Visitare la basilica di Notre-Dame a Nizza

Facciata di Notre-Dame a NizzaDurante un weekend a Nizza, mi sono sempre soffermato su altri aspetti della città, come ad esempio il mare, la promenade ed i lussosi alberghi e il Jazz Festival. Poi, essendoci ritornato ho notato anche altre prerogative, come le bellissime chiese e basiliche, e i musei. Infatti sono andato a visitare il Musèe Messena, e poi mi accorgo anche del centro storico della città. Passeggiando per il centro di Nizza, si viene avvolti da numerosi negozi, ristoranti, hotel e centri commerciali. Ma nel bel mezzo della città, in Avenue Jean Médecin all’incrocio con Rue D’Italie, si trova la bellissima Basilica di Notre-Dame di Nizza costruita nel 1868.

La Basilica di Notre-Dame a Nizza Un edificio enorme, di un bianco sfavillante, si erge in pieno centro città, con i suoi tre portali ed il rosone centrale, e ben due torri di circa 31 metri di altezza, si stagliano sulla facciata principale. Sul portone centrale, c’è la statua di Notre Dame de la Libération, scolpita da Gallo nel 1944. L’interno è formidabile, enormi vetrate, tre navate, 12 cappelle laterali, e interessantissime statue da non perdere. La facciata si ispira letteralmente alla basilica di Notre Dame di Parigi, infatti è molto somigliante.

Come Raggiungere la Basilica :

La basilica è raggiungibile facilmente a piedi, in quanto si trova in pieno centro città. Però in base a dove è ubicato il vostro hotel potete prendere il tram Linea (T1) che percorre la tratta  Las Planas – Pont Michel e scendere a Jean Médecin.

Portale centrale con la statua

Orari di Apertura:

La basilica è aperta dal Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 11,30 e dalle 16.00 alle 18.00. Spesse volte è possibile partecipare a concerti, tenuti gratuitamente, e manifestazioni religiose, nonchè alle messe programmate. Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale della basilica all’indirizzo : www.notredame-nice.com

Perchè visitarla:

Nizza è il cuore della costa azzurra, per molti aspetti, è una città per vacanzieri che ogni anno affollano la Promenade des Angleis in cerca di bel mare, hotel lussuosi, casinò, e ottimi ristoranti di pesce. Di recente la basilica, è stata restaurata e donata alla città in tutto il suo splendore. Se pur di recente costruzione, la basilica al suo interno racchiude delle vetrate di fine XIX° secolo realizzate da maestri vetrai . Viene consacrata chiesa il 12 marzo 1925 e successivamente  elevata al rango di Basilica il 16 aprile 1978. In pieno stile gotico è la più recente e grande chiesa di Nizza. Durante un weekend a Nizza, potrete ammirare numerose chiese, musei, hotel e gallerie e soprattutto godere delle meraviglie che solo la costa azzurra potrà regalarvi.

A tal proposito vi consiglio anche la nostra guida di Nizza per orientarvi in città e se invece vorrete cercare un hotel a Nizza, eccovi il confronta hotel di Volopiuhotel.com per poter trovare la migliore offerta in questa meravigliosa città.

Cerca voli economici per Nizza

Lascia un commento

Comment