Da Makarska a Međugorje in auto

Riviera di MakarskaCome spesso vi ho detto in altri articoli, se si vuole visitare anche i dintorni della Croazia e città nelle vicinanze, Makarska può essere, sicuramente un buon punto di partenza. In molti, approfittano di una vacanza in Croazia, per andare a visitare la vicina Međugorje e per visitare uno dei luoghi di culto più importanti. Siccome dai vari porti italiani è possibile imbarcare le auto e quindi si può raggiungere tranquillamente Makarska in auto, non vi sarà poi difficile raggiungere le città vicine direttamente con la vostra automobile. Da Makarska a Međugorje in auto sono poco o più di 70 Km, quindi abbastanza vicina. Vi ricordo che Međugorje si trova in Bosnia ed Erzegovina e quindi, portate con voi un documento di riconoscimento (Carta d’ identità o Passaporto) . Attenzione! Ricordatevi che potrebbero farvi problemi con carte di identità con il rinnovo scritto a penna dietro o con carte d’identità elettroniche con rinnovo cartaceo a seguito. Usate carte d’ identità valide per l’espatrio senza correzioni a penna, allo scopo di scongiurare respingimenti alle frontiere. I controlli sono abbastanza agevoli, portreste trovare, soprattutto nel periodo estivo, un po’ di fila. Dopo la frontiera restano ancora circa 34 km prima di arrivare a Međugorje. Ci sono abbondanti indicazioni che vi indicheranno il famoso luogo di pellegrinaggio. Al di là se ci crediate o no, andate alla scoperta di questo meravigliosa cittadina appartenente al comune di Čitluk che ogni anno attira turisti e soprattutto pellegrini. E’ uno dei luoghi di culto più famosi al mondo da quando nel lontano 24 Giugno del 1981 sulla Collina dell’Apparizione ci fu l’apparizione a sei bambini della Vergine Maria. Ci sono anche villaggi vicini, e interessanti luoghi religiosi da visitare tra cui la famosa chiesa parrocchiale di Međugorje, il corcifisso di Gesù, e il monte Križevac con il crocifisso posto sulla collina alta ben 500 metri. Qui ogni anno viene anche celebrata la Festa dell’Esaltazione della Santa Croce la prima domenica dopo la Festa della Natività di Maria. In conclusione se vi trovate a Makarska non potete perdere questo importante luogo di pellegrinaggio e di culto. Sono pochi km in auto per ammirare anche le bellezze della Bosnia Erzegovina e dei vicini villaggi e cittadine.

Cerca voli economici per Spalato

Tags:

,

Lascia un commento

Comment