Nuova politica sul bagaglio a mano di Easyjet dal 2 Luglio

La nuova politica bagagli di EasyjetCome già annunciato da tempo anche Easyjet si sta adeguando pian piano alle nuove regole sul bagaglio a mano, che già altre compagnie low cost hanno adottato da tempo. Infatti a partire dal 2 Luglio 2013 la misura del bagaglio garantita dalla compagnia sarà 50 x 40 x 20 cm. In realtà la misura del vecchio bagalio a mano (56 x 45 x 25 cm) non è stata del tutto bandita ma è stata sconsigliata per voli molto affollati. Cioè praticamente la compagnia non dice che non dovete più portare bagagli a mano di misure standard, ma di non garantirne il posizionamento nelle apposite cappelliere su voli molto affollati.

In sostanza cosa cambia? Mentre altre compagnie aeree impongono solo ed esclusivamente la misura del bagaglio 50x40x20 cm, Easyjet ne fa una questione prettamente di spazio disponibile, offrendo al viaggiatore la scelta di portare un bagaglio a mano anche con le vecchie misure. La compagnia però garantisce il trasporto del bagaglio a bordo dell’aereo se misura 50 x40 x20 cm maniglie e ruote comprese.

Se il bagaglio non dovesse entrare nella cappelliera per una questione di spazio, allora potrà essere trasportato come bagaglio da stiva.

Quindi dal 2 luglio se non volete avere problemi portatevi un bagaglio di misure 50 x 40 x 20 cm e avrete la massima garanzia che il bagaglio viaggi con voi.

Hai trovato questo articolo utile? Seguici anche su Facebook, Twitter, Google+ e Pinterest

Lascia un commento

Comment