Quale è stata la prima compagnia low cost ?

Sembra la domanda  di un gioco a quiz ma tutti parlano di voli low cost , compagnie low cost, viaggiare low cost,  ma non tutti sanno quale poi sia stata la prima compagnia low cost a volare. Dobbiamo tornare indietro di almeno 39 anni fa quando Rollin King e Herb Kelleher nel lontano 1971 decisero di rivoluzionare il mondo dei trasporti aerei in America e creare la Southwest Airlines la prima compagnia low cost al mondo.  Oggi la Southwest è una delle più grandi compagnie d’America e serve ben 67 città in 34 Stati ed è la prima in America per passeggeri trasportati (dati 2008 secondo IATA). In Europa invece la prima compagnia aerea low cost è  RyanAir fondata nel 1985 dalla famiglia Ryan da cui prende il nome. Il primo volo RyanAir fu Waterford, nel sud dell’Irlanda,  Londra Gatwick con un 15 posti  Bandeirante. Da li poi inizia la scalata al successo lottando con le principali compagnie di bandiera Aer Lingus in Irlanda e la British Airlines in Inghilterra a colpi di voli a prezzi dimezzati sino ai giorni nostri quando ora RyanAir è la prima compagnia low cost per numero di passeggeri trasportati in Europa e a breve si stima a fine 2010 diventerà anche la prima compagnia aerea Italiana per numero di passeggeri trasportati. Seconda a RyanAir in Europa è Easyjet fondata nel 1995  da Sir Stelios Haji-Ioannou entrando nel libro del Guinness dei Primati per essere il presidente fondatore di una compagnia aerea più giovane al mondo. Infatti Stelios Haji-Ioannou fondò la compagnia all’età di 28 anni. Oggi Easyjet opera su oltre 400 rotte in 27 paesi tra cui l’Italia. Ma invece quale è stata la prima compagnia low cost a volare in Italia ? I pareri sono contrastanti ma a noi risulta che la prima compagnia aerea low cost italiana, se escludiamo Volare e Alpi Eagles nate nel 1996, dovrebbe essere la siciliana Wind Jet fondata nel 2003 da Antonio Pulvirenti con base a Catania e con il primo volo Catania-Roma.

 

Lascia un commento

Comment