A San Gregorio Armeno la statuetta di Silvio costa la metà

Statuine del Presepe in Via San Gregorio Armeno
Statuine del Presepe in Via San Gregorio Armeno

La tradizione è tradizione e i napoletani non hanno perso tempo, infatti mentre compare in questi giorni la nuova statuetta con il senatore Mario Monti, quelle di Silvio Berlusconi scendono di prezzo e costano la metà. Una iniziativa ironica, tipica della comincità dissacrante dei napoletani che non potetva mancare per festeggiare il Natale con la consueta allegria di sempre. La buona notizia è che comunque quest’anno il via vai di turisti a San Gragorio Armeno non menacherà, infatti per fortuna i lavori per la caduta di un cornicione di un palazzo,  sono stati sospesi e per il consueto mercato di Natale, e quindi non ci saranno interruzioni. Sospiro di sollievo per i commercianti e gli artigiani della zona che in vista del ponte dell’Immacolata l’8 Dicembre,  sono pronti a sofggiare le loro ultime creazioni. Le novità sono appunto,il senatore Mario Monti, Berlusconi dimissionario, statuine di Berlusconi al 50%, i giocatori del Napoli, Steve jobs con in mano il suo Ipad, e l’ultima novità di quest’anno, farsi fare una stuina del caro estinto da mettere sul presepe. Tante  e tante altre novità vi aspettano a Napoli in Via San Gregorio Armeno per il consueto shopping natalizio e sopratutto per trascorrere un weekend in questa meravigliosa città.

Lascia un commento

Comment