Valencia Tourist Card conviene, testata per voi

La Valencia Tourist CardDurante il mio soggiorno a Valencia nel Luglio del 2012 ho avuto modo di testare la Valencia Tourist Card che è una delle poche carte turistiche che offre numerosi vantaggi che vorrei elencarvi. La card è davvero innovativa, e sopratutto offre al turista un’ampia scelta di sconti e promozioni, e interessanti iniziative da prendere al volo. Qualunque sia, la durata del vostro soggiorno a Valencia, c’è una card giusta per voi. Mi son preso la briga, per chi mi legge, di effettuare alcuni test, per verificare se la card conviene oppure no, e se realmente vale il prezzo che la si paga. In effetti, la Valencia Tourist card, offre talmente tanti di quei vantaggi che scopriremo più avanti, che vale già la pena di prenderne una prima che si arrivi a destinazione.

Quali sono i tagli disponibili della Valencia Tourist Card?

Come gran parte delle carte turistiche, la Valencia Tourist Card, esiste in tre tagli : 24h, 48h e 72h a seconda di quanto sia lungo il vostro soggiorno in città.

Quanto Costa?

– 24h costa 15€ (€13,50 se si acquista online)

– 48h costa 20€ (18€ se si acquista online)

– 72h costa 25€ (22,50 se si acquista online)

Se la si acquista on line c’è uno sconto pari al 10% quindi il taglio da 24h vi costerà 13,50, il taglio da 48h vi costerà 18€ e il taglio da 72h vi costerà €22,50.

C’è la possibilità di poterla spedire a casa con un costo aggiuntivo di 12€, oppure ritirarla in hotel ad un costo aggiuntivo di €3,40 oppure ritarla in uno dei punti informazione o all’aeroporto gratuitamente. Il mio consiglio è di fare direttamente la card quando si arriva in aeroporto oppure in hotel (se convenzionato) oppure in uno dei tanti punti informazione turistica sparsi per la città. Anche tabaccai, bar, e alcuni musei, hanno un punto dove poter fare la card.

Cosa posso fare con la Valencia Tourist Card?

– La carta vi da accesso gratuito a numerosi musei e monumenti municipali della città tra cui i più famosi : Lonja de la Seda , Il Museo di Scienza Naturale, Torres de Serranos, Torres de Quart, Museo de Historia e tantissimi altri. Inoltre vi offre sconti particolari come ad esempio il 15% di sconto sul biglietto d’ingresso dell’Oceanario, Hèmisferic e la Città della Scienza di Valencia, il 50% di sconto sul Museo Taurino, il 15% di sconto sul Bioparco di Valencia, il 10% di sconto per vedere la Cattedrale di Valencia, 2€ di sconto per visitare la città con i Bus Turistici, 30% di sconto su un tour turistico della città e tantissimo altro che potrete scoprire al momento dell’acquisto della carta. Infatti vi verrà fornito un libricino con tutti gli sconti e le spiegazioni del caso, per poter sfruttare al meglio la vostra carta turistica.

Accesso gratuito a tutti i mezzi di trasporto della città compreso il bus di A/r per l’aeroporto, bus, Metrovalencia, e tram nelle zone ABCD.

Sconti fino al 50% su tempo libero, negozi e ristoranti, noleggio bici, bus turistici e tour.

Il Test :

Considerando un weekend a Valencia acquisterete una card di 48h al prezzo di 18€ . Una corsa singola su un bus o la metro ha un costo di €1,40. Se si considera che avendo la card, una persona prende almeno 3 a 6 bus al giorno si ha un costo di €8,40. Una volta a Valencia si deve assolutamente vedere l’Oceanario e l’Hemisferic che hanno un costro normalmente di 56,25 per 2 persone. Grazie alla card, potrete risparmiare almeno €11,25. Da qui non si può perdere l’edificio più antico della città, patrimonio dell’Unesco, la Lonja de la Seda di Valencia, che ha un costo di 2€ a persona. In pieno centro città c’è la Cattedrale di Valencia con un costo di entrata di €4,50. Facendo un breve calcolo viene fuori che :

– Mezzi Pubblici dai €6,40 a €8,40 al giorno

– Oceanario e Hèmisferic sconto del 15% sul biglietto risparmio di €11,25 (2 persone)

– Lonja de la  Seda si risparmiano 2€

– Cattedrale di Valencia ad un costo di €4,50

Per un totale di €24,50. Considerando anche gli sconti, e il Bus da e per l’aeroporto con la card si risparmia e come!

Dove trovare la Valencia Tourist Card :

Come specificato in precedenza, la Valencia Tourist Card è possibile trovarla nei punti d’informazione turistica (ce n’è uno in Plaza de la Reina e in Plaza del Ayuntamiento), in aeroporto all’uscita del terminal, oppure direttamente on line con un risparmio del 10%. Per maggiori info e per acquistare la card vi consiglio di visitare il sito ufficiale della Valencia Tourist Card all’indirizzo : www.valenciatouristcard.com

Curiosità:

Una figata pazzesca è anche eco friendly è praticamente la restituzione della carta in uno dei punti su indicati. Una volta restituita la carta usata vi verrà corrisposto un importo di  €0.50 cent. Direi un’iniziativa che sprona ancor di più ad acquistare la carta e un ulteriore risparmio per gli amanti del low cost e soprattutto per il reciclo dei materiali. Ottima cosa!

Se invece avete intenzione di visitare durante un weekend Valencia eccovi un mio recente articolo su come trascorrere tre giorni a Valencia oppure se invece volete confrontare i prezzi dei migliori siti web e trovare l’hotel al prezzo giusto vi consiglio di trovare un hotel a Valencia direttamente sul nostro sito principale. Sempre sul sito principale inoltre, c’è una guida in pdf di Valencia che consiglio a tutti di scaricare gratuitamente per portarla con voi direttamente in viaggio.

Tags:

,

Lascia un commento

Comment