Parco Virgiliano a Napoli orari e come arrivare

Parco Virgiliano dal lato di Valle dei Re

Uno dei parchi cittadini più visitati della città di Napoli è sicuramente il Parco Virgiliano posizionato sulla collina di Posillipo. Esistono due parchi che hanno un nome molto simile, uno è questo di cui vi sto parlando ora e l’altro si trova a Piedigrotta meglio anche conosciuto con il nome di Parco della tomba di Virgilio o Parco Vergiliano. Oggi vi parlerò invece del Parco Virgiliano che si trova sulla collina di Posillipo o anche conosciuto come il Parco della Rimembranza.

Il Parco Virgiliano a Napoli si trova a Posillipo e l’entrata principale è su Viale Publio Virgilio Marone, un viale con grossi alberi di pino che conduce alla sontuosa entrata di epoca fascista riconoscibile da due grossi stemmi sulle colonne. All’entrata c’è un grosso piazzale che conduce ad una fontana di recente costruzione fino ad arrivare alla parte panoramica più alta. Sulla sinistra si trovano i giochi per i bambini. Il parco si estende per ben 92.000 m² con alberi secolari, piante di mirto, olivi e pini, piante di rosmarino, un area giochi per bambini, un area dedicata allo sport con una pista di atletica con tribune da circa 1000 posti. Le attività sportive sono date in concessione ad associazioni sportive e di conseguenza sono a pagamento.

Panorama al tramonto dal Parco Virgiliano

Trascorrere una giornata al Parco Virgiliano è molto gradevole perché è possibile sia, se siete adulti, che con tutta la famiglia, sostare sui prati, prendere il fresco sotto i tanti alberi, praticare jogging e diversi sport, giocare all’area aperta, prendere da bere nei diversi chalet che sono posizionati alle varie entrate, insomma potrete trascorrere una bella giornata con tutta la famiglia. I Cani sono ammessi ed è possibile entrare anche con le bici, pattini e skate. Nessun altro mezzo di trasporto è consentito.

Veduta dalla parte più alta del Parco

Arrivati nella parte più alta del parco a circa 150 metri s.l.m. c’è una terrazza panoramica dove poter godere di uno dei più completi e affascinanti panorami della città di Napoli. Se provate a fare una foto panoramica potrete prendere in un sol colpo tutto il golfo di Napoli, le isole di Capri, Ischia, Procida e l’isolotto di Nisida, la Baia di Trentaremi, il Golfo di Bacoli, Monte di Procida, il Vesuvio e tutta la costa e la Penisola sorrentina.

Godersi il tramonto con un aperitivo distesi su di un prato vi renderà la giornata più rilassante. L’altro ingresso del parco Virgiliano a Napoli si trova il Viale Tito Lucrezio Caro (Valle dei Re).

Tramonto dal Parco Virgiliano a Napoli

Orari di Apertura del parco Virgiliano:

Dal 1° Ottobre al 30 Aprile dalle ore 7.00 alle ore 21.00 e fino alle 22.00 nei giorni di Sabato e Domenica.
Dal 1° Maggio al 20 Giugno dalle ore 7.00 alle ore 24.00.
Dal dal 21 Giugno al 30 Settembre dalle ore 7.00 alle ore 1.00 di notte.

Gli orari sono soggetti a cambiamento nel tempo.

Interno del parco Virgiliano a Napoli

Prezzi:

L’ingresso è gratuito.

Come arrivare al Parco Virgiliano a Napoli:

Molto dipende da dove è ubicato il vostro hotel a Napoli perché il parco è raggiungibile da diverse parti della città. Mettiamo caso che vi muoviate dai punti più trafficati della città:

Dalla Stazione Centrale di Napoli: 

Esistono vari modi per arrivarci e potete provare a prendere da Piazza Garibaldi la Metropolitana Linea 2 e scendere a Mergellina (circa 4 fermate) da qui, una volta usciti dalla stazione, attraversate la strada e subito dopo la chiesa si trova Piazza Sannazzaro. Si può prendere il Bus N. 140 (circa 14 fermate) e scendere a Coroglio-Istituto Densa. Da qui circa 10/15 minuti (1Km) a piedi per arrivare al parco Virgiliano.

Dall’aeroporto di Napoli:

Dal Terminal degli arrivi dell’aeroporto si prende l’Alibus che vi porterà fino a Piazza Garibaldi. Da qui si può prendere o la Metro Linea 2 per Mergellina come descritto in alto oppure prendere l’autobus 151 che vi porta fino a Piazza Sannazzaro. Da qui poi è possibile prendere l’autobus 14 (circa 14 fermate) e scendere a Cordoglio-Istituto Densa e percorrere a piedi circa 1 Km per arrivare al Parco Virgiliano. Per maggiori informazioni e gli orari sul servizio Alibus dall’Aeroporto di Napoli Capodichino vi invito a visitare il sito.

Parco Virgiliano viali

Dal Vomero: 

Da Via Scarlatti è possibile prendere l’autobus C31 (circa 27 fermate) vi porterà ad una fermata dell’autobus posizionata a circa 800 metri dal Parco Virgiliano. E’ possibile prendere anche una combinazione di bus con il N. 140.

In Auto dalla Tangenziale di Napoli:

Se venite da altre città e imboccate la Tangenziale di Napoli è consigliabile l’uscita Vomero (Via Cilea)
Proseguire diritto per Via Cilea e Corso Europa una volta arrivati alla fine di Corso Europa girare a sinistra per Via Manzoni e percorrerla tutta (sono circa 4 km). Arrivati all’incrocio con via F. Petrarca girare a destra ancora su via Manzoni e dopo 500 metri a destra inizia  viale Virgilio dove c’è l’entrata principale del parco. Vi consiglio di parcheggiare lungo Via Virgilio o anche tra l’entrata principale e la seconda entrata di Valle dei Re. Ci sono le strisce blu con grattino da 1 euro per 2 ore di sosta.

Cerca Voli per Napoli
Confronta offerte e trova voli economici per Napoli a partire da 19€
Cerca ora

Lascia un commento

Comment