Museo D’Orsay orari prezzi ed info utili

Musèe d'Orsay a Parigi

Il Musèe D’Orsay è uno dei musei, dopo il Louvre, più interessanti di Parigi con attraenti mostre temporanee e soprattutto un’affascinante collezione permanente. Nel museo è possible trovare quadri degli impressionisti dal 1860 al 1900 come Claude Monet, Edgar Degas, Paul Cézanne, Edouard Manet, Pierre-Auguste Renoir, Camille Pissarro, Berthe Morisot, Alfred Sisley, Gustave Caillebotte e numerosi altri e anche alcune opere di post-impressionisti come Paul Gauguin, Vincent Van Gogh, George Pierre Seurat. Per questo motivo, se il vostro intento è quello di vederlo durante un weekend, oltre al Louvre, vi elenco alcune dritte da seguire per poter visitare al meglio il Museo d’Orsay orari prezzi e informazioni utili per il vostro soggiorno a Parigi.

Orari di Apertura del Museo D’Orsay :

Il Musèe d’Orsay è aperto dalle 9:30 alle 18.00
il martedì, il mercoledì, il venerdì, il sabato e la domenica mentre giovedì dalle 9:30 alle 21:45.
Il museo resta chiuso il lunedì, il 1º maggio e il 25 dicembre.

Quali sono i prezzi d’entrata al museo ?

Un biglietto d’ingresso a tariffa intera ha un costo di 12€. (prezzo aggiornato al 2016)
Un biglietto ridotto costa 9€
Per i giovani dai 18 ai 25 anni non cittadini e non residenti da lunga data in un paese dell’Unione europea
Per tutti dalle ore 16:30 (eccetto il giovedì)
Per tutti, il giovedì per l’apertura notturna, dalle ore 18.00

Chi può entrare gratis al Musèe d’Orsay ?

Per tutti ogni prima domenica del mese, i minori 18 anni
Per i giovani dai 18 ai 25 anni cittadini o residenti da lunga data in un paese dell’Unione europea
Per portatori di handicap con un accompagnatore
Per disoccupati iscritti nelle liste di collocamento
Per chi acquista la Paris Museum pass
Per possessori della tessera “Carte blanche”
Per membri dell’Associazione “Société des Amis du Musée d’Orsay” o “American Friends of the Musée d’Orsay”.

Dove si trova il Musée d’Orsay e come reggiungerlo ?

Il Musée d’Orsay si trova in Rue de la Légion d’Honneur ma ha differenti ingressi a seconda del tipo di biglietto acquistato o delle agevolazioni riservate. Ad esempio, l’ingresso A è riservato ai visitatori individuali. l’Ingresso B a gruppi di adulti con prenotazione, l’ingresso C a visitatori con diritto di precedenza e visitatori individuali muniti di biglietti e l’ingresso D a gruppi scolatici con prenotazione. A seconda di dove è ubicato il vostro albergo a Parigi, vi conviene vedere con una mappa se è vicino o lontano dalla struttura dove soggiornate, per capire come poter procedere e quale mezzo di trasporto usare.

Per raggiungerlo: 
Con la Metropolitana: Vi basta prendere la linea 12 e scendere alla stazione “Solférino”
RER: prendere la linea C e scendere alla stazione “Musée d’Orsay”
Bus: i numeri 24, 63, 68, 69, 73, 83, 84, 94 sono ottimi per arrivare al museo.
Taxi: taxi e veicoli specializzati vanno lasciati e ripresi nel lungosenna Anatole France

Altre info utili :

Attenzione! Prezzi, orari e informazioni possono variare nel tempo. Per questo motivo è sempre meglio consultare il sito web ufficiale del museo d’Orsay.

Il museo è dotato di numerosi servizi, utilissimi a chi visita la struttura, per trascorrere una giornata in relax ed ammirare le bellezze delle opere. In primis c’è il Café de l’Ours al livello 0, il Café Campana al livello 5 della struttura e l’antico ristorante dell’hotel d’Orsay, ed un chiosco sul cortile al livello 2. Ogni ristorante o caffè osserva differenti orari di apertura. Inoltre per gli amanti dei libri, esiste un Bookshop molto interessante, che è aperto dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30 ed il giovedì fino alle 21.30 resta chiuso il Lunedì. L’ingresso è libero dalla porta C. Per chi volesse noleggiare un audioguida, proprio all’entrata del museo c’è un desk dove poter acquistare audioguide in: Inglese, Francese, Spagnolo, Italiano, Tedesco, Portoghese, Giapponese, Cinese e Russo al costo di 5€. Dopo aver fatto la fila alla biglietteria entrando, passeranno al metal detector i vostri zaini e le borse. Se siete con un passeggino e un bambino piccolo potete saltare la fila ed accomodarvi nell’ingresso dedicato. Di solito ci sono delle guide all’esterno che regolano le file, lasciatevi guidare da loro.

Cerca voli economici per Parigi

Tags:

,

Lascia un commento

Comment