Una settimana a Johannesburg in Sudafrica

La città di Johannesburg è una bellissima metropoli in Sudafrica che meritia di sicuro una visita da parte vostra in quanto  è il cuore di questo paese e vi sono numerosi edifici, musei, negozi, centri commerciali, ristoranti e locali notturni per rendere il vostro soggiorno unico. Non appena arrivati all’aeroporto Aeroporto Internazionale OR Tambo cioè l’aeroporto internazionale di Johannesburg (JNB) che dista circa 24 km dal centro citta ed è ben collegato. Sistemati in uno dei numerosi hotel che la città ha a disposizione, la città ha molto da offrire, anche se non è proprio consigliabile girarla a piedi da soli perchè pare che la città abbia il più alto tasso di microcriminalità al mondo, vi consigliamo di munirvi di una guida del luogo o chiedere in hotel e di visitare i quartieri periferici (più sicuri) di Rosebank e Sandton.  Johannesburg offre interessanti luoghi da visitare  a partire dal bellissimo Apartheid Museum tra i più belli di tutta l’Africa contiene al suo interno storia presente e passata del Sud Africa ed è stato inaugurato da Nelson Mandela nel 2002. A dimostrazione  e ricordo della discriminazione dei neri al botteghino vengono dati biglietti per neri e bianchi e all’entrata vi sono due porte una per Whithes e l’altra per Non- whites.  A Sandton nella Nelson Mandela Square troverete la bellissima statua di Mandela dove numerosi turisti scattano una foto ricordo. Altra attrattiva importante è il famoso Johannesburg Zoo con tantissime specie animali con parchi, giardini ben curati e laghetti dove è anche possibile effettuare visite di sera ed ammirare gli slendidi animali notturni. Un altro museo interessante da vedere è il Southafircan National Museoum of Military History, dove vi sarà possibile vedere armamenti dell’esercito Sud africano utilizzati durante la Seconda guerra mondiale. Altro interessante museo è il Museum Africa dove potrete ammirare interessanti reperti, fotografie, video sulla vita della popolazione nera a Johannesburg oppure una mostra su Mahatma Gandhi. Il museo è abbastanza grande ed è molto interessante e suggestivo vedere le parti che lo compongono.  Jo’Burg cosi viene chiamata dai suoi stessi abitanti è una città particolare segnata dal tempo e dai dissidi e dall’apartheid che ancora oggi ha i suoi strascichi.  Oggi è una città cosmopolita dove è possibile vedere edifici enormi, negozi di ogni tipo, centri commerciali ed è divisa da numerosi quartieri e ed è la metropoli più ricca di tutta l’Africa.  Nel 2010 si giocheranno i mondiali di calcio, un evento che porterà la città al suo massimo splendore. A Johannesburg infatti nel Soccer city Stadium si giocheranno alcune partite, la gara iniziale e anche la finalissima in programma per il l’11 Luglio 2010. Questo evento sarà seguito in tutto il mondo e sarà interessante visitare la città durante quel periodo.

 

Tags:

Comment(5)

  • lillo
    12 gennaio 2010 at 18:06

    Che sogno il Sudafrica. Volevo partire per i mondiali ma rimarrò in Italia per lavorare…Intanto mi godo un po di queste foto e aspetto il momento propizio…

  • admin
    12 gennaio 2010 at 19:01

    Bellissime le foto Lillo, Complimenti!!

  • pernass
    3 febbraio 2010 at 22:21

    @Lillo lo conosco anche io quel sito…perchè non ti fai un giro su questa pagina [URL=”http://www.facebook.com/pages/Sudafrica/32598293142″]pagina[/URL] di facebook?

    @admin: molto interessante l’articolo?

  • admin
    4 febbraio 2010 at 02:48

    Grazie Pernass per il tuo contributo.

  • lotarino
    1 marzo 2010 at 16:07

    grazie del consiglio lillo…sto organizzandomi x andare in sudafrica questa estate con la scusa dei mondiali 😉

Lascia un commento

5 Comments