Le spiagge di Rodi

L’isola di Rodi è una delle mete più ambite ed apprezzate dai turisti di tutta Europa e come gran parte delle isole della Grecia, il mare è sempre spettacolare. Facilmente raggiungibile dall’Italia, soprattuto nel periodo estivo, con voli low cost, Rodi è un isola molto grande e le spiagge e le calette dove poter fare il bagno sono innumerevoli. Il consiglio principale che posso darvi è quello di noleggiare un motorino o un auto o anche un quad (moto a 4 ruote) che vi permetterà di girare l’isola e vedervi qualche spiaggia molto particolare. Quello che sto per scrivere non è una classifica della più bella alla più brutta ma solo un elenco di 7 spiagge da non perdere a Rodi, che ho visto e che mi va di condividere con voi.

La spiaggia di Elli è meglio conosciuta come la spiaggia principale della città di Rodi con diverse prerogative molto particolari. La punta della spiaggia infatti divide la costa Nord molto ventilata e per gli amanti del wind Surf , dalla costa Sud con acque calme e cristalline dove sono situate spiagge attrezzate e le spiagge di alcuni resort a Rodi Town. La spiaggia di Rodi è ben attrezzata con ombrelloni e lettini ma senza obbligo di doverli prendere per forza. Essendo molto vicina alla strada e agli hotel, questa spiaggia è molto affollata ma allo stesso tempo ben attrezzata con molti chilomentri di sabbia a granelli, lettini, noleggio giochi d’acqua e piccoli chalet attrezzati. Una spiaggia turistica ma molto divertente con un mare sempre trasparente e unico. Percorrendo tutta la spiaggia è possibile arrivare al lato Nord dove troverete un forte vento e mare molto mosso con dei colori che vanno dall’azzurro più inteso fino al verde smeraldo. Un suggestivo contrasto che vi sorprenderà perché i colori dell’acqua cambiano da un momento all’altro percorrendo tratti di spiaggia.

 

La spiaggia di Kalithea a circa 10km a Sud di Rodi città, l’ho trovata una delle più belle ed affascinanti sia come location che come limpidezza dell’acqua. Seguite le indicazioni per le terme di Kalithea e dalla strada le vedrete subito. Scendete la ripida discesa, stando attenti a non scivolare con il motorino ed eccovi arrivati. C’è un piccolo ristorantino sulla sinistra e un bar in una grotta. Di spiaggia ha ben poco visto che i teli da mare o gli eventuali lettini sono posizionati direttamente sulle rocce frastagliate che la contraddistinguono. Essendo un misto tra spiaggia e roccia, l’acqua raggiunge il suo massimo splendore tra un verde smeraldo e un azzurro più intenso. Kalithea diviene un vero e proprio paradiso quando potrete mettere il vostro lettino proprio sulle rocce piatte con il mare che vi passa al di sotto. Tutta la baia è molto vicina alle famose Terme di Calithea altro luogo incantevole che vi consiglio ampiamente. Per me, ma credetemi non solo per me, una delle più belle e suggestive spiagge di Rodi da non perdere assolutamente.

 

 

La spiaggia di Lindos è una delle più suggestive dell’isola perchè si trova proprio sotto l’altura dove si erge la famosa Acropoli. Di sabbia bianca finissima e di un mare meraviglioso con acque trasparenti, la spiaggia, è una di quelle molto attrezzate con ristorante, bar e lettini in vimini. Un posto un po’ più chic rispetto alle altre spiagge dell’isola ma altrettanto suggestivo e ben tenuto. Non fatevi ingannare dai lettini e dagli ombrelloni, anche qui è possibile mettersi con l’asciugamano senza che nessuno vi dica nulla. Una volta che arriverete a Lindos per vedere l’Acropoli potreste rilassarvi facendovi un bel baglio in questa meravigliosa spiaggia e godere di una vista dal mare di una delle acropoli più apprezzate di tutta la Grecia. Rimarrete stupiti dalla bellezza del mare che si infrange sulla rocca dove c’è l’acropoli e la sabbia bianca della spiaggia. Un vero spettacolo per gli occhi e per il vostro benessere.

 

 

La spiaggia di Faliraki si trova a circa 14 Km dalla città di Rodi ed è una delle spiagge più attrezzate e più turistiche dell’isola. Molti hotel e appartamenti sono dislocati a Faliraki dove si predilige un turismo più di massa per i giovani e per gli amanti della notte. In questa località c’è un alta concentrazione di hotel, resort, villaggi, locali notturni, bar, discoteche e un fiume di persone che la sera entrano ed escono dai vari locali. Stessa cosa per la spiaggia dove vi sono molti bar e piccoli ristoranti direttamente sulla spiaggia, sabbia fine ma più scura rispetto a Lindos e mare sempre molto interessante. La spiaggia è molto estesa e ben servita, se non avete noleggiato un motorino o un auto potete sempre arrivarci con i bus di linea.

 

 

La spiaggia di Afandou è una di quelle che ancora non ha ricevuto la contaminazione del turismo e quindi è quella più lasciata a se stessa ma è davvero molto bella da vedere. Sopratutto se percorrete la spiaggia e vi recate sotto la montagna li, c’è un posto molto carino, raggiungibile anche via mare con le barche organizzate, dove il mare è stupendo. Grotte, piccoli scogli e sabbia a granelli non molto grandi vi trasporteranno in un clima di vero relax. A circa 21- 22 Km a Sud-Est di Rodi, Afandou è il luogo ideale dove fare un bel bagno e mangiare in una delle vicine tavernette una buona insalata greca e godere di un mare cristallino.

 

 

Altra spiaggia molto particolare è quella di Ixia nel lato Nord dell’Isola. Come detto in precedenza questo lato di Rodi è particolarmente ventilato e non è proprio il massimo per fare il bagno. Ma il litorale è molto particolare e ben attrezzato e sopratutto visitato da amanti del wind-surf e del Kite surf. Il colore dell’acuqa è molto diverso di giorno in giorno visto che il vento è spesso presente la rende abbastanza diverso. Molte volte un turchese intenso altre volte un azzurro con un bianco spumeggiante delle onde. Uno scenario molto particolare da non perdere assolutamente per chi ama il mare e tutte le sue variegate forme. La spiaggia di Ixia si trova a crica 7 Km da Rodi città.

 

 

A circa 15 Km da Rodi si trova Ladiko e qui c’è una delle spiagge più famose dell’isola ovvero la spiaggia di Antony Quinn. Soprannominata cosi da molti perchè vi furono girate alcune scene di un film con protagonista l’attore, è una spiaggia molto ambita dai turisti.  Quasi sempre molto affollata, gli scogli e la sabbia fine bianca si lasciano cadere in un mare cristallino di un azzurro chiaro per poi divenire più intenso via via. Per accedervi dovete scendere le scale che vi portano alla spiaggia ma spesse volte è sempre affollatissima sopratutto se arrivate dopo le 10. C’è un bar ed un ristorante dove potervi fermare per rifocillarvi con veduta proprio sulla famosa spiaggia.

 

 

Queste sono solo quelle che sono riuscito a vedere io, ma ce ne sono davvero tante e tutte con una particolarità e una bellezza senza precedenti. Una settimana di vacanza a Rodi vi basterà per vedere le bellezze che contraddistinguono questa meravigliosa isola sul mare Egeo.

Cerca voli economici per Rodi

Tags:

, ,

Lascia un commento

Comment