Consigli utili per viaggiare low cost

In molti hanno la consapevolezza che viaggiare low cost sia necessariamente prenotare un volo con una compagnia aerea low cost e pagare 30 euro andata e ritorno ma ciò non vuol dire che si è risparmiato sul serio.  L’avvento delle compagnie low cost e la loro politica “no frills” ha di sicuro accellerato e acconsentito il risparmio in un settore ricco di costi accessori inutili.  Ma viaggiare low cost è davvero impossibile?  esistono realmente i voli a basso costo e come fare per prenotarli ?  Ho bisogno di strumentazioni particolari ?  Queste sono solo alcune delle domande che innumerevoli persone si pongono e noi cercheremo di dare una risposta o almeno ci proveremo.

Come dicevo sopra viaggiare low cost non è solamente avere la fortuna di trovare un volo a basso costo a pochi euro  ma quella di avere l’intelligenza e il buon senso di capire sul serio dove esiste il vero risparmio.  Vi faccio un esempio pratico per capire al meglio.  Mettiamo caso che dovete andare ad Amsterdam o Londra, insomma una capitale europea e trovate un volo low cost a 30 euro a/r ma che però atterra in aeroporto che dista ben 127 km dalla capitale europea che avete scelto.  Quindi i soldi che avete risparmiato con l’aereo li userete per il trasferimento da questo aeroporto lontano alla città che avete scelto e viceversa oltre poi al fattore tempo che è comunque importante in un week-end ad esempio dove il tempo di permanenza in una città è limitato.  A questo punto la cosa ideale per risparmiare è prendere un aereo che vi porti direttamente all’ aeroporto principale della città.  Con questo esempio voglio dire che viaggiare low cost non è necessariamente una questione di prezzo di un aereo ma il viaggio è composto da tre cose principali : Il mezzo di trasporto, i trasferimenti da e per hotel, e l’hotel.  Una volta capito questo potrete poi avvalervi di validi strumenti che possono aiutarvi nella ricerca dei prezzi e degli orari dei voli e piccoli trucchetti usati con intelligenza possono farvi risparmiare tempo e denaro.

Per esempio per trovare il tuo volo in poco tempo sarebbe assurdo girarsi tutti i siti delle compagnie aeree, dei siti web di viaggi, o delle agenzie ci metteresti ore solo per trovare un prezzo o un orario. In aiuto ci vengono i Meta-motori di ricerca tra cui Volopiuhotel per esempio  che vi permette con un solo click di ricercare su siti di agenzie di viaggio, compagnie aeree e operatori i prezzi e gli orari di qualisiasi volo. Il meta motore vi ordina i prezzi dal più basso al più alto in pochi secondi e vi permetterà facilmente di scegliere e trovare la tariffa che più si addice alle vostre esigenze. La stessa cosa vale per gli hotel o per noleggiare un auto. I comparatori di prezzo viaggi sono molto utili perchè vi permettono con un unica ricerca di cercare su numerosi siti web in modo tale da rispariamiare tempo e denaro.

Oltre a questo utilissimo motore di ricerca voli, hotel, noleggio auto , crociere, viaggi e transfer un altro trucco utile è quello di iscriversi alle newsletter delle compagnie aeree in modo tale da poter essere sempre aggiornati su goni promozione in atto. Alcune compagnie adottano promozioni temporanee che possono andare dal lunedi fino al giovedi della stessa settimana ed offrire voli scontati solo ed unicamente per questo lasso di tempo. Iscrivendovi alle newsletter c’è sempre la possibilità di essere aggiornati su tutto ciò che le compagnie aeree propongono. E’ consigliabile anche che vi iscriviate alle newsletted di siti di settore e blog che molte volte hanno sconti, e promozioni dedicate solo ed esclusivamente agli iscritti delle proprie newsletter o riservate agli utilizzatori del sito. Più siete informati e più risparmierete.

Si ma come faccio a prenotare se non ho la carta di credito ?

Questo “problema” è superabile acquistando alle poste italiane una carta prepagata o meglio conosciuta come “PostePay”. La Postepay è una carta prepagata che costa 5€ all’attivazioe e può essere ricaricata a vostro piacimento sino ad un tetto massimo di 3000 euro sia negli uffici postali che nei punti Sisal dal tabaccaio. La carta è del circuito Visa electron ed è accettata da tutti i siti di prenotazione e siti di compagnie aeree. L’uso della carta è comodo per risparmiare sulle transazioni (La maggior parte delle volte i siti web non richiedono un costo per la transazione) e per la vostra sicurezza on line. Anche le banche italiane hanno delle prepagate usa e getta utili per i vostri acquisti on line. Alcuni siti web accettano anche bonifici bancari e Paypal.

Si ok ma le famose tariffe a 0,01 cent di euro ?

Bhe quelle è un po’ più difficile trovarle ma esistono ancora. Come già detto prima bisogna sempre essere informati sia con newsletter che con blog, gruppi, siti web, ecc… Alcune compagnie adottano queste tariffe basse solo per una settimana o solo per alcuni giorni dell’anno. Ovviamente è scontato dire che a quella tariffa da 0,01 cent di euro vanno sempre aggiunte le tasse aeroportuali e eventuali costi accessori. Quindi come prezzo finale si arriverà sempre dai 20 ai 35 euro a tratta. In questo blog comunque metteremo in evidenza evenutali promozioni di questo genere.

Altro per risparmiare ?

Scegliete destinazioni atipiche e non viaggiate se avete la possibilità per forza nel week-end. Lo so sto dicendo una cosa assurda ma i prezzi migliori si hanno con il week-end lungo tipo dal Giovedi alla Domenica oppure nei giorni infrasettimanali. Se avete la possibilità di prendervi delle ferie fatelo ma non scegliete il weekend.  L’ideale sarebbe partire di Lunedi per tornare il giovedi. Ma mi rendo conto che per molti questa possibilità non è sempre fattibile.

Si ma il risparmio con gli hotel ?

Gli hotel meritano un discorso a parte perchè per certi versi sembra più complicato risparmiare ma invece scopriremo che non è cosi. Per prima cosa vi consiglio sempre , anche se posso sembrare di parte, i metamotori di ricerca di volopiuhotel.com in quanto vi permetteranno di ricercare il prezzo migliore con una sola ricerca.  La prima cosa da fare è capire bene la posizione della struttura e i collegamenti con il centro cittadino. Molte volte si trovano stutture vicinissime al centro o ben collegate a prezzi molto contenuti senza per forza scegliere un hotel al centro con due stelle e che costa il triplo.  Iscrivetevi sempre a newsletter che vi permetteranno di essere sempre informati e vi daranno l’opportunità di ricevere promozioni esclusive. Oltre a questo cercate anche gli sconti spesso disponibili su siti come Expedia, Hotels, Bookings, Venere ecc… del tipo “soggiorna tre notti e risparmi il 10%”  oppure la classica 3 notti e ne paghi solo 2.  Sempre per quanto riguarda la mia esperienza ho notato che molte volte gli hotel a 4 stelle, avendo una disponibilità elevata di stanze rispetto alle pensioncine di due stelle, adottano una politica di ripempimento delle stanze a basso costo. Non vi sarà difficile trovare un buon hotel a 4 stelle o più che vi offra una doppia a soli 40 euro a notte. Questo può capitare molto spesso visto che hotel molto grandi in periodi di bassa stagione non sono sempre pieni.

Se vuoi viaggiare low cost c’è anche in libreria su Amazon il libro : Manuale per Viaggiare low cost dove potete trovare numerose dritte e consigli per viaggiare low cost.

Lascia un commento

Comment