Salto Angel in Venezuela sono le cascate più alte al mondo

Le cascate Salto Angel

In Venezuela il corso del fiume Carrao si interrompe e scende giù vorticosamente dalla montagna del Auyantepui e raggiunge il fiume Kerepakupay creando le più spettacolari e alte cascate del mondo chiamate Salto Angel. Il fiume Kerepakupay si trova all’interno del Parque National Canaima dichiarato patrimonio dall’Unesco nel 1994, una distesa enorme, con una vegetazione variegata e paesaggi di una bellezza disarmante, con molteplici specie di animali e piante. La fauna è varia e affascinante dove vi sarà possibile vedere il formichiere, il giaguaro, la lontra gigante, volpi, scimmie urlatrici e tra gli uccelli: l’ aquila arpia, Merlin,  colibrì. Visitarlo tutto è quasi impossibile visto che è considerato il parco nazionale più grande del mondo con i suoi oltre 3 milioni di ettari circondato per ben il 65% della sua superficie da enormi montagne chiamate Tepuy. Ritornando alle cascate di Salto Angel  sono alte ben 980 metri e non è facile raggiungerle e vederle sia per le condizioni del tempo e sia per quanto riguarda la siccità. Infatti è sconsigliato vederle da Dicembre a Marzo proprio per la siccità che colpisce l’Amazzonia del Nord in questi mesi. La visita al parco può essere organizzata da Caracas con dei piccoli aerei a turboelica che atterrano a Canaima un piccolo villaggetto, munito di aeroporto dove è possibile atterrare e visitare il parco oppure una volta atterrati a Canaima ci si può avvicinare alle cascate attraverso il fiume con delle apposite canoe a motore. Il viaggio dura circa 4 ore e poi c’è anche 1 ora di cammino per poi arrivare alle cascate. Lo sforzo per arrivarci vale la pena farlo per godervi a pieno questo spettacolo della natura unico al mondo.

 

Lascia un commento

Comment