Vacanze ad Ischia, info e consigli utili

L’isola verde è una delle mete più gettonate della Campania per trascorrere delle stupende vacanze. Ischia, assieme alle altre isole del Golfo di Napoli, rappresenta una vera e propria perla dove poter soggiornare e trascorrere qualche giorno immersi nel relax, mare, e tanto divertimento. Trascorrere le vacanze ad Ischia può essere una bella idea per potersi godere il mare, il sole, e i numerosi luoghi da scoprire e da vedere magari noleggiando un auto o un motorino per girarsela tutta.

Per questo motivo, visto che ricevo numerose mail o commenti di come poter raggiungere l’isola, quali sono le località di maggior interesse, le info utili per trascorrere vacanze ad Ischia, ho stilato questo piccolo vademecum, con interessanti link e informazioni sull’isola di Ischia che consiglio a tutti di visionare.

Altra veduta del castello Aragonese a Ischia durante una vacanza ad Ischia

Vacanze ad Ischia ecco come arrivare sull’isola ?

Ci sono vari modi per arrivare sull’isola d’Ischia da qualsiasi parte del mondo voi arriviate. Il punto nevralgico da raggiungere è comunque Napoli , poi da li è possibile raggiungere i vari porti per l’imbarco.

In Traghetto o Aliscafo : 

Vi consiglio di leggere quest’altro articolo su come poter arrivare ad Ischia in traghetto o aliscafo da Napoli. Vi indicherà tutti i dettagli utili per raggiungere l’isola nel miglior modo possibile e dai vari porti d’imbarco.

In Aereo :

Le principali città italiane ed europee sono collegate ampiamente da voli di linea e voli low cost con l’aeroporto di Capodichino. Oltre 50 destinazioni utili per raggiungere l’aeroporto. Dall’aeroporto dovrete poi raggiungere il Porto di Napoli o di Pozzuoli per l’imbarco. Qui poi potete trovare un articolo interessante su come raggiungere il porto e il centro città dall’aeroporto di Capodichino.

Cerca voli economici per Napoli

In Treno : 

Le maggiori compagnie ferroviarie Trenitalia e Italo offrono giornalmente collegamenti per raggiungere la Stazione Centrale diNapoli sia con treni veloci che con regionali ed Intercity. Da qui è possibile poi, successivamente raggiungere o con bus di linea o con i Taxi direttamente i porti di imbarco. Il porto più vicino è comunque Napoli Porta di Massa.

In Auto :

Raggiungere Ischia in auto è molto semplice, in quanto, come detto in precedenza bisogna raggiungere in primis la città di Napoli. Quindi i principali collegamenti autostradali sono la A1 per chi proviene dal centro-Nord, la A3 e al A16 per chi proviene dal Sud Italia. Una volta arrivati a Napoli, impostate il navigatore o seguite le indicazioni per il porto. Sulle Autostrade italiane le indicazioni per il porto sono già presenti da diversi anni.

Sull’isola : Una volta arrivati sull’isola le alternative per raggiungere le varie località di vacanza sono due, o vi affidate ai bus locali Eavbus che dal porto collegano le principali attrattive oppure al servizio di taxi di Ischia. Ora il servizio Taxi può avvenire o con auto normali o con le famose motocarrozzette che sono divenute un cult di Ischia. Affidatevi sempre al tariffario con tassametro, evitate prezzi forfettari. Di solito una corsa singola si aggira attorno ai 12 euro.

Scogli di Sant'Anna a Cartaromana Ischia

Quanto dura la traversata Napoli Ischia in Traghetto o Aliscafo?

Pozzuoli – Ischia Porto in traghetto : 1 ora

Pozzuoli – Casamicciola Terme in traghetto : 1 ora

Napoli Beverello – Ischia Porto in traghetto : 55 minuti/1 ora

Napoli Beverello – Ischia Porto in Aliscafo : 45 minuti

Napoli Mergellina – Ischia Porto Aliscafo : 45 minuti

Napoli Beverello – Forio in aliscafo : 55 minuti

Napoli Porta di Massa – Ischia Porto in traghetto : 1 ora e 45 minuti

Cartaromana - Ischia

Le spiagge e le principali località :

Ischia è un isola molto grande, la sua superficie è molto vasta, con differenti località di vacanza da non sottovalutare. Ad Ischia si possono trovare sia spiagge di sabbia o piccoli ciottoli, che aree di balneazione con scogli, insenature termali, calette meravigliose raggiungibili solo via mare. Precedentemente su questo blog, vi ho già parlato di tutte le spiagge di Ischia e come raggiungerle non mi resta che segnalarvi le principali località di vacanza da prendere in considerazione se si vuole soggiornare sull’isola. Tra le principali località di Ischia vi segnalo :

Porto di Ischia

Ischia Porto : Il centro dell’isola, il cuore pulsante della vita sia diurna che notturna. Negozi, bar e caffè alla moda, ristoranti, hotel di grandi dimensioni ed un porto molto attrezzato. La sera è pieno di gente che ama passeggiare per le vie del centro.

