Le chaises bleues della Promenade des Angleis a Nizza

Le sedie blu di Nizza

Nizza è’ definita da molti la perla della Costa Azzurra, un vero e proprio gioiello a circa 40 km da Ventimiglia (Liguria), ed è una delle città più visitate della Francia dopo Parigi. Questo per dirvi che è una città con forte orientamento turistico e potrebbe fare al caso vostro, nel caso decidiate di fare un weekend o un’intera vacanza in Costa Azzurra. Tutto questo preambolo per parlarvi principalmente della via più importante della città che è la Promenade des Angleis. La Promenade che si estende per molti chilometri, è il lungomare della città, sempre molto animato, pieno di gente, e ricco di lidi turistici dove, d’estate è possibile fare il bagno e prendere la tintarella nelle numerose spiagge.

La Promenade di Nizza

Una prerogativa importante del lungomare di Nizza, sono le famose chaises bleues (le sedie blu) che dal 1950 sono divenute il simbolo della città. La loro storia risale a molti anni fa, quando dopo la guerra nel 1950 erano addirittura a pagamento, e c’era un addetto che si occupava della loro manutenzione, e della riscossione della “tassa” per potersi godere il bellissimo panorama e la brezza marina del Mediterraneo. Nel tempo sono divenute il simbolo della città, ma al giorno d’oggi è difficile trovarne qualcuna, o almeno io ne ho viste davvero poche. Si perchè delle vecchie sedie, di quelle antiche parlo, non ne ho viste. Le chaises bleues della Promenade des Angleis sono divenute nel tempo una vero e proprio segno distintivo della città di Nizza.

Il mare di Nizza

Ci sono delle panchine bianche, e alcune sedie blu di recente fabbricazione che rievocano, la romantica storia delle chaises Bleues di Nizza. Il comune di Nizza, negli anni ha introdotto sempre più nuove sedie di colore blu. Ad esempio nel 2011 sono state immesse circa 800 nuove sedie. Una tradizione che continua e che a mio parere deve continuare, e se vi trovate sul lungomare di Nizza, prendetevi qualche minuto, rilassatevi e godetevi la brezza e i colori del bellissimo mare della Costa Azzurra. Consigliatissimo!

Altra cosa carina, sono le biciclette elettriche a tre velocità che sono sul lungomare di Nizza, sono sempre di colore blu, e sfruttabili sulla pista ciclabile della Promenade. Si chiamano Vèlo Bleu (Bici Blu) e con una bella giornata di sole, una passeggiata in bici, non dovete farvela scappare. Le bici possono essere prese e poi lasciate in un altro punto della città con il sistema di bike Sharing. Ci sono circa 170 stazioni di noleggio e deposito bici, ma per noleggiarle, occorre ovviamente,come a Parigi, che siate in possesso di carta di credito.

Cerca voli economici per Nizza

Lascia un commento

Comment