Ecco le spiagge più pulite del 2012

Come ogni anno sul sito web della FEE-Italia bandierablu.org compare l’elenco delle spiagge che hanno ricevuto la bandiaera blu. Grazie a rigorosi criteri e monitoraggio del territorio la UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale forniscono i dati sulle spiagge più pulite dell’anno. Molte sono le spiagge già conosciute ma ogni anno ci sono interesanti rivelazioni come la Liguria, la Campania, la Toscana, l’Abruzzo e le Marche. Ben 131 comuni dove noi turisti, secondo questo elenco, possiamo trovare quelle più pulite dove trascorrere le nostre vacanze e perchè no essere più sicuri e soprattutto attenti all’ambiente per un turismo più responsabile. Qui in basso vi riporto l’elenco completo delle spiagge e delle località che hanno ricevuto la bandiera blu 2012.

ELENCO BANDIERE BLU 2012

– ABRUZZO (14) Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi (Teramo),Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Vasto-Punta Penna/San Tommaso, San Salvo (Chieti), il lago di Scanno (L’Aquila).

– BASILICATA (1) Maratea (Potenza).

– CALABRIA (6) Cariati, Amendolara (Cosenza), Cirò Marina, Melissa-Torre Melissa (Crotone); Roccella Jonica, Marina di Gioiosa Jonica (Reggio Calabria).

– CAMPANIA (13) Massa Lubrense, Anacapri – Punta Faro/Gradola (Napoli); Positano, Agropoli, Castellabate, Montecorice-Agnone/Capitello, Pollica-Acciaroli/Pioppi, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro,Vibonati, Sapri (Salerno).

– EMILIA ROMAGNA (8) Comacchio-Lidi Comacchiesi (Ferrara), Ravenna – Lidi Ravennati, Cervia-Milano Marittima/Pinarella/Cervia (Ravenna), Cesenatico, San Mauro Pascoli-San Mauro mare (Forlì-Cesena); Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano Adriatico (Rimini).

– FRIULI VENEZIA GIULIA (2): Grado (Gorizia) e Lignano Sabbiadoro (Udine).

– LAZIO (5) Anzio (Roma), Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Ventotene-Cala Nave (Latina).

– LOMBARDIA (1) Gardone Riviera (Brescia)

– LIGURIA (18) Camporosso, Bordighera, Sanremo – Imperatrice (Imperia), Loano, Finale Ligure, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona -Fornaci, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze (Savona); Chiavari, Lavagna, Moneglia (Genova) Lerici, Ameglia – Fiumaretta (La Spezia).


– MARCHE (16)
Gabicce Mare, Pesaro, Fano, Mondolfo-Marotta (Pesaro-Urbino), Senigallia, Ancona Portonovo, Sirolo, Numana (Ancona), Porto Recanati, Potenza Picena – Porto Potenza, Civitanova Marche (Macerata), Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

– MOLISE (2) Termoli, Petacciato-Marina (Campobasso) .

– PIEMONTE (2) Cannero Riviera (Verbania) e Cannobio Lido (Verbania).

– PUGLIA (10) Rodi Garganico (Foggia), Polignano a Mare, Monopoli-Lido Rosso/Castello S.Stefano/Capitolo (Bari), Fasano, Ostuni (Brindisi), Ginosa-Marina di Ginosa (Taranto), Otranto, Melendugno, Salve, Castro (Lecce).

– TOSCANA (16)Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio (Lucca), Pisa-marina di Pisa-Tirrenia-Calambrone (Pisa), Livorno-Antignano/Quercianella, Castiglioncello e Vada di Rosignano Marittimo, Cecina-Marina/Le Gorette, marina di Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Piombino-parco naturale della Sterpaia  (Livorno), Follonica, Castiglione della Pescaia, Marina e Principina di Grosseto, Monte Argentario (Grosseto).

– SICILIA (5)
Lipari-Lipari/Vulcano (Messina), Ispica-Santa Maria del Focallo/Ciricà, Pozzallo, Ragusa-Marina di Ragusa (Ragusa), Menfi (Agrigento)

SARDEGNA (6)Santa Teresa di Gallura-Rena Bianca, La Maddalena-Punta Tegge/Spalmatore, Palau-Palau Vecchio/Sciumara (Olbia-Tempio), Castelsardo-Ampurias (Sassari); Oristano-Torre Grande (Oristano); Quartu Sant’Elena-Poetto (Cagliari).

– VENETO (6)  San Michele al Tagliamento – Bibione, Caorle, Eraclea- Eraclea mare, Jesolo, Cavallino Treporti, Venezia e Lido di Venezia.

]Hai trovato interessante questo articolo? Continua a seguirci su Facebook o Twitter.

 

Lascia un commento

Comment