10 mete per l’estate

estatesummer

La bella stagione è alle porte e se ci si muove prima è possibile trovare ottimi prezzi per partire e spendere davvero poco. Ed allora eccovi un piccolo elenco di 10 mete per l’estate che vi faranno venir voglia di partire subito. Spiagge, città, località balneari, musei e siti archeologici e soprattutto tanto divertimento alla base di tutto. Se non avete proprio idea di dove andare quest’estate, se vi servono spunti per organizzare un viaggio che tocca due o tre luoghi potrete sicuramente prendere spunto da questo elenco di 10 mete per l’estate :

Spiaggia di Rodi a Lindos

1) Rodi

L’isola di Rodi per me è stata una piacevole scoperta, credevo che fosse come le altre isole della Grecia, ed invece la sua grandezza, le spiagge, e i tantissimi luoghi da vedere mi hanno offerto una percezione più ampia e meno stereotipata dell’isola. Rodi oltre al mare incantevole con le spiagge di Kalithea, la spiaggia di Lindos, la famosa Baia di Anthony Quinn e le innumerevoli escursioni da fare come ad esempio visitare l’acropoli di Lindos, vedere la Valle delle Farfalle, visitare il Monte Smith, vedere il sito archeologico di Kàmiros, visitare il Bee Museum, oppure prendere un catamarano e visitare la vicina Marmaris sulla costa turchese. Senza contare che la Old Town sia di giorno che di sera diventa un affollato luogo dove poter trascorrere la giornata. Noleggiare un motorino o un auto è d’obbligo se si vuole godere a pieno l’isola.

Bodrum mare

2) Bodrum 

Una valida alternativa alle solite mete potrebbe essere Bodrum in Turchia. L’antica Alicarnasso (Bodrum) offre innumerevoli luoghi da visitare e sopratutto un mare eccezionale dove potersi godere le meritate vacanze. Strutture alberghiere di ottimo livello (vedi la mia esperienza all’Azka Hotel) ma soprattutto spiagge ed insenature di una bellezza disarmante. Ho fatto due escursioni in caicco, che vi permetteranno di vedere gran parte delle spiagge di Bodrum e delle vicine piccole isole dove poter fare un tuffo in un mare cristallino e soprattutto vivere una bellissima esperienza. Di escursioni ce ne sono varie da prenotare stesso al porto di Bodrum. Ve le consiglio vivamente se volete esplorare i dintorni di Bodrum. Interessante anche la vita notturna con diversi locali e bar sulla spiaggia. Da non perdere anche il Castello di Bodrum, Bardakci Bay, e una escursione alla vicina Kos (Grecia) in catamarano.

Ibiza

3) Ibiza

Ibiza viene intesa da molti come un isola dedita solo ed esclusivamente al divertimento notturno fatto di bar e discoteche (Eccovi le 10 discoteche da non perdere ad Ibiza) ma chi ha questa idea in mente si sbaglia di grosso. Certo è opportuno non nascondersi dietro ad un dito, il divertimento notturno è al top ad Eivissa, ma l’isola ha davvero tanto da offrire anche in termini di spiagge, località e paesini da scoprire e soprattutto il Dalt Vila che è Patrimonio dell’Unesco. Senza contare che si può arrivare in meno di mezzo ora di traghetto a Formentera altra isola delle Baleari, con mare cristallino, mercatini hippy e spiagge di sabbia bianca.

Veduta della Caldera dal Vallas Cafè di Santorini

4) Santorini 

Una delle isole della Grecia che più mi ha colpito per la sua conformazione è sicuramente Santorini la più meridionale delle isole Cicladi. Il centro di Fira e Oia sono davvero un incanto, qui tramonti da film e strutture alberghiere di livello renderanno il vostro soggiorno davvero unico. Interessanti luoghi da scoprire come i vicini paesi e gli altri versanti dell’isola che è di natura vulcanica, le spiagge, il Museo Archeologico, la Cattedrale di San Giovanni, il vecchio porto dove è possibile salire o scendere con la funivia, asinelli o a piedi, e i Mulini a vento di Oia. Escursioni in barca nelle isole vicine come Therasia e Nea Kameni.

Mykonos town

5) Mykonos

Anche Mykonos come Santorini è stata per me una piacevole scoperta. Anche quest’isola gode di una fama un po’ distorta, come se fosse solo ed esclusivamente un’isola dedicata al divertimento notturno e alle mega spiagge con musica fino a notte fonda. Di sicuro questo è uno degli aspetti da non sottovalutare ma Mykonos ha anche un centro di notevole bellezza, piccoli vicoli tra le case di un bianco sfavillante, negozi di alta moda, i mulini, le insenature e le spiagge paradisiache, il buonissimo miele di Mykonos, prerogativa che ho scoperto solo quando ci sono stato, la mascotte Pedro (un pellicano che cammina liberamente per i vicoli dalla città). Ultimamente sia Mykonos che Santorini sono meta anche di turisti che ci arrivano con le Crociere. Qui vi racconto la mia esperienza a Mykonos.

