Museo Cappella San Severo orari prezzi e come arrivare

Durante il mio peregrinare per la città di Napoli non poteva mancare una vista alla famosa Cappella di San Severo in pieno centro storico. Durante un giro di tutta la città, desideravo fortemente vedere le immense sculture racchiuse in questo rinomato museo che si trova in Via Francesco De Sanctis nella città partenopea. Oltre ad essere stato insignito più volte, come uno dei musei più interessanti al mondo, Cappella San Severo, non è facilmente scovabile, e per questo motivo, volevo scrivere questo articolo, per indicarvi sia dove si trova e come poter acquistare biglietti ed i relativi orari di apertura. Vi do, in primis, due dritte che potranno esservi utili per visitare questo luogo tra i più conosciuti della città.

La prima è quella di recarvi sin da subito alla biglietteria che si trova alla sinistra dell’entrata principale della cappella, molti di voi, saranno portati ad entrare, ma la biglietteria si trova subito dopo l’entrata. Tabella informativa della Cappella di San Severo a NapoliLa biglietteria e subito di fianco alla cappella, la distinguerete perchè ha un insegna di colore giallo e blu come vedete nella foto qui in alto. La seconda è quella che acquistando la Campania Arte Card avrete uno sconto di 2€ sul prezzo intero del biglietto.

Orari di Apertura:

Gli orari di apertura sono dalle 9:30 alle 18.30

Vi ricordo che il museo è chiuso il Martedì ed è consentito l’ingresso solo fino a 30 minuti prima della chiusura.

Ci sono alcuni gioni di apertura straordinaria come il Lunedì in albis dalle 10:00 alle 21:00 e il giorno dell’Immacolata l’8 Dicembre dalle 10:00 alle 19:00.

Attenzione! Per quanto questo blog possa essere aggiornato vi consiglio per avere orari e prezzi dettagliati di vedere sempre sul sito ufficiale del Museo Cappella di San Severo

Quali sono i prezzi per entrare a Cappella San Severo ?

Il costo del biglietto intero per adulti è di 7€ 
Ridotto per i giovani dai 18 ai 25 anni : 5€
Campania Artecard: 5€
Minori di 10 anni: Gratis

Audioguida: 3€

Si può acquistare anche il biglietto direttamente online sul sito ufficiale del museo e saltare la fila alla biglietteria.

Come Arrivare al Museo Cappella San Severo ?

Il Museo Cappella San Severo si trova in Via Francesco De Sanctis, 19/21 in pieno centro storico di Napoli. Molto dipende da dove è ubicato il vostro hotel a Napoli. Dal centro storico, arrivate fino alla piazza di Via San Domenico Maggiore alle spalle della chiesa, imboccate Vico San Domenico Maggiore e poi Via Francesco De Santis e troverete la biglietteria.

Dall’Aeroporto di Capodichino: Si prende l’Alibus e si scende alla fermata di Piazza Municipio, poi il bus 1, 4 o C82 e scendete alla fermata di via Nuova Marina, in corrispondenza dell’incrocio con via Porta di Massa. Da qui si prosegue a piedi per il centro storico di Napoli, e raggiungerete il Museo.

Biglietteria del Museo Cappella San Severo

Dalla Collina del Vomero:

Prendete la Metropolitana Collinare M1 e scendete alla fermata Dante. Da Piazza Dante, proseguite a piedi per Via Port’Alba, scendete per Via San Sebastiano, poi recatevi sulla sinistra per arrivare a piedi alla Chiesa di San Domenico Maggiore sull’omonima piazza, e imboccate Vico San Domenico Maggiore e poi Via Francesco de Santis e troverete la biglietteria del museo. Si può scendere anche alla fermata Università e da qui proseguire a piedi verso il museo.

Per chi viene in Treno da Piazza Garibaldi: 
Bus 151/tram 1 (o servizio 601 sostitutivo), scendere in via Nuova Marina (in corrispondenza dell’incrocio con via Porta di Massa) e proseguire a piedi per via Mezzocannone;
Metro Linea 1 (scendere fermata Università o Dante);
Metro Linea 2 (scendere fermata Cavour);
Alibus fino piazza Municipio, e prendere Metro Linea 1 (scendere fermata Dante).

Altre info utili:

Vi ricordo che all’interno è vietato fare fotografie ed avere i telefonini accesi e toccare le opere. Il Museo è davvero eccezionale, ve lo consiglio vivamente, in quanto è una cappella che è stata fondata nel ‘500 e arricchita nel tempo da vari scultori che hanno donato numerose opere tutte visibili all’interno del museo. Tra le statue ci sono: L’amor Divino di Francesco Queirolo, il Decoro di Antonio Corradini, Disinganno di Francesco Queirolo, il Dominio di se stessi di Francesco Celebrano, e tantissime altre da non perdere. Inoltre lo scultore napoletano Giuseppe Sanmartino nella stessa cappella ha donano all’umanità una delle cose più affascinanti che io abbia mai visto, il famoso Cristo Velato. La minuzia dei dettagli, la scrupolosa ricerca della perfezione, rendono questa scultura una delle più belle ed affascinanti opere al mondo. Il Museo Capella di San Severo a Napoli è assolutamente da visitare, ve lo consiglio vivamente, non è molto grande, ma al suo interno ci sono delle opere meravigliose che vale la pena vedere.

Cerca Voli per Napoli
Confronta offerte e trova voli economici per Napoli a partire da 19€
Cerca ora

Tags:

Lascia un commento

Comment