Weekend a Firenze

Descrivere le bellezze di questa città mi ha sempre entusiasmato perchè affiorano i più bei ricordi della mia gioventù e ho la piena convinzione di affermare che è una delle città più belle che io abbia mai visto.  Dalle principali città italiane è facilmente raggiungibile sia in aereo che in treno o in auto, Firenze è la città dell’arte, della cultura, del buon cibo, delle tradizioni e delle più belle opere d’arte appartenenti al patrimonio artistico e culturare del Bel Paese.  Arrivati in centro città vi consigliamo di recarvi da subito a vedere la Basilica di Santa Maria del Fiore o meglio conosciuto come il Duomo di Firenze. Progettata dal Brunelleschi è la quarta chiesa più grande al mondo per dimensione. Infatti da qualsiasi punto alto della città vedrete da sempre la cupola della basilica che sovrasta tutto. Di lato alla basilica c’è un enorme campanile, il campanile di Giotto altro circa 84 metri ornato di bassorilievi e statue.  Sempre in Piazza Duomo di fronte alla basilica si trova uno dei più antichi monumenti della città, Il Battistero.  La sua porta orientale “La porta del Paradiso” del Ghilberti è conosciuta in tutto il mondo. Da Piazza del Duomo spostiamoci verso Via Strozzi dove è possibile ammirare un palazzo appartenente ad una delle più importanti famiglie fiorentine, Il palazzo Strozzi. All’interno del palazzo di solito vi sono sempre mostre temporanee molto interessanti. Da Via Strozzi rechiamoci poi verso Piazza della Signoria dove c’è il famoso Palazzo Vecchio con numerose sculture che simboleggiano la città tra cui anche il famoso leone araldico con lo stemma di Firenze, e una copia del David di Michelangelo. L’originale  invece si trova esposta alla Galleria dell’Accademia di Firenze.  Proseguendo vi recherete poi verso la Galleria degli Uffizi costruiti dal Vasari e ultimati da vari artisti dell’epoca è uno dei musei più celebri al mondo per le numerose opere  che racchiude al suo interno dei più grandi capolavori dell’arte fiorentina e non. Da qui poi proseguite verso il fiume Arno e potrete ammirare il famosissimo Ponte Vecchio con importanti gioiellerie.  Da qui recatevi poi in Piazza Santa Croce dove c’è la bellissima Basilica di Santa Croce dove al suo interno è possibile trovare numerosi affreschi di Gaddi, Giotto, e collocata poi nella navata destra della basilica la famosa Annunciazione Cavalcanti  di Donatello.  Una volta ammirata la bellissima piazza e la sua basilica recatevi verso la famosa Sinagoga e il Museo Ebraico. E ancora poi da qui potrete proseguire per andare a vedere la Chiesa di S.Spirito a Piazza Santo Spirito e ancora da qui proseguire verso la Chiesa di S. Maria del Carmine,  ed arrivare sino a Palazzo Pitti un imponente edificio che fu costruito per la famiglia Pitti. Altra famiglia molto importante di Firenze è la Famiglia dei Medici. Numerose sono le chiese e le opere d’arte che potrete ammirare fatte costruire appositamente da questa famiglia tra cui Palazzo Medici-Riccardi, la chiesa di Santa Maria Novella, la chiesa della Ss. Annunziata, la basilica di San Lorenzo , le cappelle Medicee, la chiesa di S.Marco e tantissimo altro. Ma firenze non è solo cultura e bellezze artistiche da vedere ma è anche Shopping, buon cibo e tradione. Non potete esimervi da fare un giro in Via Tornabuoni o in Via della Vigna dove vi sono negozi di marca oppure farvi un giro nei mercati dove poter trovare oggettini carini da regalare. Ce n’è uno in pieno centro a San Lorenzo molto gettonato dai turisti.  Ma anche la tradizione culinaria non è da meno. Infatti a Firenze si mangia molto bene. La famosa bistecca alla Fiorentina con l’osso è una delizia per il palato e se accompagnata da un buon vino toscano ancora meglio.  Descrivere tutte le chiese, i monumenti e le numerose opere che vi sono a Firenze è quasi impossibile farlo  in un solo post del nostro blog ma la bellezza di questi luoghi di sicuro vi lascerà senza parole e con la voglia di ritornarci.

 

Tags:

Commenti(1)

  • antonino cuzzola
    5 gennaio 2010 at 00:45

    Sono stato più volte a Firenze e posso dire che ogni volta è coma la prima volta! Sono tantissimi i monumenti da visitare e rivisitare….insomma per me è davvero un gran piacere tornare in questa stupenda città.

Lascia un commento

1 Comment