Come arrivare sull’isola di Brac in Croazia

Traghetti da Ancona a Spalato

Una vacanza sulle isole della Croazia in estate, può risultare una scelta azzeccata per trascorrere qualche giorno in pieno relax, senza spendere un capitale. Questo ve lo posso assicurare, in quanto, la Croazia è sempre stata, salvo qualche rara eccezione, economica e facilmente raggiungibile. Oggi voglio parlarvi di come arrivare sull’Isola di Brac (in Italiano Brazza) situata nel Mar Adriatico sulla costa Dalmata della Croazia. L’isola dista circa 50 minuti da Spalato ed è servita ottimamente da linee molto frequenti di traghetti e navi veloci. Esistono anche collegamenti aerei che uniscono sia Spalato che l’Italia a Brač con voli charter appositamente creati da agenzie di viaggio o tour operator che atterrano nel piccolo aeroporto a pochi chilometri da Bol a Supetar. Per chiarezza, preferisco crearvi un piccolo schema per offrirvi un quadro completo su come arrivare sull’isola di Brač con tutti i mezzi disponibili:

Un traghetto Jadrolinija da Spalato a Brac

In Aereo:

Come vi dicevo in precedenza l’isola di Brač è raggiungibile in aereo soprattutto d’estate, quando alcuni tour operator effettuano voli charter dall’Italia che atterrano direttamente nel piccolo aeroporto di Brač chiamato ZRAČNA LUKA BRAČ a pochi chilometri da Bol e da Supetar. Inoltre l’aeroporto, sempre in estate, riceve alcuni voli settimanali provenienti da Zagabria. Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale dell’aeroporto all’indirizzo : www.airport-brac.hr . Dall’Italia numerose compagnie aeree tra cui anche Easyjet offrono collegamenti estivi con Spalato. Di recente è stato inserito infatti da Easyjet il Napoli-Spalato, o anche il Roma Fiumicino-Spalato e il Milano Malpensa-Spalato. Si possono trovare ottimi prezzi per questa destinazione se vi muovete per tempo.

Cerca voli economici per Spalato

Traghetti da Makarska a Sumartin isola di Brac

In Traghetto:

L’isola è maggiormente servita via mare, in quanto la compagnia di navigazione Jadrolinija offre più di 10 traghetti al giorno che partono da Spalato ed arrivano a Supetar in circa 50 minuti. Esiste anche un collegamento da Makarska, sempre con Jadrolinija che arriva a Sumartin. In un precedente articolo vi avevo già parlato di come raggiungere Makarska dall’isola di Brac . Sempre in nave è possibile raggiungere Brač dall’isola di HVAR con un Catamarano sempre della stessa compagnia o anche SNAV. Sempre da HVAR, siccome a Bol c’è la meravigliosa spiaggia di Zlatni Rat, si organizzano delle escursioni giornaliere. Potreste approfittare di questo collegamento, farvi l’escursione e farvi lasciare a Brač. Il tragitto è molto breve, la distanza tra le due isole e di appena 20 minuti. Per ulteriori informazioni su traghetti per la Croazia potete consultare la nostra pagina dedicata ai traghetti sul sito principale.

Jadrolinija da Sumartin a Makarska

In Auto:

In auto è necessario raggiungere Spalato dai principali porti imbarcandola da Ancona e Pescara. Da qui poi sempre con l’auto vi sarà possibile raggiungere l’isola di Brač con i collegamenti giornalieri di Jadrolinija. Se invece la vostra vacanza parte dalla Croazia sulla terraferma e con l’auto vorrete raggiungere Brač , ci sono collegamenti da Makarska verso Sumartin (circa 50 minuti). Quando imbarcate l’auto non vi occorrono documenti particolari vi basterà essere in possesso di patente di guida, il libretto di circolazione e la carta verde. Non vi resta che scegliere il mezzo ideale per arrivare a Brač e godervi il sole ed il mare di questa meravigliosa isola in Croazia.

Tags:

,

Commenti(1)

  • dm
    18 marzo 2014 at 09:13

    Decisamente ho sempre sentito parlare bene della Croazia da chi ci è stato..

Lascia un commento

1 Comment