Weekend volo più hotel a Barcellona

La città di Barcellona non può assolutamente mancare tra i vostri itinerari in quanto è una delle mete preferite da moltissimi giovani e weekend ideale per trascorrere alcuni giorni in allegria tra arte, buon cibo, shopping e una interessante vita notturna. Dagli aeroporti italiani ogni giorno numerose compagnie tradizionali e low cost effettuano voli da e per Barcellona offrendo tariffe molto vantaggiose. Alitalia, Iberia, Klm, Air France, Air Europa e sopratutto Vueling, Easyjet e RyanAir offrono prezzi davvero competitivi per raggiungere la città senza spendere un capitale. L’ efficientissimo aeroporto di Barcellona El Prat dista solo 10 Km dal centro cittadino ed è ben collegato con altrettanto efficienti mezzi di trasporto che vi porteranno in città in poco tempo e ad un costo contenuto. Gli aerei di Ryanair vi porteranno invece all’aeroporto di Girona che dista circa 100 Km da Barcellona ma è anch’esso ben collegato con il centro città. Altro aeroporto è quello di Reus.  Essendo poi Barcellona una città incline al turismo non vi sarà affatto difficile trovare una sistemazione adeguata alle vostre esigenze. Dagli hotel di bassa categoria sino agli hotel a 5 stelle la qualità non è affatto male e i prezzi sono abbastanza abbordabili ed i servizi offerti sono soddisfacenti. Sul nostro sito web ci sono motori di comparazione prezzi per voli e hotel che vi permetteranno di trovare una tariffa vantaggiosa per un weekend a Barcellona. Una volta arrivati e sistemati in hotel è ora di mettersi in marcia per visitare i luoghi interessanti della città a cominciare dal Barri Gòtic cuore della città e sempre affollato da turisti provenienti da tutta europa. Il Barri Gòtic è un quanrtiere religioso e popolare dove vi sono interessanti edifici e piccole stradine medievali con moltissimi ristoranti, bar, negozietti che rendono questa zona unica e movimentata. E’ il vecchio centro di Barcellona dove vi sono numerosi edifici in stile gotico e dove è possibile ammirare la bellissima Cattedrale di Santa Eulalia chiamanta anche La Seu. Questo imponente edificio con una bellissima facciata principale, il meraviglioso chiostro, ed un enorme coro che è nella navata centrale rendono questa cattedrale uno spettacolo di architettura gotica molto interessante. Sempre nel Barri Gòtic è possibile visitare Plaça del Rei, la chiesa di Santa Maria del Mar, la chiesa di Santa Maria del Pi, Plaça di Sant Jaume, e  Plaça Reial ed il bellissimo Museu Frederic Marès con interessanti collezioni d’arte. Dal Barri Gòtic ci spostiamo nella Barcellona più moderna recandoci sulla famosissima Rambla (Las Ramblas). La Rambla è un enorme strada lastricata stracolma di turisti, artisti di strada, bancarelle, negozi, bar e locali, ristoranti divenuta per molti il simbolo della città e centro della stessa. Qui è possibile dare sfogo alla vostra voglia più sfrenata di shopping andando nei molteplici negozi spagnoli come Zara, Mango, Bershka, Pull and Bear, Stradivarius ma anche negozi di grandi firme come Versace, Armani, Calvin Klein, Dolce e Gabbana . Ma il vero simbolo di Barcellona è la famosa Sagrada Familia di Antoni Gaudí una bellissima chiesa visitata da milioni di turisti ogni anno e moltissimi fedeli. Da non perdere è anche la bellissima Plaça de Catalunya una enorme piazza con una bellissima fontana al centro, statue e ornamenti costruita nel 1927 ed occupa una superficie molto vasta e divide la città vecchia dalla città nuova. Numerosi sono anche i luoghi che a Barcellona sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’ Unesco come ad esempio Casa Milà (La Padrera) di Gaudì, Parc Güell di Gaudì, il Palau de la Música Catalana, Casa Batlló sempre di Gaudì, Hospital de la Santa Creu i Sant Pau di Lluís Domènech i Montaner, Palau Güell, Casa Vicens di Gaudì. Interessanti da visitare sono anche i musei di Barcellona e tra tutti ricordiamo il famoso Museu di Piacasso con le più belle popere di Pablo Picasso, Fundación Joan Miró con le opere dello stesso Joan Mirò, o il Museo Nazionale dell’Arte Catalana il (MNAC). Altro luogo interessante da non perdere è il bellissimo Parc de la Ciutadella molto vasto e si trova nel quartiere della Città vecchia (Ciutat Vella). Ma a Barcellona ci si diverte anche tanto con numerosi locali, bar, piccoli cafè e ristorantini lungo la Barcelloneta durante l’estate. Le spiagge affollatissime, i baretti sulla spiaggia, il mare e i giochi d’acqua la rendono una meta molto ambita soprattuto nel periodo estivo e per chi vuole può spingersi nelle piccole cittadine a pochi chilomentri da Barcellona come Sitges, Terragona, Lloret de Mar, Blanes, Girona. In conclusione un weekend a Barcellona è ideale per chi cerca una città viva, interessante, ricca di cose da vedere e da fare senza rinunciare al buon cibo, allo shopping e alle opere artistiche che solo questa città può offrirvi. Il divertimento è assicurato in quanto la città gode di un eccellente vita notturna sopratutto nel weekend quando tutti i locali sono aperti. Nel periodo estivo invece la città è sempre attiva e le strade sempre affollate di turisti che cercano il divertimento nei locali all’aperto e per le strade della città.

 

Lascia un commento

Comment