Lingue di Bue a Procida dove mangiare le migliori

Lingue di Bue a Procida

Ritorno a Procida molto volentieri ogni volta che ne ho l’occasione perché è un isola che amo, poco incline al turismo di massa, piacevole, suggestiva e con spiagge e luoghi davvero unici. Ma ci ritorno volentieri anche per un altro motivo, che da goloso quale sono, non so resistere al richiamo del dolce. E che dolce! perché nella bellissima isola di Procida c’è un dolce al limone davvero unico che invito tutti a provare. Si chiamano “Lingue di Bue” e sono dei dolci fatti di pasta sfoglia con farcitura al limone con variante a crema e al cioccolato. Vi dico da subito che quella tipica del luogo e ovviamente quella al limone e se dovete provarla per la prima volta vi consiglio sicuramente questa. Ora partiamo dal presupposto che il limone procidano è tra i migliori della Campania e che il solo profumo che inebria i vicoli del centro storico dell’isola vi farà letteralmente impazzire, se vi capita di visitare, anche solo per qualche ora, l’isola non dovete assolutamente perdere questo dolce tipico dell’isola.

Lingua di Bue procidana

Com’è fatta la Lingua di Bue di Procida ?

Il dolce viene quasi sempre servito caldo ed è fatto con deliziosa pasta sfoglia e crema di limone procidano. Esistono anche alcune varianti con crema pasticciera e cioccolato. La classica è quella fatta con la crema al limone. Sono di colore dorato, friabili e con una crema dal sapore incredibile che, appena finita, vi verrà subito voglia di mangiarne un altra. A Procida tutte le pasticcerie ed anche alcuni ristoranti offrono ai clienti questo dolce tipico. Sono conosciute anche con il nome di “Lingue di Suocera” ma principalmente vengono quasi sempre chiamate Lingue di Bue perché  la forma del dolce ricorda proprio una lingua di Bue.

Dove mangiare le migliori lingue di Bue a Procida ?

Come sempre dico in questi casi, le migliori le faranno sicuramente le nonne degli abitanti di procida che custodiscono gelosamente la vera ricetta di questo dolce tipico. Ma se arrivate sull’isola, per provarle non dovete fare molti metri perché appena scendete dal traghetto o dalla barca che vi ha portato al Porto di Procida, vi basterà fare qualche passo per raggiungere i Bar Pasticceria dove assaggiare le migliori lingue di Bue a Procida.

Pasticceria Bar Roma a Procida

Bar Roma: 

Il Bar Roma si trova proprio all’inizio del centro storico nella centralissima Via Roma al numero 164 alle spalle della Chiesa. Qui ogni giorno vengono sfornate centinaia e centinaia di dolci tra cui le buonissime e fragranti Lingue di Bue. Potete sia accomodarvi ai tavolini posti all’esterno del locale oppure entrare e prendere al volo un caffè e una lingua. Sicuramente tra le migliori lingue di Procida e dintorni. Il Bar Roma è tra le più antiche pasticcerie dell’isola e se vi capita di trovare le lingue di Bue appena sfornate sono davvero una delizia da provare assolutamente.

Dal Cavaliere

Bar Pasticceria il Cavaliere:

Anche qui non potete sbagliare perché il Cavaliere si trova in Via Roma al numero 42 ed è possibile sia sedersi ai tavolini fuori che prendere al banco. Se avete del tempo sedersi fuori e gustare una lingua con un caffè, cappuccino o granita di limone non ha prezzo. Anche in questa pasticceria troverete una grande varietà di dolci tra cui le famose lingue nelle varianti al limone, crema e nutella.

Bar Capriccio:

Il Bar si trova in Via Roma 99 proprio all’altezza degli imbarchi e di conseguenza molto comodo per poter gustare ottimi dolci, fare un aperitivo e gustare granite e gelati. Anche se non è famoso proprio per le lingue di Bue, al Bar Capriccio, potrete sicuramente fare una colazione con questa specialità del luogo. Ambiente molto giovane, punto di ritrovo sia di turisti che di residenti, il bar Capriccio è sicuramente un luogo dove trascorrere bei momenti a Procida.

La Panetteria:

Se vi capita di passeggiare in centro a Procida e sentire un odore di pane appena sfornato è sicuramente la Panetteria che da anni delizia il palato degli abitanti e dei turisti che affollano l’isola nei mesi estivi. Ebbene, in questo esercizio è possibile trovare un’ottima varietà di pane, dolci, pizze e soprattutto una lingua di bue classica davvero ottima. La Panetteria si trova in Via Vittorio Emanuele al numero 157, seguite il profumo del pane, vi porterà nella giusta direzione.

Lingue di Bue a Procida

Queste sono quelle che ho provato ma sicuramente ce ne saranno di migliori sull’isola di Procida. Se ne conoscete altre, segnalatele nei commenti saremmo ben lieti di poterle pubblicare perché al gusto delle lingue non si può rinunciare. Assolutamente da provare!

Lascia un commento

Comment