Amsterdam i coffe shop dinuovo aperti ai turisti

Dopo anni di discussioni e polemiche il sindaco della città di Amsterdam, Eberhard van der Laan, ha finalmente deciso che il consumo di cannabis all’interno dei coffe shop della città è dinuovo possibile per i turisti. Il nuovo governo Olandese, ha dato la possibilità alle amministrazioni locali di decidere il destino dei coffee shop e quindi non ci sarà più il divieto, varato dal vecchio governo, che entro il 2013 non si poteva più vendere marijuana ai turisti. Una decisione presa in quanto il turismo nella città di Amsterdam è calato del ben 50% e inoltre, il sindaco, della città di Amsterdam, ha dichiarato che c’è stato anche un incremento della criminalità e dello spaccio di droga illegale. Quindi per gli amanti del genere Amterdam è divenuta dinuovo la libertina di sempre e quindi gli oltre 700 coffe shop della città potranno tirare un sospiro di sollievo e non rischiare l’imminente chiusura. La cosa triste e che il turismo di una città intera sia legato a questo ma d’altronde i giovani sono attratti dal proibito. Voi cosa ne pensate ?

Lascia un commento

Comment