Acropoli di Atene orari prezzi e info utili

Partenone sull'Acropoli di AteneQuest’estate sono stato ad Atene ed in questo articolo che ho scritto sul blog vi ho anche spiegato come visitarla in poche ore mentre quest’oggi voglio raccontarvi la mia visita all’Acropoli della città. Iniziamo col dire che è un luogo davvero affascinante, dove la storia la si può toccare con mano, luoghi magici nonchè patrimonio dell’Unesco già dal 1987. Mi reco all’entrata dove trovo, una targa dell’Unesco e una pietra me mi indica la biglietteria. Qui potrete acquistare il vostro biglietto d’ingresso per visitare la bellissima Acropoli di Atene.

L'antico tempio di Atena PoliàsUna volta acquistato il ticket d’ingresso potrete entrare in questo luogo magico, l’acropoli che domina l’intera città, che è posta su di una rocca a circa 156 metri sul livello del mare. Per gli amanti delle fotografie, vi dico da subito che lassù, c’è una luce incredibile ed anche io, che non sono un fotografo professionista, ho fatto delle foto meravigliose. Dirvi cosa vedere o cosa no, mi sembra davvero inutile, in quanto, una volta li, dovete vedere tutto! Non c’è una luogo che vi sconsiglierei.

L’unica cosa che vi consiglio e quella, se ci andate d’estate, di portarvi scarpe comode, acqua, e un copricapo. Il sole, soprattutto  nelle ore di punta è micidiale ed il caldo è insopportabile. Salendo sulla rocca si arriva sulla cima e subito sulla destra si trova l’Odéion di Erode Attico. Continuando c’è una scalinata che vi porterà ai Propilei. La cima della rocca è spianata e ci sono i resti delle varie costruzioni tra cui il famoso Partenone.

Il teatro OdeionAlle spalle si trova l’ antico tempio di Atena, lo distinguerete per le 6 statue di donne che sorreggono una parte del tempio, di fianco si trova l’ Eretteo un antico tempio ionico greco. Sempre qui si potrete ammirare  il Tempio di Atena Nike, ed alcuni resti del Santuario di Asclepio e del teatro di Dioniso. L’acropoli è semplicemente spettacolare, unica, ed un fine settimana ad Atene non può chiamarsi tale, se non si visita questo luogo indimenticabile. Inoltre dalla rocca dell’Acropoli c’è una veduta incredibile di tutta la città di Atene e quando si giunge al tramonto è davvero meravigliosa. Se volete documentarvi su Atene, oltre alla nostra guida web della città che trovate sul sito c’è anche una guida in PDF da scaricare gratuitamente.

Prezzi per visitare l’acropoli di Atene :

Adulti: 20 euro (dal 1 Aprile 2016) Il prezzo prima era di 12€.
Bambini e anziani over 65: 10 euro (dal 1 Aprile 2016) Il prezzo prima era di 6€.

E’ possibile acquistare dei biglietti cumulativi con altre attrazioni della città di Atene. Potete reperire maggiori informazioni direttamente alla biglietteria dell’Acropoli di Atene o al Museo dell’Acropoli.

Veduta dall'Acropoli di Atene

Orari di Apertura dell’acropoli di Atene:

L’acropoli è aperta dalle 8.00 del mattino fino alle 20.00 mentre la Domenica dalle 8.00 del mattino alle 15.00.

Attenzione! Gli orari e i prezzi indicati nel tempo possono subire variazioni. Per questo motivo per conoscere prezzi e orari aggiornati vi consiglio sempre di visitare il sito ufficiale dell’acropoli di Atene.

E’ possibile visitare l’acropoli gratis?

Esistono alcune giornate di festa sia nazionali che feste per valorizzare le opere che permettono l’ingresso gratuito all’acropoli di Atene. In particolare:

Il 6 Marzo in memoria di Melina Mercouri
il 5 Giugno (Giornata Mondiale dell’Ambiente)
18 Aprile (Giornata mondiale dei Monumenti)
18 Maggio (Giornata internazionale dei Musei – Museum Day)
L’ultimo weekend di Settembre in occasione delle giornate europee del patrimonio.
Ogni prima domenica del mese dal 1 Novembre al 31 Marzo.
28 Ottobre – Festa nazionale in Grecia.

Cerca voli per Atene
Confronta le offerte delle migliori compagnie aeree e trova il miglior prezzo gratis!
Cerca ora!

Tags:

Comment(2)

  • Rino
    18 aprile 2015 at 14:43

    veramente ottima ripresa e visione dell meraviglioso Partenone di Atene che andrò a visitare!! complimenti all’operatore: bravissimo!! Rino

  • Volopiuhotel.com
    29 gennaio 2016 at 10:55

    Grazie Rino.
    Diciamo che gran parte è merito della luce che domina la rocca sulla quale è ubicata l’acropoli di Atene. I colori diventano magici quando si visita l’acropoli con una bella giornata. E se capita poi una giornata dove il giorno prima ha piovuto l’aria diventa più tersa e si può avere una veduta della città di Atene davvero unica!

Lascia un commento

2 Comments