Volo più hotel a Vienna e visita al museo Albertina

Entrata museo Albertina

Vi abbiamo spesso parlato sul nostro blog di come poter trascorrere un weekend low cost nella meravigliosa e affascinante città di Vienna. Esistono numerose compagnie sia tradizionali che low cost che offrono voli a prezzi davvero interessanti per questa destinazione. Austrian, Lufthansa, Air Berlin, Air Dolomiti sono solo alcune compagnie che effettuano voli dall’Italia per Vienna adottando tariffe contenute. Per quanto riguarda gli hotel in città vi sono numerose catene alberghiere sia di lusso che normali andando incontro alle esigenze di tutti infatti le stanze sono tutte molto ampie  e con ottimi servizi.  Potrete trovare una attenta selezione di prezzi sui nostri motori di ricerca e comparazione prezzi Hotel.  Arrivati all’aeroporto di Vienna il Flughafen Wien-Schwechat potrete facilmente raggiungere il centro città grazie a bus, navette private, taxi o il treno (CAT) che in circa 16 minuti vi porta a Vienna centro o ancora la metropolitana S-Bahn che in 24 minuti vi porta in centro. Una volta sistemati in hotel, munitevi di cartina della città e scarpe comode perchè  è ora di visitare Vienna. In altri post sul blog vi abbiamo spesso parlato di Vienna e consigliato di visitare la Stephansdome le meravigliosa cattedrale gotica in pieno centro città, o anche le particolari e coloratissime case Hundertwasserhaus . All’appello manca di sicuro l’interessante museo dell’Albertina (Vedi foto 1) che si trova in Albertinaplatz 1. Il museo ospita spesse volte mostre temporanee e sopratutto innumerevoli stampe e opere del periodo compreso tra il XV secolo e i giorni nostri. Il museo è aperto dalle ogni giorno dalle 10:00 alle 19:00 e il mercoledì dalle 10:00 alle 21:00 ed il prezzo del biglietto, al momento in cui scriviamo, è di 9,50 a persona per gli adulti e gratuito per i bambini fino a 6 anni. Maggiori  informazioni potrete trovarle sul sito ufficiale del museo.

Prater

Ma Vienna è anche tanto divertimento e allora perchè non visitare il Prater ? Il Prater è un parco pubblico dove al suo interno vi è anche un fanstastico parco giochi chiamato da tutti sempre Prater, dove poter portare tutta la famiglia. L’entrata al parco è gratuita e si pagano solo le attrazioni che vanno da 1 euro fino ad un massimo di 10 euro ed è aperto dal 15 Marzo al 31 Ottobre. Molto famosa è la bellissima ruota panoramica dove è possibile godere di un affascinante panorama della città e in alcune cabine della ruota stessa è possibile anche organizzare feste ricorrenze o cene romantiche su prenotazione. Dopo il Prater è ora di ritornare in città per passeggiare lungo le vie del corso principale, fare shopping, acquistare qualche souvenir, e passeggiare a ritmo di valzer. Si perchè la colonna sonora del vostro weekend a Vienna dovrà essere proprio il valzer , magari quello di Strauss, in modo tale da immergervi completamente nell’atmosfera unica di questa città.

Sacher e Strudel a Vienna

Immancabili sono anche i dolci viennesi come la famossissima Sachertorte o lo Strudel. Potrete acquistarla per portarla a casa come souvenir nell’antica pasticceria dell’ Hotel Sacher o nella pasticceria Demel. Ma dobbiamo dire la verità l’abbiamo trovata buonissima anche in tantissimi cafè e bar della città servita sempre in maniera impeccabile. In conclusione, la città di Vienna è ideale per trascorrere un weekend all’insegna del divertimento, della cultura e dell’arte, della musica, del buon cibo e dello shopping. Vi consigliamo anche il periodo Natalizio per visitare i numerosi mercatini di Natale  oppure nel periodo che va da Marzo ad Agosto per trovare giornate meno fredde e sopratutto godersi la città al meglio.

 

Lascia un commento

Comment