I tramonti delle isole greche

Ogni tanto mi vengono in mente dei ricordi nitidi della scorsa estate quando ho fatto un tour tra le isole della Grecia. Ma quello che non potrò mai dimenticare, oltre alle tipiche casette di colore bianco, il mare blu intenso, il profumo delle spezie e del souvlaki, il pesce arrosto sulla spiaggia, le insenature e le calette che si scoprono con una gita in barca, sono sicuramente i tramonti. Un disco infuocato, con un giallo intenso che si mischia con l’arancione che sta per spegnersi in lontananza sulle limpide e calme acque di Mykonos è sicuramente uno spettacolo senza precedenti. Non renderanno mai l’idea le fotografie in questo post, ma credo che almeno vi facciano venir voglia di farvi una settimana a zonzo tra le più belle isole della Grecia.

Mykonos

Tramonto a Mykonos

Ios

Ios tramonto

Santorini

Santorini

Come vi ho detto, non renderanno mai unicamente l’idea, ma credetemi, la Grecia è uno splendore, ed il sole vi regalerà degli scenari davvero unici anche per scattare le vostre fotografie. Come si fa a fare un tour delle isole greche ?

Ci sono vari modi per affrontare la questione, perchè per tour s’intende toccare le isole maggiori tipo Rodi, Santorini, Mykonos, Kos, Ios. Se avete spirito di avventura potreste arrivare con l’aereo in un’isola qualsiasi ad esempio Rodi e successivamente con i vari traghetti toccare Kos, Mykonos, Santorini, Amorgos, Patmos, Paros, Naxos ecc. . Un metodo più comodo è sicuramente ad esempio una nave da crociera, che spesse volte hanno nei loro itinerari alcune isole più importanti della Grecia. Altro metodo, sempre comodo, potrebbe essere quello di un tour operator, che organizza un tour delle isole comprensivo di trasferimenti e alloggi.

– Hai trovato interessante questo articolo? Seguici su Facebook, Twitter, Google+ e Pinterest

Tags:

, ,

Lascia un commento

Comment