Visitare il Bastione di Parsano a Sorrento

Bastione di Parsano a SorrentoCome ben sapete sono reduce da un fine settimana intenso a Sorrento e come per la mostra di Salvador Dalì che si tiene a Villa Fiorentino, sono rimasto piacevolmente colpito dall’organizzazione e dalla valorizzazione del territorio che anche alcune amministrazioni più grandi dovrebbero prendere ad esempio. Ed infatti proprio la sera, nelle vicinanze del parcheggio, quello grande, dedicato alle auto, c’è un bellissimo arco, l’arco della Porta di Parsano, dove di lato a sinistra, c’è l’entrata delle antiche mura urbane di Via Sersale. Sono ben illuminate, ben tenute, ci sono due persone che vi spiegano tutto con volantini sia in Italiano che in Inglese. Arco della Porta di ParsanoVisitare il Bastione di Parsano a Sorrento è gratuito, e vi permetterà di passeggiare lungo una parte delle antiche mura vicereali. Seguite il perscorso obbligato e ben illuminato con dei fari ad hoc, che rendono la pietra in tufo di un colore particolare e suggestivo, donando al visitatore uno scenario unico ed irripetibile. La Porta di Parsano è di epoca borbonica risalente al XVIII secolo ed è stata restaturata nel 2010. Oggi è visitabile gratuitamente con ingresso da Via Sersale e dal 1 Luglio al 31 Agosto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 13.00 mentre la sera dalle ore 19.00 alle ore 23.00. Vi consiglio il bastione di paesano a Sorrento, perché è davvero un luogo magico e interessante, e  per un maggiore fascino, vi consiglio di visitarlo la sera, in una bella giornata estiva, sarà davvero entusiasmante.

Lascia un commento

Comment