Weekend a Siviglia con volo e hotel

Siviglia assieme a Cordova e Granada è una delle principali città da visitare sopratutto se state facendo un tour dell’Andalusia. La magia che solo questi luoghi sapranno darvi la respirerete da subito non appena vi incamminerete per le sue stradine e i suoi monumenti.  Numerose compagnie di bandiera e low cost come Vueling e RyanAir atterrano all’aeroporto San Pablo che dista solo una decina di chilomentri dal centro cittadino ed è ben servito con collegamenti per il centro cittadino con bus, navette, taxi. Arrivati in centro città sono molteplici gli hotel che troverete sui nostri motori di ricerca hotel  vi consigliamo di girarla a piedi anche perchè i luoghi di maggiore interesse sono tutti a poca distanza tra loro. Prima tappa da non perdere assolutamente è l’Alcàzar il  palazzo reale con anche il Patio de las Doncellas, La camara Regia, ed il Salòn de Embajadores.  Da qui spostatevi verso Plaza Virgen de Los Reyes potrete ammirare la Cattedrale di Siviglia costruita tra il 1401 ed il 1507 su una moschea,  questa splendida cattedrale gotica a 5 navate si dice sia una delle chiese più grandi al mondo e dal suo interno si può accedere anche alla famosa Giralda dove è possibile salire ed avere una visuale della città dall’alto. Siviglia è anche la patria della corrida e se siete amanti del genere o semplicemente curiosi c’è la bellissima Plaza de Toros de la Maestranza una delle più antiche di tutta la Spagna dove è possibile assistere alla corrida oppure semplicemente visitarla.  Da qui spostandovi verso il Paseò Cristobal Colòn si trova la bellissima Torre dell’Oro che è una torre difensiva composta da docidi lati e alta 36 metri ad oggi è  adibita a Museo Navale di Siviglia. Una visita la merita anche il Barrio de Santa Cruz dove potrete respirare la vera aria di Siviglia, tra piccole stradine, cafè , piccoli ristoranti dove gustare meravigliose tapas e sorseggiare vino rosso, ascoltare musica e trascorrere serate in compagnia sino a notte inoltrata.  Siviglia andrebbe visitata anche quando vi sono le famose feste religiose come  la Semana Santa tra Marzo ed Aprile dove la città si trasforma completamente e dove una miriade di persone si riversa per le strade della città cantando, partecipando a sfilate, vestondosi con i tipici costumi e  divertendosi per tutta la durata della celebrazione.  In conclusione Siviglia merita una visita di almeno 3 giorni sfruttando a pieno il vostro weekend e abbandonarsi alle serate goliardiche, visitando i bellissimi monumenti, le piazze ed i musei. Gli hotel non sono per niente cari e vi permetterano con un budget limitato di poter visitare una delle città più belle dell’Andalusia.

*Trovi che questo articolo su Siviglia sia interessante continua a seguirci su Facebook o Twitter.

 

Lascia un commento

Comment