Noleggiare una bici ad Amsterdam

Il mezzo di locomozione più usato nella città di Amsterdam è sicuramente la bicicletta. Non dovete affatto stupirvi se, una volta arrivati in centro, ne vedrete a centinaia perchè è del tutto normale. La città è tutta in pianura, ed è un vero piacere muoversi in bici, non solo per la bellezza della città, ma anche per l’eccellente pista ciclabile (fietspaden) che si estende per chilometri e chilomentri, dotata di semafori e tanto di cartelli stradali ad hoc e percorsi ben delineati.

Quando sono stato ad Amsterdam per circa cinque giorni, avevo inizalmente snobbato questo tipo di attività, perchè ero più dedito a muovermi con i bus e visitare i vari punti di interesse. Invece poi, vedendo che era usata praticamente da tutti, ho deciso di noleggiarne una, e la città mi è sembrata del tutto diversa. A parte l’agilità nel passare da un luogo ad un altro ma anche una piacevole sensazione di libertà.

Bicicletta ad Amsterdam

Il consiglio che vi posso dare è quello di noleggiarne una appena arrivate in città. Però è sempre meglio osservare alcune accortenze come:

1) Sappiate che per noleggiare una bici ad Amsterdam ci vuole o il documento di identità o il passaporto.

2) Bisogna pagare una cauzione che di solito è in percentuale in base ai giorni di noleggio o al tipo di bicicletta. Mettete in preventivo dai 20 agli 80 euro.

3) Il costo può variare dagli 8 ai 12 euro al giorno a seconda del tipo di bicicletta e del noleggiatore. Un tamndem o una bici più particolare potrebbe costarvi di più.

4) Ricordatevi, se non siete avvezzi, che le bici in Olanda hanno il freno che funziona andando indietro con i pedali. Se non siete pratici, vi consiglio di farvi dare dal noleggiatore una bici con freni normali.

5) Osservate le semplici regole di buon guidatore di bici, non sballonzolate di qua e di la ma mantenete la destra. Gli abitanti di Amsterdam sono abituati ad andare in bici e ben allenati. Vi sorpasseranno da tutte le parti, quindi attenti altrimenti rischierete di farvi male. Inoltre guardate, semafori e segnali sono molto importanti, soprattutto all’altezza di Piazza Dam e del centro storico. Indicate la vostra direzione allungando una mano, in modo tale che chi vi sta dietro può tranquillamente capire la vostra direzione.

6) Essendoci tante bici, esiste anche un mercato nero delle bici rubate. State attenti a non farvi rubare la vostra. Il noleggatore vi darà sempre un buon catenaccio per attaccare la vostra bici o negli appositi parcheggi o ad alcuni pali. Nel caso vi dovessero rubare la bicicletta, dovrete ovviamente ripagarla a chi ve l’ha noleggiata. La cauzione serve appunto, come acconto sui danni e su una eventuale perdita del mezzo di locomozione.

7) Vi verranno fornite delle luci per la notte, che solitamente non funzionano con la dinamo, come le nostre vecchie biciclete, ma funzionano a pile. Queste luci si possono settare o con intermittenza oppure fisse. Vi occorre una luce posteriore ed una anteriore che vi verrà fornita al momento del noleggio.

Bicilette ammassate sui canali di Amsterdam

8 ) Le biciclette sono ben accette ovunque, nella metro, sui traghetti e sui tram senza costi aggiuntivi. Chiedete sempre prima lumi ad un addetto perchè le cose possono cambiare da un momento all’altro.

9) Nel caso doveste forare una ruota oppure procurare qualche danno all bici, andate dal vostro noleggiatore che saprà aiutarvi. La cauzione versata potrebbe essere usata anche per riparazioni ma di solito chi noleggia bici, mette sempre in preventivo qualche danno e se ne trovate qualcuno gentile non dovrebbe farvi problemi. Inoltre avete in dotazione anche un gonfiatore (Fietspomp) in caso si sgonfino le gomme.

10) Fate attenzione ai binari del tram. Io ho preso una bellissima caduta proprio su questi binari. I pericoli dei binari sono due in particolare: Il primo è che alcune ruote di bici sottili, possono infilarsi nei binari del tram e il secondo pericolo è quello, che quando piove, possono essere molto scivolosi e quindi state attenti perchè potreste cadere.

Osservate queste piccole e semplici regole e godetevi la città di Amsterdam da un altro punto di vista che forse, dopo il battello tra i canali è il migliore. Buon divertimento.

Cerca voli per Amsterdam
Confronta i prezzi delle migliori compagnie aeree e trova voli economici per Amsterdam
Cerca Ora!

Tags:

,

Lascia un commento

Comment