Consigli per chi va in Sudafrica per i Mondiali di Calcio

La nostra nazionale di calcio è impegnata dall’11 giugno nei tanto attesi Mondiali di calcio 2010 pronta a difendere il titolo di campione del mondo. Molti di voi raggiungeranno le varie città con tour operator o voli organizzati per tifare e supportare i giocatori che scenderanno in campo. La partita inaugurale si terrà a Johannesburg alle ore 16  e sarà Sudafrica – Messico e si terrà nel bellissimo stadio Soccer City. I nostri azzurri saranno impegnati invece Lunedi 14 Giugno a Cape Town alle 20:30 al Green Point Stadium e il primo incontro del girone  sarà Italia – Paraguay. Le norme di sicurezza sia degli stadi che delle strade di tutte le città impegnate nel mondiale in Sudafrica sono davvero controllate da numerosi agenti della polizia locale, stewart,  e addetti alla sicurezza e gli occhi dei mezzi di comunicazione sono tutti puntanti su questo evento che si preannuncia davvero spettacolare. La popolazione del Sudafrica è entusiasta di ospitare numerosi turisti da tutto il mondo, è motivo di orgoglio e di soddisfazione  ed i vostri soggiorni li saranno davvero indimenticabili e divertenti. Le meravigliose città impegnate in questa competizione saranno : Johannesburg, Pretoria, Cape Town, Rustenburg, Nelspruit, Port Elizabeth, Manguang/Bloemfontain, Durban. Gli hotel sono tutti ben attrezzati e  studiati per ospitare migliaia di turisti da tutto il mondo con un accoglienza senza precedenti. Non dimenticate che i mondiali si giocheranno per la prima volta in una città Africana e non dimenticate che li sarà inverno con temperature che saranno tiepiede di giorno e fredde la sera. Rare sono le precipitazioni ma di certo non impossibili mentre la città più fredda sarà Bloemfontein ,che ospiterà diverse partite, ed è  posta a circa 1400 metri di altezza. Attrezzatevi anche in questo senso, portatevi qualcosa di pesante quando l’italia giocherà di sera o comunque vestitevi a strati in modo tale da potervi adattare alle condizioni climatiche del momento.  E’ necessario il passaporto con validità di almeno 30 giorni dopo l’ingresso nel paese e non necessitate di visti particolari, ma solo di un un permesso di soggiorno temporaneo che vi verrà rilasciato all’entrata del paese. Per qualsiasi informazione in loco è sempre consigliabile fare capo al vostro tour operator o all’ufficio informazioni turistiche o all’ambasciata italiana in Sudafrica.  Non ci resta che tifare per i nostri azzurri e goderci le stupende città che ospitaranno il mondiale. E per chi non potrà essere li vi invitiamo a leggere i nostri post su Johannesburg e Pretoria per potervi fare un idea dei posti incantevoli che ospiteranno questa competizione cosi importante.

 

Tags:

,

Commenti(1)

Lascia un commento

1 Comment