Gaudì l’unico con 7 opere Patrimonio dell’Unesco

Gaudì a Barcellona

E’ un record non da poco, quello di essere un architetto che detiene il maggior numero di opere, sette, tra i Patrimoni dell’Umanita dell’Unesco. L’unico a fare questo è stato, e lo sarà per sempre credo, Antonì Gaudì. Gaudì nato a Reus il 25 giugno 1852 e morto a Barcellona il 10 giugno 1926 ha dedicato la sua vita alla sperimentazione e all’innovazione, creando opere di indiscussa bellezza che ancora oggi, apprezziamo noi tutti quando visitiamo la città di Barcellona. Diciamo che proprio Barcellona deve tantissimo a Gaudì, proprio perchè, queste 7 opere sono tutte ubicate nella città. Per chi dovesse programmare un fine settimana a Barcellona, non può perdersi le 7 meraviglie di Gaudì, creando magari un itinerario ad hoc. Io ne ho viste solo 4, e forse le altre tre, potrebbero essere un motivo in più, per ritornare ancora una volta a Barcellona.

Parc Guell a Barcellona

Parc Güell

E’ il più bel parco cittadino della città di Barcellona nonchè un ampio spazio verde dove poter passeggiare, giocare e stare all’aria aperta. Venne commissionato dall’industriale Eusebi Güell per creare una vera e propria città- giardino. Gaudì con il suo estro creativo fece di Parc Güell un opera che si integra con la natura della collina, sembrando un tutt’uno. Oggi il parco è uno dei luoghi più visitati della città.

Comignolo de la Pedrera a Barcellona

Casa Milà (La Pedrera)

Altra opera tra le 7 Patrimonio dell’Unesco, è Casa Milà o meglio conosciuta come la Pedrera. Un fulgido esempio di come la creatività dell’autore sia stata davvero senza confini è proprio dato dalla sinuosità e dall’armonia di questo edificio. Per me, ed è un mio modestissimo parere, assieme a Casa Batllò e La Sagrada Familia tra i più belli a Barcellona.

Casa Batllò a Barcellona

Casa Batllò

Costruita tra il 1904 e 1906, Casa Batllò è un vero capolavoro che è entrata  nel 2005 a far parte dei patrimoni protetti dall’Unesco. Oggi è davvero un piacere trascorrere qualche giorno a Barcellona ed ammirare queste meravigliose opere di indiscussa fattura.

Interno della Sagrada Familia a Barcellona

Sagrada Familia

Ormai divenuta il simbolo di Barcellona, la Sagrada Familia è l’opera più imponente, tutt’ora incompiuta di Gaudì. Le statistiche dicono che è il monumento più visitato in Spagna, e chi non ricorda la fila chilometrica per poter entrare a visitare questa meraviglia? . Anche la Sagrada Familia è patrimonio dell’Unesco già dal 1984.

Altre opere di Gaudì patrimonio dell’Unesco, sono : Palacio Güell, Casa Vicens, e la Cripta di Colonia Güell e sono tutte a Barcellona. Eccovi la scheda ufficiale che dimostra che le 7 opere di Gaudì sono Patrimonio dell’Unesco.

Lascia un commento

Comment