Forio d’Ischia : E’ come se fosse un secondo centro dell’isola, qui la maggior parte degli hotel, delle case vacanza, e dei luoghi termali è concentrata. Un lungomare e un centro molto vivo, rendono questo luogo davvero interessante per trascorrere le proprie vacanze.

Ischia Ponte : E’ molto più tranquilla di Ischia porto e Forio ma è altrettanto considerata dai turisti che vogliono godersi l’isola. Qui c’è il famoso Castello Aragonese oramai divenuto il simbolo di Ischia.

Sant’Angelo : Qui c’è un isola nell’isola, un vero e proprio borgo, molto simile alla piazzetta di Capri, rinomato, chic, chiuso al traffico di auto. Se siete in auto vi conviene parcheggiare prima di giungere a questo bellissimo borgo e proseguire a piedi. Anche qui numerosi stabilimenti, parchi termali, il porticciolo, gli hotel, bar e ristoranti.

Lacco Ameno : Altro centro davvero molto animato sia di giorno che di sera, con spiagge, stabilimenti termali, hotel e case vacanza. Il lungomare è ben animato e si distingue proprio dall’enorme scoglio a forma di fungo, il famoso “fungo di Lacco Ameno” che è divenuto il simbolo di queste zone. 

Altre località : Barano d’Ischia, Campagnano, Serrara Fontana.

Mare a Ischia
Ischia non solo terme e mare :

Pensavate che Ischia fosse solo mare, terme e divertimento estivo, ma non tutti sanno che Ischia ha anche la montagna e che una delle prerogative è proprio il famoso “coniglio” cucinato con ricette locali, da poter gustare nei vari ristoranti. Non si può andare ad Ischia e non gustare il famoso “coniglio all’Ischitana” cucinato con un’antica ricetta. Altrettanto buoni sono i bucatini con il sugo di coniglio, assolutamente da non perdere. La montagna più alta dell’isola è il Monte Epomeo con i suoi 788 metri. Il coniglio e i vari ristoranti che cucinano questa deliziosa pietanza li trovate disseminati un po’ in tutta l’isola da Campagnano a Forio.

Altra prerogativa dell’Isola è la tradizione viticoltrice e per questo motivo, ogni anno vengono prodotti ottimi vini che potrete accompagnare ai pasti sia di pesce che di carne direttamente ad Ischia.

Torre di Michelangelo ad Ischia
I Parchi termali :

Sempre in un precedente articolo vi ho stilato un piccolo elenco di tutti i parchi termali di Ischia che vi invito a leggere per ulteriori informazioni in merito. l’isola è un intero parco termale, pensate che in lacune zone, l’acqua di mare è calda, e vi sono delle piscine naturali dove potersi bagnare e fare fanghi. Gli antichi e gli abitanti dell’isola, hanno capito e sfruttato a pieno questa risorsa, creando dei veri e propri parchi adibiti alle cure termali. I Poseidon, Negombo, Aphrodite, lo stabilimento comunale, e numerosi altri, ne sono un fulgido esempio.

Riva Destra a Ischia Porto

Per completezza di informazione vi indico anche una Mini guida dell’isola di Ischia, alcuni interessanti hotel dove soggiornare ad Ischia, e sempre per poter raggiungere l’isola vi indico anche come poter prenotare un traghetto o aliscafo ad Ischia e il sito del comune di Ischia dove reperire ulteriori informazioni sia in merito alle ordinanze in materia di traffico e viabilità, sia per ulteriori informazioni turistiche, feste cittadine, orari dei bus e taxi, e info generali.

Cerca hotel a Ischia
Confronta offerte hotel per Ischia e trova il miglior prezzo a partire da 33€ a notte
Confronta ora!

Commenti(1)

  • raccontidiviaggioenonsolo.com
    10 luglio 2014 at 08:50

    Il Golfo di Napoli e le isole sono meravigliose.. sono rammaricata di non aver preso l’aliscafo per visitarle, ma sicuramente rimedierò!

Lascia un commento

1 Comment