Vacanze volo e hotel a Tilos

Continua il nostro viaggio attraverso le piccole isole e località turistiche e quest’oggi scopriremo Tilos, isola della Grecia, situata nel mar Egeo e appartenente all’arcipelago del Dodecaneso assieme a Rodi, Kos, Kàrpathos, Kàlymnos, Lèros, Pàtmos, Kàssos, Nìssiros, Chàlki, Kastellòrizo, Symi, Alimnia. Per raggiungere con un volo l’isola di Tilos è opportuno prendere un aereo che vi porti a Rodi e poi da qui prendere un traghetto oppure atterrare ad Atene e poi dal Pireo prendere un traghetto che vi porti al porto di Tilos. Per quanto rigurada gli hotel l’isola ha numerose strutture dove alloggiare sia nella zona del centro che nella zona del porto. Non vi aspettate un isola incline al turismo di massa ma è di sicuro un piccolo paradiso dove trascorrere delle notevoli  e rilassanti vacanze.   L’isola dall’alto sebra somigliare ad una grande “S” coricata e presenta una costa abbastanza frastagliata con il monte Profitis Ilias che domina dall’alto. Il centro dell’isola è Mega Choriò dove c’è la più alta concentrazione di popolazione, negozi di souvenirs, piccole locande, ristoranti a conduzione familiare e hotel e la sera è possibile trovare qualche bar, piccoli locali e un paio di discoteche. Anche la zona del porto  di Livadia è abbastanza movimentata. Innumerevoli sono anche le spiagge e le piccole insenature dell’isola, da segnalare c’è : Eristos Beach, Plaka Beach, Livadia beach, Agios Antonios, Lethra Beach, Skafi Beach, Stavros Beach e tantissime altre che potrete vedere con piccole insenature e spiagge molte interessanti da vedere. Se non volete trascorrere tutta la vostra vacanza al mare sull’isola è possibile anche visitare Le grotte di Kharkhadió, La fortezza di Mesarià, il monastero fortificato di Agios Panteleimon , il castello e il Municipio di Megalo Chorio, la fortezza di Misaria. In conclusione Tilos è un luogo ideale dove trovare tranquillità, un mare cristallino, spiagge e insenature notovoli, e godersi a pieno le prorpie vacanze.

*Ti è piaciuto questo articolo continua a seguirci su Facebook e Twitter!

 

Tags:

, , ,

Lascia un commento

Comment