Il castello Aragonese di Ischia

6) Ischia

Ischia è un altra isola tutta da scoprire anche perché, rispetto a Procida e Capri è molto più grande ed attrezzata ad un turismo di massa. L’isola d’Ischia d’estate si anima di turisti provenienti da tutto il mondo e la sua fama è dovuta alle sorgenti di acqua termale che da millenni risultano essere un metodo di cura e trattamenti relax. L’isola brulica di parchi termali con piscine di vario tipo per il benessere. Le spiagge di Ischia sono di diversa conformazione e godono di un mare spettacolare di un blu intenso. Il divertimento notturno con le varie discoteche e i localini sulla Riva Destra, il Castello Aragonese divenuto oramai il simbolo dell’isola, la Torre di Michelangelo a Cartaromana, il Museo Pithecusae, il Museo del Mare, i vari comuni dell’isola come Forio, Casamicciola, Barano, Lacco Ameno, e Serrara Fontana offrono al visitatore differenti modi di potersi godere l’isola. Sapevate che uno di piatti tipici dell’isola è il coniglio? Oltre al pesce che viene cucinato divinamente, in alcuni comuni dell’isola il piatto tipico è il coniglio. Numerose le località balneari, alcune delle quali è raggiungibile solo ed esclusivamente con la barca.

Corfù

7) Corfù 

Una delle isole della Grecia più vicine all’Italia è Corfù. Qui ho scoperto, a differenza delle Cicladi, che Corfù è un isola davvero unica, con interessanti luoghi da visitare. Indubbiamente il mare e le spiagge saranno il punto cruciale della vostra vacanza ma il centro città offre interessanti luoghi da scoprire. Io ad esempio mi sono mosso spesse volte in bus, e anche se ci sono stati notevoli ritardi su alcune tratte, sono riuscito a girarmela per bene. Consiglio sempre un motorino o un auto a noleggio per potersi girare l’isola e scoprire i piccoli paesini di pescatori nelle vicinanze, piccoli porticcioli e interessanti località balneari. Il centro città di Corfù gode di innumerevoli negozi alla moda e di souvenir, tanti pub e cafè dove sorseggiare una birra o ripararsi dal calore delle giornate estive ed ho scoperto addirittura che a Corfù esiste un Museo di Arte Asiatica se leggete l’articolo capirete anche cosa ci fa un museo del genere su di un isola della Grecia, e poi una bellissima Fortezza da non perdere.

Porto di Kos

8) Kos 

Sono stato a Kos solo qualche giorno ma mi è bastato per conoscerla e capire che a differenza delle altre isole della Grecia, Kos nasconde un anima più culturale e decisamente adatta a tutti i tipi di vacanza. Sia che siate in coppia, con la famiglia o single, Kos da Maggio ad Ottobre è un isola ideale dove trascorre le proprie vacanze. Le spiagge e le innumerevoli insenature da scoprire con un mare di un azzurro intenso rendono l’isola di Kos davvero unica e gradevole. Il centro di Kos è ricco di caffè e negozi di souvenir ma è anche un luogo che racchiude molti siti archeologici da scoprire. Da non perdere l’Asclepeion, l’Antica Agorà di Kos, il Platano di Ippocrate, il Mercato delle Spezie, e il Museo Archeologico. Senza contare che è possibile raggiungere la vicina Bodrum in Catamarano per un’escursione di un giorno per scoprire anche la costa della Turchia.

Bol in Croazia

9) Brač

L’isola di Brač in Croazia potrebbe fare al caso vostro sia per il mare spettacolare e sia per le innumerevoli escursioni da fare. Brač è una delle tante isole della Croazia con delle spiagge incantevoli. Vi basti pensare alla bellissima Zlatni Rat, una lingua di sabbia che si protrae per circa 300 metri nel mare, o alle spettacolari insenature e porti naturali di Bol, Milna e Supetar. La località più gettonata di Brac è sicuramente Bol dove è possibile fare una vacanza eccellente con tutta la famiglia, il cibo è ottimo e potreste anche prendere in considerazione di fare una settimana sull’isola e una settimana alla vicina riviera di Makarska. Esistono dei collegamenti che dal porto di Sumartin vi portano a Makarsa in meno di 40 minuti.

Sorrento

10) Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana

La Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana sono due località turistiche fiore all’occhiello della Campania. Sono conosciute in tutto il mondo per le spettacolari insenature tra bellezze storiche e naturali. Il costone di terra che si staglia su un mare di azzurro inteso rende questi luoghi baciati dal sole, unici ed inimitabili. Il profumo di limone che inebria le vie tortuose e panoramiche sia della costiera Sorrentina che della Costiera Amalfitana renderanno la vostra vacanza davvero indimenticabile. La Costiera Sorrentina appartiene al comune di Napoli mentre la Costiera Amalfitana appartiene a Salerno. Le località più conosciute solo sicuramente Sorrento ma anche le vicine Meta di Sorrento, Vico Equense e Sant’Agnello per quanto riguarda la Penisola Sorrentina e invece per la Costiera Amalfitana sicuramente Positano, Amalfi, Ravello, Vietri sul Mare, e Furore, Maiori e Minori. Le spiagge di Sorrento sono tra le più conosciute ma non sempre accessibili agevolmente. Ci sono anche le spiagge di Meta di Sorrento, e la meravigliosa Positano che merita una visita assolutamente. A positano si trova anche la Chiesa di Santa Maria Assunta, e si può raggiungere in meno di 40 minuti la vicina isola di Capri.

Cerca Volo + Hotel
Scegli tra le offerte il miglior prezzo per la tua prossima vacanza!
Cerca ora!

Comment(2)

  • laVale
    24 aprile 2015 at 13:52

    Ma sono 9! (Manca il n. 9). Comunque grazie, davvero interessante. Mi ha dato un po’ di idee per nuovi viaggi!

  • Volopiuhotel.com
    24 aprile 2015 at 16:26

    Grazie per la segnalazione, ho aggiornato l’articolo con la N.9 che è Brac in Croazia. Grazie ancora per avermelo segnalato!

Lascia un commento

2 Comments