Bruxelles Card conviene, prezzi e info utili

Se avete in mente nei prossimi giorni di visitare la città di Bruxelles, potreste prendere in considerazione anche l’acquisto della Bruxelles Card, una utile compagna di viaggio, che vi può far risparmiare molti soldi in virtù del fatto che include l’accesso gratuito in numerose attrazioni e musei della città e sopratutto, se acquistate con l’opzione hop on hop off include anche i trasporti e sconti utilissimi. Considerate che comunque i musei e le principali attrazioni hanno un costo abbastanza elevato questa card potrebbe tornarvi utile per risparmiare.

Ma vediamo nel dettaglio se la Bruxelles Card conviene e quali sono i suoi vantaggi principali :

Prezzi della Bruxelles Card ?

La Bruxelles Card si suddivide in tre differenti fasce di prezzo ed è possibile aggiungere anche il trasporto con Hop On e Hop Off sightseeing o il trasporto dei mezzi pubblici STIB. A seconda del tempo di permanenza in città è possibile scegliere la fascia di prezzo che più si addice alle vostre esigenze:

Brussels card 24 H al costo di 24.00€ con Hop On Hop Off al costo di 36€
Brussels card 48 H al costo di 32.00€ con Hop On Hop Off al costo di 48€
Brussels card 72 H al costo di 39.00€ con Hop On Hop Off al costo di 59€ (aggiunto da pochi mesi) 

I bambini sotto i 12 anni hanno, in quasi tutte le attrazioni della città, accesso gratuito e quindi non esiste una Bruxelles Card dedicata a loro. Inoltre anche giovani studenti hanno sconti ed accessi agevolati. Basta presentarsi con un documento di identità che attesti l’età.

Bruxelles Card + STIB:

Brussels Card + STIB 24H: 31,50€
Brussels Card + STIB 48H: 46€
Brussels Card + STIB 72H: 57€

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale all’indirizzo: www.stib.be

Quali attrazioni e musei sono incluse nella Bruxelles Card?

Chi acquisterà la Card potrà usufruire di un accesso gratuito ad oltre 30 musei ed attrazioni della città tra cui : City Of Brussels Museum (Maison Du Roi), René Magritte museum, René Magritte house, BELvue museum, Porte de Hal, Museum of Letters and Manuscripts, Aquarium di Brussels, Museo degli strumenti musicali, il Museo del Fumetto,  e moltissimi altri. Inoltre è possibile usufruire di notevoli sconti per altre attrazioni come ad esempio circa 3€ di sconto per visitare l’Atomium, 8€ di sconto per un tour a Gent o Bruges, 2€ di sconto per la Mini Europa, 5€ di sconto per un tour in bus Hop on Hop Off, cocktails, dolci, free e sconti in ristoranti e bar, e tanti altri vantaggi tutti da scoprire. Inoltre nel prezzo è inclusa anche una mappa dettagliata della città con tutte le indicazioni utili e i luoghi da visitare.

Include anche i trasporti ?

Nel prezzo della Card base non sono inclusi anche i trasporti pubblici (una volta lo erano) ma avrete modo di muovervi con le linee Hop on e Hop Off sightseeing che hanno accesso a quasi tutte le attrazioni della città o i mezzi pubblici STIB. E’ come avere un autobus turistico da prendere quante volte volete nell’arco della durata della vostra card. Per usufruire di questo servizio ovviamente è necessario acquistare la card con il costo aggiuntivo Hop On Hop Off sightseeing o STIB.

Di recente è stata aggiunta una nuova versione della Bruxelles Card con i trasporti STIB che vanno acquistati a parte.

Dove acquistare la Bruxelles Card?

La Bruxelles Card può essere acquistata in diversi punti in città, in aeroporto al vostro arrivo, oppure al Tourist office al Grand Place a al Mont des Arts (BIP) ma anche in diversi musei della città come Autoworld, Museo del Fumetto, all’Old Masters Museum, Museum degli strumenti musicali, Al Museo di Scienza Naturali e così via. Il ritiro può essere effettuato direttamente in uno di questi punti. Oppure se siete tipi da voler pianificare tutto in anteprima, allora è opportuno che acquistiate la vostra card direttamente online in modo tale da poter avere un voucher che vi occorrerà per prendere la vostra carta in uno dei punti convenzionati.

Attenzione: Per maggiori info su prezzi, dove acquistarla e ricevere assistenza vi consiglio di visitare il sito ufficiale della carta Bruxellescard

La Bruxelles Card coviene? Ecco il nostro test

La Card conviene se si vuole visitare la città per più giorni ed apprezzare le meraviglie di musei e attrazioni. Quindi il mio consiglio è quello di soggiornare almeno un paio di giorni e acquistare la card da 48H al costo di 32€. In un solo giorno il discorso potrebbe valere solo per risparmiare sui bus sightseeing hop on e hop off e vedere le principali attrazioni ma il costo è quasi simile. Mentre per 2 giorni e più vi consiglio vivamente di farla. Testando un po’ i prezzi delle principali attrazioni della città se in due giorni volete visitare il Museo City of Brussels il costo sarebbe senza card di circa 5€, il Museo Renè Magritte 8€, la casa di Renè Magritte avrebbe un costo di 7,50, il Museo degli strumenti musicali circa 12€, l’acquario avrebbe un costo di 8.50€. Facendo un breve calcolo solo vedendo questi musei, escludendo il bus sightseeing ed eventuali sconti e promozioni, sareste già a 41€ di spesa senza Card. Quindi la Bruxelles card conviene e come! Prima di partire per un weekend in questa bellissima città, potreste prendere in considerazione questo tipo carta per poter risparmiare sin da subito. Verificate bene i prezzi di ogni attrazione prima di acquistare la card in modo tale da farvi subito i calcoli per poter risparmiare in città.

Ognuno può essere interessato o meno ad alcuni o altri musei ed attrazioni. La cosa ideale è di verificare in primis prima i costi di tutte le attrazioni e vedere se sono compresi nella Brussels Card. Una volta fatta questa verifica considerate se acquistare o non la carta.

Tags:

Comment(2)

  • Maria
    30 settembre 2015 at 18:05

    La Bruxelles card 72h, al costo di 35€ , comprende anche l’utilizzo degli hop on hop off???

  • Volopiuhotel.com
    30 settembre 2015 at 18:25

    Ciao Maria,
    Vedendo sul sito della Card solo le 24 e le 48h hanno la possibilità di aggiungere hop on e hop off.
    A questo link (http://visitbrussels.be/bitc/BE_en/minisite_brusselscard/faq.do) del sito trovi le F.A.Q e all’ultima domanda viene proprio chiesto quello che hai chiesto tu.

Lascia un commento

2 Comments