Visitare la Chiesa e il Chiostro di San Francesco a Sorrento

Chiesa di San Francesco a SorrentoLa città di Sorrento è una delle mete Campane più apprezzate dai turisti di tutto il mondo. Sopratutto nei mesi estivi, Sorrento e tutta la costiera, diventano un via vai di turisti, che affollano, le piazze, le strade del centro e si godono il mare e le numerose strutture alberghiere. Sorrento però, racchiude numerose altre bellezze, che quest’oggi vorrei raccontarvi. Magari lo hanno già fatto in molti, ma sono davvero rimasto sorpreso, durante un weekend, dalle innumerevoli chiese ed edifici religiosi che la città conserva nel tempo.

Facciata della Chiesa di San Francesco a SorrentoE’ proprio il caso della Chiesa di San Francesco, sutuata proprio in centro a Sorrento, nelle vicinanze degli ascensori che portano giù al porto. La chiesa, bellissima con una facciata di marmo bianco, si erge maestosa nella piccola piazzatta antistante, dove spesso di posizionano artisti di strada. Nella piazzetta c’è una enorme statua in bronzo di San Francesco D’assisi a cui è intitolata la chiesa. Proprio di fianco alla chiesa, c’è un ingresso, indicato da una grande scritta: Chiostro di San Francesco e Istituto d’arte.

Scritta che indica il Chiostro di San FrancescoEbbene, questo meraviglioso chiostro e il refettorio, visitabile gratuitamente, è risalente al ‘300, ed è ottimamente tenuto. Sia di giorno che di notte è davvero un piacere vederlo. Di notte, illuminato, è davvero suggestivo. Il complesso è formato da un Monastero dove vivono i monaci francescani, il chiostro, e la chiesa. Il chiostro, spesse volte viene utilizzato per matrimoni civili, concerti ed eventi. Il monastero appartenente ai monaci Francescani,  è anche sede dell’Istituto Statale d’Arte.

I portici illuminati del Chiostro di San Francesco a Sorrento

Vi lascio immaginare lo spettacolo, che potrete vedere a Sorrento, quando imboccate la via dove sulla sinistra trovate la Chiesa di San Francesco, con la facciata bianca ed il chiostro, difronte la statua in bronzo di San Francesco e più avanti la terrazza panoramica dove potrete vedere il Vesuvio, e l’isola di Capri ed il mare di un azzurro intenso. Questo che vi ho descritto, resta, per me, uno degli scenari più belli che potrete vedere a Sorrento.

I portici del Chiostro di giorno

La città di Sorrento, come vi ho detto in precedenza, oltre ad essere molto incline al turismo, offre a chi la visita, innumerevoli luoghi, interessanti eventi,  edifici religiosi, chiese, antichi resti, sole mare e buon cibo.

Statua di San Francesco a Sorrento

Per chi vuole trascorrere un fine settimana a Sorrento, qui c’è davvero tutto, dal divertimento notturno, ai ristoranti di pesce, fino ai negozietti alla moda e di souvenir. Attraverso il confronta hotel di Volopiuhotel.com potrete trovare innumerevoli strutture per trascorrere un meraviglioso weekend in uno dei luoghi più belli e amati al mondo.

Lascia un commento

Comment