Weekend a Londra

Un weekend a Londra non deve proprio mancare nel vostro curriculum di viaggiatore, sia perchè è a detta di molti una delle città più belle al mondo, sia perchè, a Londra, ci si diverte sul serio e ci sono tantissime attrazioni da visitare e negozi dove poter soddisfare la vostra voglia di shopping più sfrenata. Con i voli low cost per Londra ed hotel la città è raggiungibile dai maggiori aeroporti italiani. Londra ha 4 aeroporti Stansted dove atterrano le principali compagnie low cost, Heathrow, Gatwick e Luton tutti ben collegati con treni dedicati, bus, e navette.  La città non dorme mai è sempre in movimento, sempre attiva e gode di un impeccabile rete di mezzi pubblici tra cui la famosa “tube” metropolitana che vi porterà in ogni angolo della città. Munitevi di una mappa della metro e di una mappa della città che potrete trovare nelle nostre guide in pdf da scaricare gratis e mettetevi subito in moto per visitare le bellezze di questa meravigliosa città.  Ovunque voi siate con il vostro hotel prendete la tube e scendete a Westminster. Da qui potrete vedere la bellissima Abbazia di Westminster di li a poco dirigendovi  verso il ponte che da sul Tamigi, si può ammirare il bellissimo palazzo di Westminster che è sede del parlamento e dove si vede il famoso Big Ben o anche detta la Clock tower dagli inglesi che rintocca ad ogni ora. Sempre nel quartiere di Westminster si trovano numerosi parchi reali e aree verdi che non dovete assolutamente perdere come il famoso Hyde Park uno dei più ampi parchi in pieno centro cittadino, il Kensington Gardens, Green Park, St James’s Park, Regent’s Park. Una volta visitati i parchi sempre  con la tube scendete a Piccadilly Circus nel cuore del West End dove potrete ammirare la famosa piazza con tutte le insegne a led luminosi diventata uno dei simboli della città e proseguire a piedi nella zona pedonale di Leicester Square. Da qui potrete poi visitare i vari quartieri come Soho, Chinatown, e le principali strade della città per fare shopping, e visitare monumenti e musei. Da Piccadilly Circus recatevi verso Trafalgar Square un’ altra piazza affollata da turisti provenienti da ogni parte del mondo e sempre nella piazza c’è la famosa National Gallery dove è possibile ammirare numerosi dipinti di artisti provenienti da tutto il mondo. Sempre con la Tube o con i famosi bus a due piani di colore rosso, recatevi verso Oxford Street dove potrete fare shopping e acquistare souvenirs di ogni tipo. Sempre con la Tube vi consigliamo di scendere a Tower Hill proseguendo e seguendo le indicazioni potrete ammirare il complesso medioevale della Tower of London e anche il famosissimo Tower Bridge diventato uno dei simboli della città. Sempre con la Tube si può scendere a Hyde Park Corner e vedere la residenza della regina di Inghilterra,  Buckingham Palace ed il famoso e suggestivo Cambio della Guardia che avviene di solito alle 11:30 di ogni giorno. Ma Londra ha molto da offrire ai propri visitatori, è una città enorme e quindi come detto in precedenza munitevi di una cartina della tube e della città e visitate ancora : il London Museum dove è possibile visionare testimonianze della civiltà e della storia sociale di Londra, la St. Paul’s Cathedral bellissima e suggestiva, la Tate Gallery dove è possibile ammirare opere di arte contemporanea, il Victoria and Albert Museum uno dei più bei musei della città, ed in fine anche il British Museum fondato nel 1753 che contiene opere interessantissime e di assoluta bellezza.  Se invece avete intenzione di avere una visuale dall’alto di tutta la città vi consigliamo di salire sulla famosa ruota panoramica dell’ “occhio di Londra” il London Eye una delle attrazioni più amate dai turisti. Per quanto riguarda lo shopping oltre ad Oxford Street, Piccadilly e i quartieri limitrofi ci sono interessanti luoghi e vie dove poter dare sfogo alla vostra voglia di acquistare. A Knightsbridge ci sono i famosissimi magazzini Harrods dove è possibile trascorrere alcune ore per visitarlo, acquistando e gustando le prelibatezze del reparto alimentari. A Londra, sempre per lo shopping, ci sono interessanti mercati all’aperto come quello di Portobello Road dove è possibile trovare interessanti prodotti di antiquariato oppure il sempre originale mercato di Camden Town dove trovare un’ po’ di tutto dalle scarpe particolari, t-shirt, jeans e negozi alternativi molto amati dai giovani.  Terminate la giornata prendetevi una pausa in hotel e tuffatevi poi nella sfrenata notte dei clubs più famosi o dei localini che sono dappertutto in città. Per gli amanti della musica elettronica prendendo la tube e scendendo a Farringdon c’è il famoso Fabric una bellissima discoteca su più livelli e svariate sale che sorge sulle spoglie di un ex fabbrica oppure sempre per gli amanti del genere House con la tube scendendo ad Elephant & Castle potrete ballare nella famosa Ministry of Sound oppure di fronte alla stazione di Victoria c’è anche il Pacha. Ma a Londra è anche possibile trascorrere serate nei pub con musica dal vivo, concerti, eventi, teatri e rappresentazioni di ogni tipo e divertirsi sino a notte fonda per poi ricominciare il giorno dopo a visitare ogni angolo della città. Un weekend a Londra non sarà di sicuro riposante ma vi permetterà di vivere a pieno una città che vi resterà nel cuore.

Se hai trovato questo articolo interessante seguici su Facebook o anche su Twitter !

Lascia un commento

Comment