10 cose da fare e da vedere a Stoccolma

Gamla Stan centro di Stoccolma

La città di Stoccolma, quando l’ho visitata un paio di anni fa, mi ha davvero stupito, sia per l’organizzazione e sia perché offre a chi la visita una vasta scelta di musei, luoghi interessanti, e quartieri molto particolari. Siccome vorrei condividere con voi tutto quello che ho visto, ho pensato di stilare un mio personalissimo elenco delle cose da fare e da vedere assolutamente a Stoccolma. Certo, come ho scritto in questo articolo, alcuni luoghi sarebbe meglio visitarli d’estate, ma anche d’inverno, soprattutto nel periodo di Natale, non deve essere affatto male.

E’ un esperienza anche questa che vorrei fare, chissà forse un giorno la visiterò anche d’inverno. Se avete intenzione di trascorrere un fine settimana a Stoccolma vi consiglio, per risparmiare un bel po’ sulle attrazioni, musei e mezzi pubblici, la famosa Stockholm card così da godervi a pieno la città senza lo stress delle file per acquistare i biglietti e altre beghe. Siete pronti? si parte con :

Museo Vasa a Stoccolma

1) Museo Vasa

E’ un museo costruito attorno ad un vascello che si inabissò nel porto di Stoccolma nel 1628. Dopo circa 333 anni , nel 1961 fu recuperato quasi per intero ed oggi è una delle attrazioni turistiche più gettonate della città. Si trova sull’isola di Djurgården ed è secondo me, uno dei musei più originali ed interessanti della città.

Casetta a Skansen

2) Skansen
A metà tra museo e zoo, lo Skansen è un luogo magico, dal fascino irripetibile, dove trascorrere una intera giornata con tutta la famiglia. Entrando allo Skansen potrete immergervi in un piccolo paese, con le case e dei figuranti con costumi d’epoca, che girano liberamente. Salutate il dottore, andate a trovare la contadina, e assaggiate i famosi Kanelbullar nella pasticceria. Proseguendo la vostra visita potrete poi vedere i fantastici animali dello zoo che solo qui potrete vedere. Consigliatissimo!

Il Saluhall di Ostermalm a Stoccolma
3) Il Saluhall di Ostermalm

Un vero e proprio mercato al coperto dove trovare ed assaggiare tutte le specialità culinarie di Stoccolma. Dal famigerato salmone, a spezie, dolci, formaggi, frutta, verdura. Potete anche fermarvi nel ristorante dove assaggiare una porzione di salmone, tra i più buoni della città. I banconi, rigorosamente in legno, hanno delle insegne in alto, di colore scuro, e potrete riconoscere il nome e cosa hanno da offrire a chi visita il mercato. Non perdetelo!

Battelli a Stoccolma

4) Un giro in battello

D’estate un giro in battello è doveroso per ammirare la bellezza di alcuni luoghi e districarvi tra le varie isolette su cui è adagiata la città. A Stoccolma esistono dei battelli low cost che vi permettono, con la formula hop-on hop-off di visitare un luogo per poi riprendere il battello e andare in un altro. Il tutto sempre compreso nel biglietto fatto in precedenza. Una buona formula per risparmiare e per fare un giro in battello, per avere una visuale del tutto diversa della città.

Kanelbullar a Stoccolma

5) Mangiare i Kanelbullar

Paese che vai, dolce che trovi mi verrebbe da dire, ma a Stoccolma, non puoi andarci se non mangi i famosi Kanelbullar. Questi dolci non sono nient’altro che dei rotolini di pasta alla cannella e granella di zucchero. Li trovate un po’ dappertutto ma, nell’articolo, trovate dove poterli mangiare e scegliere i luoghi dove li fanno meglio.

Palazzo Reale a Stoccolma

6) Visitare il Palazzo Reale di Stoccolma

Il palazzo Reale di Stoccolma è la residenza della della monarchia Svedese e gran parte del palazzo è aperto al pubblico e visibile ogni giorno. L’enorme edificio contiene anche un museo dove sono esposti i tesori appartenenti ai vari reali. Dalla spada di  Gustav Vasa alla corona di  Erik XIV  e lo scettro, il globo e la corona di Lovisa Ulrika. Una bella esperienza e soprattutto numerose sale da vedere, ed un piccolo museo interno, con un gif shop per non farsi mancare un ricordo della vostra visita al palazzo.

Cambio della Guardia a Stoccolma

7) Il cambio della Guardia

Una volta visto il palazzo, ai suoi piedi si svolge anche il famoso Cambio della Guardia. Funziona un po’ come quello di altri paesi europei, soprattutto d’estate potrete godervi la piccola cerimonia con le guardie reali. L’evento si svolge spesso, quando il tempo lo consente e poi con una cornice pazzesca che è la residenza dei reali di Svezia. Per tutta la famiglia.

Historiska Museet a Stoccolma

8) Visitare i Musei di Stoccolma

Oltre al Vasa Museet e allo Skansen, a Stoccolma ci sono più di 70 musei da visitare. Sono tutti tematici, molto interessanti, e davvero ben tenuti, che consiglio a tutti di vedere. Dall’Historiska Museet, al Museo della Musica, allo Stadsmuseet fino all’ultimo museo dedicato agli Abba, storica band Svedese.

Giostre al Tivoli Grona Lund

9) Il Tivoli Grona Lund

Il Tivoli non esiste solo a Copenaghen ma c’è anche a Stoccolma e sempre sull’isola che io chiamo del divertimento, Djurgården. Questo meraviglioso parco, vi sorprenderà per la sua originalità, le originali giostre, e per le numerose attività che si svolgono. Infatti è possibile assistere a manifestazioni e concerti per trascorrere una serata pazzesca.

Negozio di Souvenir a Stoccolma

10) Un souvenir da Stoccolma

Il centro di Stoccolma, Gamla Stan, è pieno zeppo di negozietti di souvenir per poter dare la possibilità a chi visita la città di portare un ricordo della bella capitale svedese. Una caratteristica storia, una tradizione e un regalino gradito può essere sicuramente il cavallino in legno Dalahästar, divenuta nel tempo un simbolo ed un icona della città di Stoccolma.

Se vi ho fatto venir voglia di questa splendida città svedese con queste 10 cose da fare e da vedere a Stoccolma, allora consultate anche l’articolo che parla di un itinerario di tre giorni, e anche la nostra guida web più una guida in PDF gratuita da portare con voi in viaggio. E poi anche la nostra video guida di Stoccolma, presente sul nostro canale YouTube.

Cerca voli per Stoccolma
Confronta le migliori offerte e trova voli economici per la capitale Svedese
CERCA ORA!

Tags:

,

Lascia un commento

Comment