Visitare le Torres De Serranos a Valencia

Targa turistica delle Torres de Serranos a Valencia

La città di Valencia, per me, è stata davvero una bella scoperta, perchè è una città che ti ispira, una di quelle che difficilmente dimentichi, ed infatti, su questo blog, ne parlo spesso. Anche se molti di voi, credono che il monumento più rappresentativo della città sia la Lonja de la Seda, patrimonio dell’Unesco, in realtà, uno dei monumenti più apprezzati e meglio conservati sono le Torres De Serranos. Queste torri, costruite alla fine del quattordicesimo secolo, sono tutto ciò che rimane del principale accesso alla città per chi proveniva da Nord, dopo l’abbattimento delle mura fortificate nel 1865. Assieme alle Torres de Quart, rappresentano uno degli esempi più importanti dell’architettura militare valenziana. Le torri sono costruite in stile Gotico molto simili ad alcune torri che abbiamo anche noi in Italia, come per esempio il Maschio Angioino di Napoli oppure Porta Soprana a Genova. Visitando le Torres De Serranos a Valencia, potrete salire sulle enormi torri, ed ammirare la città dall’alto, con una visuale molto suggestiva.

Le 5 stanze delle Torres de Serranos

Il tutto è splendidamente conservato, infatti sembra che il tempo non abbia per niente scalfito le torri, ma che comunque, data la loro imponenza, vi faranno capire, come all’epoca, le fortificazioni della città erano costruite ed anche immaginare la maestosità delle mura. La visita è davvero interessante, come vi dicevo, mentre vi apprestate a salire sulle torri, per godere di uno splendido panorama della città, potete ammirare gli archi all’interno delle cinque stanze, l’enorme portone, e le scale con piccoli passamano in ferro. La visita all’interno non dura molto, impiegherà al massimo 30 minuti del vostro tempo.

Le torri

Come arrivare alle Torres de Serranos:

Le Torres de Serranos si trovano in Plaça dels Furs a Valencia e ci si può arrivare tranquillamente passeggiando a piedi nel centro storico della città. A seconda di dove è ubicato il vostro hotel, le Torres de Serranos sono raggiungibili anche attraverso i bus della linea urbana N. 5, 28, 47 e 95 scendendo alla fermata Plaça dels Furs o comunque non appena vedere le enormi torri. Una volta scesi recatevi verso le due torri, e nelle vicinanze è ubicata la biglietteria e un punto informazioni.

Gli archi all'interno delle Torri de Serranos a Valencia

Orari di Apertura:

Le torri sono aperte dal 15 Marzo al 15 ottobre dal Martedì al Sabato dalle 10.00 alle 19.00. Invece dal 16 Ottobre al 14 Marzo dal Martedì al Sabato dalle 10.00 alle 18.00
La Domenica ed i giorni festivi dalle 10.00 alle 15.00

Il portone d'entrata delle Torri

Biglietto d’Entrata:

Per accedere alle torri c’è bisogno di acquistare un biglietto d’entrata che, per fortuna ha un costo abbastanza contenuto. Infatti il biglietto costa solo 2€ per tutti dai 7 anni in su. Un biglietto ridotto ha il costo di 1€ ed i bambini al di sotto dei 7 anni entrano gratuitamente. L’accesso gratuito è consentito la Domenica e nei giorni festivi. Durante gli altri giorni è consentito entrare gratuitamente anche a gruppi di studenti con un professore che li accompagna, il 18 di Maggio in occasione della giornata internazionale dei musei, ed anche per i possessori della Valencia Tourist Card.

Una delle Torri
Programmare una visita a Valencia:

Su questo blog, vi ho già indicato cosa vedere in tre giorni a Valencia per poter capire ed apprezzare meglio la città ed i suoi maggiori luoghi, monumenti ed attrazioni. Inoltre sul nostro portale di viaggio Volopiuhotel.com potrete trovare una guida in Pdf da prelevare e portare con voi in viaggio gratuitamente e potrete anche mettervi alla ricerca di voli e hotel attraverso semplici motori di confronto prezzi che vi aiuteranno a trovare la migliore tariffa possibile per visitare al meglio la città di Valencia.

Voli economici per Valencia

Tags:

,

Lascia un commento

Comment