10 cose da fare a Lisbona

La città di Lisbona è da molti anni una delle mete più apprezzate da viaggiatori e turisti. E’ una città che difficilmente si dimentica sia per la sua bellezza e sia per l’accoglienza ed il calore che trasmette sin dalla prima visita. Io ci sono stato due volte, e l’ho trovata nella sua parte più antica (zana Alfama e Bairro Alto) molto simile alle città italiane del sud. Difficile consigliarvi le 10 cose da fare Lisbona perché la città ha molto da offrire a chi la visita per la prima volta.

Lisbona è una città che amo particolarmente per la magica atmosfera che si respira per le strade dei vari quartieri. Nei suoi quartieri più popolari si trovano tantissimi luoghi interessanti e suggestivi  da vedere. Oggi, anche con l’aiuto di alcuni articoli presenti su questo blog, vorrei stilare una lista delle 10 cose da fare a Lisbona in un weekend.

Il castello di Sao Jorge a Lisbona

Quali sono le 10 cose da fare a Lisbona durante un weekend ?

Tra le 10 cose da fare a Lisbona il mio consiglio è di vedere sicuramente questi dieci luoghi ed interessanti monumenti. Non sono tutte cose da fare c’è anche qualcosa da mangiare assolutamente. Ma non scopriamo subito le carte e partiamo da:

La torre di Belem e la piccola torre di Belem accanto

1) Visitare la Torre di Belem

Immancabile tra le 10 cose da fare a Lisbona c’è sicuramente il simbolo della città, uno dei monumenti più apprezzati e fotografati dai turisti. Sto parlando della famosa Torre di Belèm. Patrimonio dell’Unesco e luogo davvero unico è una tappa obbligata per chi visita durante un fine settimana la città di Lisbona. La Torre di Belèm si trova nell’omonimo quartiere dove è possibile apprezzare anche altri monumenti di Lisbona e passeggiare sulle rive del fiume Tago. La bellissima torre fu commissionata dal re Giovanni II come sistema di difesa posizionata sul fiume e venne eretta nei primi anni del XVI secolo concentrando diversi stili architettonici.

2) Visitare il Castello di São Jorge a Lisbona

Tra le 10 cose da fare a Lisbona c’è sicuramente il famoso castello di Sao Jorge che domina la città. Arrivati in città, non potete fare a meno di vederlo, perchè è posizionato su una collina che sovrasta l’intero quartiere dell’Alfama. Le terrazze, il Cortile delle Armi, la Torre di Ulisse, il Periscopio sono solo alcune delle bellezze che racchiude il famoso castello di Lisbona, che vi consiglio di non perdere.

Particolare della Torre di Belem a Lisbona

 

3) Visitare il Monumento alle Scoperte

E’ subito accanto alla Torre di Belem, ed è con il tempo divenuto uno dei monumenti più apprezzati della città. Eretto per omaggiare i più grandi scopritori e navigatori portoghesi, potrete visitarlo e apprezzare dal Miraduro, una veduta della città dall’alto.

Fila all'entrata dell'elevador di Santa Justa a Lisbona

4) L’elevador de Santa Justa

Se passeggiate tra i negozi di Rua Augusta nella Baixa a Lisbona, a metà del vostro percorso troverete il famoso Elevador de Santa Justa. E’ un enorme ascensore, dove c’è quasi sempre fila per entrare, che vi permetterà di avere una bellissima veduta di tutta la città di Lisbona.

5) Visitare il Bairro Alto

E’ uno dei quartieri antichi della città dove potrete addentrarvi per viviere a pieno e toccare con mano la Lisbona meno turistica. Di sera e a pranzo potrete andare a mangiare in uno dei ristorantini o taverne (Tascas) per assaggiare i piatti tipici di Lisbona. A tal proposito vi allego anche questo altro articolo dove ho scelto il Bairro per andare a mangiare tipico portoghese.

6) Mangiare le Pastel de Nata

Questo non è un vero e proprio luogo da visitare, ma diciamo è proprio un consiglio spassionato che vi do, e potrebbe comunque essere un luogo tipico da visitare. Assaggiate il dolce tipico di Lisbona, le Pastel de Nata. Le migliori, descritte nell’articolo, sono nel quartiere di Belèm.

7) Visitare la Statua del Cristo Rei

E’ molto simile alla stutua del Cristo Rei che si trova a Rio de Janeiro. La statua si trova dall’altra sponda del fiume Tago, più precisamente ad Almada. Una vista mozzafiato e un panorama senza precedenti. Una visitita la farei, se c’è del tempo a disposizione.

Il Monastero dos Jerónimos a Lisbona

8) Vistare il Monastero dos Jerónimos

E’ appena difronte alla Torre di Belèm e al Monumento delle scoperte nel quartiere di Belèm. Il Monastero dei Geronimiti è in pieno stile manuelino ed è davvero interessante. Il chiostro, il refettorio, le statue, il portale sono realizzati in maniera eccellente, assolutamente da non perdere.

9) Prendere il tram N.28

Anche qui, non è proprio un luogo da visitare, ma più una cosa da fare. Per pochi euro è possibile prendere il tram (tipici di Lisbona), e fare una visita “turistica” della città. Il tram n.28 toccherà i luoghi più interessanti della città per vederla da tutta un’altra prospettiva.

10) Visitare il Ponte del 25 Aprile

Un lungo ponte di 2 Km che unisce le due sponde del fiume Tago è da tempo uno dei simboli della città. Il ponte del 25 Aprile è possibile vederlo sempre nel quartiere di Belèm quando si visitano la torre, il monumento alle scoperte, e il Monastero dos Gerònimos.

Arco Triunfal di Rua Augusta a Lisbona

Per farvi venire ancora voglia di Lisbona, abbiamo realizzato un video per il nostro canale Youtube che vi farà sicuramente scegliere Lisbona come prossima meta per un weekend. Sempre sul nostro sito principale potete trovare la Guida di Lisbona sia web che in Pdf da scaricare gratis, confrontare voli e cercare un hotel per questa meravigiosa città, capitale del Portogallo.

Cerca voli per Lisbona
Confronta le offerte trova voli economici per Lisbona
Cerca Ora!

Guarda il video :

Lascia un commento

Comment