Corfù tutti i bus per visitarla

Una veduta dell'isola di CorfùL’isola di Corfù è sicuramente una delle mete più gettonate in estate, sia per la sua vicinanza con l’Italia e sia perchè, è molto ben attrezzata per accogliere turisti provenienti da tutta Europa. Ho scoperto, l’estate scorsa quando ci sono stato, che la città gode di un ottimo serivzio di bus, che potrete sfruttare per vedere i luoghi più interessanti di Corfù Town e le cittadine nelle immediate vicinanze. Per una vostra maggiore comodità, sarebbe opportuno, comunque noleggiare un auto o uno scooter per avere più autonomia e non essere soggetti ad orari determinati. Ma siccome, molti di voi, non amano gli scooter è sempre possibile usufruire del servizio pubblico.

La statua di Schulenburg a CorfùL’isola di Corfù vede il suo centro in Corfù Town che è la parte più antica della città. Sia con il bus che a piedi è possibile vedere le bellezze della città antica come il Museo Archeologico, la statua di Capodistrias, la Vecchia Fortezza, il Palazzo di St Michael & George, la Nuova Fortezza, e il Douglas Monument e la Statua di Schulenburg. All’interno della città ci sono diversi bus che partono da San Rocco Square (Platia Saròko) per visitare le vicine località e sfruttare al meglio la propria settimana di vacanza. A tal proposito, mi sono trovato sottomano, una mappa con tutti gli autobus di Corfù e vorrei condividerla con voi, in modo tale da essere già informati quando si visita l’isola.

– Il Bus 2b vi poreterà dal porto alla città e a kefaloumandouko in 15 minuti circa.

– il Bus 16 effettua una tratta importante per chi viene con le navi da crociera, coprendo il nuovo porto, il vecchio porto e la old town in pochi minuti. Fa sempre questo giro.

– il Bus N.7 Percorre un tragitto in 30 minuti circa dalla vecchia città fino a Dassia, località turistica a 13 Km da Corfù town. Durante questo tragitto è possibile fermarsi a Mandouki, Gouvia con la bellissima Gouvia Bay, Tzavros. Qui ci sono molte spiagge, divertimenti e locali.

– il Bus N.2a vi porterà da Corfù Town a Kanoni in circa 15 minuti. Con questo bus potrete vedere Pontikonissi , un piccolo isolotto sui cui sorge un monastero, uno dei luoghi più suggestivi dell’isola. Inoltre è uno dei bus più affollati perchè vi porta anche a vedere alcuni luoghi interessanti di Corfù come la Vecchia e Nuova Fortezza (Paleo Frourio e Neo Frourio), Paleopolis e Mon Repos e St. Jasonos & Sosipatros.

– Il Bus N.11 invece va dalla vecchia città a Pelakas una zona molto visitate dell’isola dove poter godere di un bellissimo panorama e di tramonti strabilianti. Il bus impiega circa 30 minuti per raggiungere il sito.

– Il Bus N.8 invece è per gli appassionati di piscine e acquascivolo, infatti vi porterà dalla vecchia città fino al famoso Aqualand che si trova a Agios Ioannis. Il bus impiega circa 25 minuti per percorrere il tragitto. L’Aqualand è molto visitato soprattutto dai turisti europei.

– Il Bus N.6 copre la tratta che va dalla città vecchia fino a Benitses con un tempo di circa 30 minuti. A Benitses potrete trovare moltissime spiagge, hotel, locali e bar e un piccolo porticciolo. Molto carina da vedere.

– Il Bus N. 10 vi porterà a vedere il bellissimo Palazzo dell’imperatrice Elisabetta D’Austria che si trova nel villaggio di Gatsuri dove è possibile visitare il museo e il bellissimo palazzo in stile pompeiano.

– Il Bus N.5 effettua la tratta che va dalla città vecchia fino a Kinopiastes e Kouramades zone interne all’isola. Come anche i bus 4 e 14 che toccano zone interne.

– Il Bus N.19 è quello che vi porta in aeroporto alla Old town di Corfù e viceversa in pochi minuti. Infatti l’aeroporto statale Ioannis Kapodistrias di Corfù dirca solo 3 km dal centro città.

La fortezza di Corfù

Questi bus descritti qui in alto, appartengono al servizio pubblico di Corfù Town e sono solo per le immediate vicinanze e le località vicine. Li riconoscerete dal colore blu. Mentre i bus per le lunghe distanze sono di colore verde e vi servirannoo per raggiungere le vicine località turistiche come Paleokastritsa, Sidari, Roda e cosi via.
Inotre esistono anche dei bus che vi collegheranno ad Atene e Igoumenitsa, o anche a Lefkimmi e Salonicco e sono di KTEL società di trasporti greca.

Tags:

,

Lascia un commento

Comment