Intervista a Federica Piersimoni

Federica Piersimoni Travel Blogger

Buongiorno amici, oggi ho il piacere di intervistare Federica Piersimoni, una delle travel blogger più brillanti e piena di idee che io conosca. Travel blogger, copywriter, social media consultant e assidua viaggiatrice, Federica, riesce ad assolvere tutti i suoi innumerevoli impegni, con la passione e voglia di comunicare che la contraddistingue da sempre. Tra le tante cose che riesce a fare, ultimamente, ha pubblicato anche un e-book molto interessante, anzi un vero e proprio manuale per viaggiare low cost che consiglio a tutti di leggere. Cerchiamo di conoscerla meglio, di parlare dei tanti progetti, dei blog, e delle sue attività, attraverso le nostre consuete domande:

Conosciamoci meglio, ti va di parlarci di te e dei tuoi blog ?

Ciao, da quale blog inizio? Parto dal più vecchio e poi arrivo all’ultimo nato. Il primo di viaggi è nato nel 2008 e si chiama Viaggi-lowcost.info. Proprio quest’anno è diventato un magazine e una testata registrata, abbiamo apportato diverse modifiche anche per far venire fuori i quasi 4000 post che ormai sono presenti nel sito. Una bella faticaccia che però ha portato risultati importanti, sia professionalmente che personalmente. Il secondo blog, nato nel 2010 è il mio personale, federicapiersimoni.it, in cui scrivo tutto quello che mi va, in sostanza. Scrivo anche qui di viaggi, magari più personali, di ricordi, di lavoro e di tanto altro. Infine c’è Borghiamo un blog di coppia nato nel 2012 con il mio compagno che usiamo solo quando viaggiamo in due.

Qual è l’oggetto indispensabile che porteresti sempre con te in viaggio ?

La Gopro ultimamente. Nell’ultimo anno non c’è stato viaggio fatto senza la gopro. Mi è servita tantissimo per fotografare posti dove non è possibile portare smartphone o macchine fotografiche. Qualche giorno fa ad esempio ho portato la gopro nel Wadi Muji in Giordania. Non era possibile portare altro perché c’era tantissima acqua e perché il pecorso era piuttosto impegnativo. Direi che questo è l’oggetto dell’anno, almeno per me.

Qual è il viaggio che ti è rimasto nel cuore?
Tutti i viaggi sono a dir poco meravigliosi, tutti ti lasciano qualcosa, altri ti fanno prendere decisioni, tutti alla fine sono importanti. Il più bello di quest’anno è stato per me New York. Non ero mai stata a New York e mi ha fatto innamorare. Ovviamente ogni anno ha il suo viaggio del cuore, con New York mi limito solo al 2014 eh 🙂

Viaggi low cost il blog di Federica Piersimoni

Che consiglio daresti a chi vuole creare un suo blog personale?

Se si vuole aprire un blog personale ormai oggi si deve pensare prima di tutto a una cosa: ci voglio guadagnare o no? E’ l’unica domanda da farsi ormai. Se non ci si vuole guadagnare è semplicissimo, se ci si vuole guadagnare allora ormai è necessario davvero mettersi in fila. Nell’ultimo anno sono stati aperti più blog di viaggi e blog in generale che altro. E’ una continua crescita e mentre “una volta” era molto più facile farsi notare e anche ottenere quello che si voleva, oggi la strada è durissima.

Lo fai di professione oppure è solo una tua passione?

Lo faccio per professione. E’ stato un percorso molto lungo, a volte complicato, fato di scelte spesso non comprese da tutti, ma alla fine sono riuscita ad ottenere quello che volevo 🙂

Come giudichi i tuoi colleghi? Consigliaci un blog/blogger che ammiri o leggi volentieri.

Non giudico i miei colleghi, ognuno ha la propria strada da fare e solo lui/lei conosce i propri limiti e soprattutto le proprie priorità. Di blogger interessanti ce ne sono tanti, preferisco quelli che si concentrano su una nicchia o una destinazione sola, li trovo utili quando devo partire per i miei viaggi. Ultimamente però mi sto appassionando molto anche al mondo del lifestyle. Blogger anche estere che fanno ottime foto e raccontano in modo divertente la loro vita. Leggere e vedere questi video mi rilassa un sacco e mi fa capire che ci può anche essere un altro tipo di blogging, oltre al travel da prendere in considerazione 🙂

Mi piace Rimini App

Ti va di parlarci dei tuoi ultimi progetti ?

Di progetti nuovi nuovi ne ho due. Uno è TBnet, la rete di travel blogger italiani che ho fondato assieme ad altri tre soci. Una rete di oltre 20 travel blogger con cui facciamo progetti di comunicazione a 360° per enti, aziende e privati. L’altro progetto è l’app MiPiaceRimini, un’applicazione ideata e realizzata da me, e altri due ragazzi, per la mia città. L’app che si trova sull’Apple Store è disponibile gratuitamente in italiano e presto sarà disponibile anche in inglese e russo a pagamento. Un progetto che ci ha portato via molto tempo ma che ci sta rivelando un’ottima intuizione 🙂

Lascia un commento

Comment