Intervista a Manuela Vitulli di Pensieri in Viaggio

Manuela Vitulli Travel Blogger di Pensierinviaggio

Buongiorno amici, oggi ho il piacere di intervistare Manuela Vitulli di Pensieri in Viaggio. Il blog di Manuela è un utile risorsa per apprezzare e rivivere le tante esperienze di viaggio dall’Africa, all’Asia, agli Stati Uniti e all’Europa, con un particolare occhio alla Puglia, terra natia dell’autrice.  Interessanti racconti corredati da meravigliose foto, rendono il blog di Manuela, un vero e proprio libro, da leggere con spensieratezza e divertimento. Conosciamola meglio attraverso le nostre domande…

Conosciamoci un’ po’, hai voglia di parlarci di te e del tuo blog?

Sono Manuela, pugliese, amante della mia terra, del mare e della natura, ma anche appassionata di viaggi (ovviamente!), arte e fotografia. Ma parliamo del blog. Nel mio blog racconto le esperienze che ho vissuto personalmente in viaggio e, poichè per me viaggiare significa anche scoprire le meraviglie dietro casa, adoro parlare anche della mia splendida regione, la Puglia. Mi piace scrivere di quel che più mi appassiona: la natura, le tradizioni locali, gli eventi interessanti e soprattutto le emozioni che ogni singolo viaggio riesce a regalarmi. Credo che le emozioni, trasmesse attraverso immagini e parole, riescano ad oltrepassare lo schermo e arrivare al lettore. Qualcuno mi ha detto “Il tuo blog fa sognare”. Beh, non c’è cosa che mi rende più felice! 🙂

Quando hai iniziato a fare il/la blogger e perchè?

Alcuni anni fa, sflogliando una rivista, fui rapita da un articolo sui travel blogger. Da allora più volte sono stata “tentata” nell’aprire il mio spazio personale, finchè all’inizio del 2013, appena tornata dagli States, finalmente è nato Pensieri In Viaggio. Avevo troppe esperienze e troppe emozioni da condividere e parlarne con amici e parenti non mi bastava. Pian piano quello che per me era solo un diario di viaggio è diventato qualcosa in più, dandomi l’opportunità di far conoscere posti vicini e lontani attraverso i miei viaggi e di incontrare bellissime persone non solo in Italia, ma nel mondo. Il blog mi ha arricchito molto.

Pensieri in viaggio Blog

Sei di quelle che apprezzano o odiano i blogtour ?

I blogtour, a patto che siano ben organizzati e realizzati da persone competenti, sono un ottimo mezzo per promuovere il territorio.
Mi sono accorta in prima persona di aver risvegliato l’interesse nei confronti di località che, pur avendo un grande potenziale, sono meno gettonate.
La vittoria più grande è l’amico che, dopo aver visto le foto e i post del blogtour, chiede dritte per andarci.
Mi fa piacere partecipare ad un blogtour se stimola i miei interessi e se i ritmi non sono così serrati da non permettere di apprezzare quel che si visita.
Una cosa è certa: ho iniziato e continuerò a scrivere nel mio blog per parlare di viaggi intesi come esperienze di vita, non per parlare eslusivamente di blog tour.

Che consiglio daresti a chi vuole creare un suo blog personale?

Ci vuole tanta passione. Senza passione diventa difficile dedicare il tempo necessario alla cura del blog, scrivere contenuti interessanti e riuscire a postare in maniera costante. Ci vuole tempo anche per trovare il proprio stile senza scopiazzare tra i vari articoli in giro per il web.
Il blog non è semplicemente un hobby: è una passione che porta via molto tempo e, alla lunga, può regalare belle soddisfazioni.

Lo fai di professione oppure è solo una tua passione?

Come ho scritto su, per me il blog è una grande passione. Pian piano, si sta trasformando in qualcosa in più, ma non posso parlare di professione.

Come giudichi i tuoi colleghi? Consigliaci un blog/blogger che ammiri o leggi volentieri

A differenza di molti miei “colleghi”, io leggo molto gli altri blog. Leggo blog di ogni genere, ma soprattutto blog che parlano di viaggi perchè per me è fondamentale confrontarsi e apprendere dal lavoro altrui.Ogni sera dedico un’oretta alla lettura degli articoli che più mi hanno colpito durante il giorno nella promozione sui vari social.
Tra i travel blog leggo spesso Exploremore di Angelo Zinna e Andrea in Thailandia. Entrambi mi portano in una terra che dopo il mio ultimo viaggio ho imparato ad amare: l’Asia.
Seguo con passione il blog di Simona Sacri, una ragazza che stimo molto sia sul piano umano che come viaggiatrice, adoro l’ironia coinvolgente di Scusate Io Vado, la professionalità di Orizzonti e Persorsi.
Infine, non in ordine di importanza, leggo Viaggi nel Cassetto e Respirare con la Pancia, due blog dalla grafica curatissima in cui emozioni ed entusiasmo non mancano mai. Non per niente, Farah e Lucia sono diventate mie grandi amiche!
La lista sarebbe molto più lunga, ma mi fermo qui.
Grazie per l’intervista, Marco!

Grazie a te per la collaborazione

Comment(5)

  • Lucia -Respirare con la Pancia
    11 gennaio 2014 at 10:59

    Complimenti per l’intervista, semplice, genuina e vera come te. Ci siamo conosciute per un viaggio e la nostra amicizia è un filo che lega le passioni. Grazie mille Manu!

  • Manuela
    11 gennaio 2014 at 13:38

    Dal blog possono nascere tante cose.
    Nuovi contatti, nuovi legami, nuove conoscenze, nuove passioni e nuove amicizie. Vere. Grazie.

  • Francesca Patatofriendly
    12 gennaio 2014 at 17:53

    Bella intervista Manuela!
    È sempre un piacere leggerti!:)

  • Farah - Viaggi nel Cassetto
    13 gennaio 2014 at 09:52

    Una bellissima intervista ad una bellissima persona che mette il cuore in tutto quello che fa. E si vede.
    Un abbraccio e grazie!
    Farah

  • Manuela
    28 marzo 2014 at 15:59

    grazie Farah e grazie Fra! siete gentilissime :*

Lascia un commento

5 Comments