Vacanze volo e hotel a Naxos

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle isole della Grecia e quest’oggi vi parleremo di Naxos, la più grande delle isole Cicladi, che si trova nel mar Egeo. Arrivare a Naxos con l’aereo vi sarà possibile atterrare con un volo charter a Paros, Mykonos o Santorini oppure prendere un volo di circa 45 minuti da Atene o altrimenti vi sarà possibile raggiungere l’isola con il traghetto dal Pireo. Una volta arrivati sull’isola non vi sarà affatto difficile trovare un alloggio, in quanto l’isola è abbastanza incline al turismo e in Grecia si sa d’estate sono tantissimi quelli che possono offrirvi un alloggio in case e appartamenti. Qualsiasi persona di ritorno da Naxos è rimasta sbalordita dalle bellissime e innumerevoli spiagge di sabbia bianca e dall’ottimo clima. L’isola infatti possiede centinaia di spiagge tutte eccezionali, con acqua cristallina e varie tonalità di azzurro dal più chiaro all’ azzurro intenso con sabbia bianchissima paragonabile ad alcune spiagge caraibiche. IL centro di Naxos è Chora, potrete recarvi qui per noleggiare un auto o un motorino per poter essere autonomi e girarvi tutta l’isola e scoprire oltre alle spiagge  e alle calette, innumerevoli siti archeologici che l’isola conserva. A pochi passi dal centro si trova la spiaggia di Agios Georgios molto attrezzata e dove vi sarà possibile fermarvi a mangiare nei piccoli ristorantini che danno proprio sulla spiaggia. Altre spiagge da vedere sono di sicuro : Aghios Anna, Plaka, Kastraki, Alikos, Aghiassos, Abram, Amytis, Mikri Vigla, San Procopio, Amytis e tantissime altre piccole insenature da scoprire. Sull’isola si erge il monte Zas alto oltre i 1000 m e considerate che è la montagna più alta di tutte le isole Cicladi. Da qui, se avete voglia di inoltrarvi, seguite le indicazioni che vi porteranno ad ammirare la famosa Grotta di Zas (la Grotta di Zeus) e godere di una vista davvero eccezionale di tutta l’isola e dell’arcipelago. Come detto in precedenza sull’isola sono conservati innumerevoli siti archeologici si notevole interesse come : il Tempio di Demetra, il Tempio di Dioniso, Portara (La porta del tempio di Apollo) e simbolo di Naxos, il Kastro in pieno centro città e visitate anche le innumerevoli chiese e chiesette dell’isola come : Aghios Nikolaos, Il santuario della Vergine di Faneromeni, Panagia Pantanassa, Agios Georgios Diasoritis, Agios Mamas e tantissime altre. Munitevi di una cartina dettagliata dell’isola per poter dedicare una giornata alla visita di questi interessanti luoghi. Inotre, se avete tempo, visitate anche gli altri villaggi dell’isola come: Apollonas, Filoti, Apiranthos, Tragea, Koronos, Sangri. In conclusione se siete alla ricerca di un mare senza paragoni, di spiagge di sabbia finissima e bianca, di buon cibo e di una vita notturna senza eccessi, Naxos è un luogo dove poter trascorrere le proprie vacanze con tutta la famiglia.

 

Tags:

Lascia un commento

Comment