Il Monumento ai turisti di Makarska

Il monumento ai turisti a MakarskaNon ce ne sono molte di iniziative cosi, e forse poche sono le città che incentrano tutto sul turismo e rendono grazie dedicando ai propri visitatori un vero e proprio monumento. E’ il caso della riviera di Makarska in Croazia sul Mar Adriatico ,che nell’ultimo ventennio ha avuto un boom di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Io ci sono stato in vacanza due anni fa, dedicando numerosi post alla città e a tutta la riviera, e l’ho trovato un luogo molto incline al turismo. E’come se i cittadini fossero quasi ossessionati dal turismo e dai vacanzieri che affollano le strade e i luoghi di vacanza. Non vi sarà affatto difficile trovare un appartamento in affitto anche durante ferragosto.

E’ forse, l’unica fonte di guadagno del luogo, ricco di lacali, bar, pub, ristoranti, bancarelle, discoteche insomma sembra un vero e proprio enorme villaggio del divertimento, senza contare le innumerevoli escursioni da non perdere e il mare meraviglioso che contraddistinge tutta la Croazia. Mi sa che mi sono un po’ perso nel discorso…. e ritornando al monumento ai turisti, l’ho trovata una iniziativa molto originale, divertente che ho subito voluto fotografare. Makarska e le vicine località sono incentrate sul turismo e gli devono molto ed è per questo motivo che nel 2006 lo scultore Nikola Šanjeka ha crato questo monumento che rappresenta due turisti che passeggiano sul lungomare di Makarska. Come potrete notare dalla fotografia, il seno sinistro della viaggiatrice è di colore diverso, consumato dal continuo palpare delle persone. Infatti, pare che, questa usanza porti molta fortuna a chi esegue il gesto. Se vi capita di andare in Croazia quest’estate e passeggiate sul lungomare di Makarska non dimenticate di ammirare questo curioso ed originale monumento dedicato a noi viaggiatori e soprattutto godetevi le bellezze del luogo, visitate le località vicine e apprezzata lo splendido mare che solo la Croazia può regalarvi.

Cerca voli economici per Spalato

Tags:

,

Lascia un commento

Comment