Castello di Neratzia a Kos orari e prezzi

L’isola di Kos non è soltanto un isola dove trascorrere le proprie vacanze ma è anche un luogo da scoprire ed apprezzare per le tante bellezze, siti archeologici, musei e luoghi interessanti ed unici. E’ il caso proprio del famoso Castello di Neratzia a Kos Town costruito proprio durante l’occupazione dei Cavalieri di San Giovanni durata per più di duecento anni. La costruzione del castello è avvenuta tra gli anni 1380-1514 e, vista l’influenza di diversi stili, è possibile ammirare fregi di epoca ellenistica, colonne risalenti all’epoca cristiana e resti di costruzioni ed edifici precedenti come le rovine dell’antica città e dell’Asklepion. Se, siete a Kos per una vacanza, anche se il vostro intento principale è quello di rilassarvi tra spiagge, negozi e vita notturna non dimenticate di visitare il Castello che si trova proprio nelle vicinanze del porto.

Tra il cortile interno ed esterno posto sul lato nord della costruzione anticamente sorgeva un edificio Ospedaliero (magazzino), che è stato poi restaurato dagli italiani nella prima metà del secolo e oggi è un piccolo museo dove sono messi in mostra antichi elementi architettonici della città antica di Kos. Il castello, situato sul lato nord-est del porto è un classico esempio di fortificazione tra le più grandi costruite dai Cavalieri di San Giovanni dopo quella di Rodi.

Esterno del Castello dopo il ponte

Il castello è accessibile attraverso un ponte lo stesso che poi attraverserete ancora oggi per raggiungere la fortezza praticamente il ponte di pietra che attraversa la Via delle Palme. All’interno è possibile ammirare il bastione centrale chiamato “Bastione Del Carretto” e le massicce fortificazioni nonché fregi, altari e iscrizioni. Oltre quello descritto non c’è tantissimo da vedere ma lungo tutta la fortificazione è possibile vedere un panorama di tutta Kos Town e scattare delle bellissime fotografie.

L’ho visitato 3 anni fa e spero che alcune cose siano cambiate a dire il vero. All’interno per quanto bellissimi i ritrovamenti e la veduta c’è sicuramente bisogno di un po’ di maggiore cura del monumento con la rimozione di erbacce. Ma spero con il cuore che le cose siano cambiate oggi.

Tabella Orari fuori al castello

Quali sono gli orari di apertura del Castello di Neratzia a kos ?

Il castello è aperto:
Dal Martedì alla Domenica dalle 8:00 alle 15:00
il Lunedì è chiuso.

L’ultimo ingresso è consentito fino alle 14.30

Prezzi

Adulti: 3€
Ridotto: 2€

I ragazzi al di sotto dei 18 anni entrano gratis. Vi sarà richiesto alla biglietteria un documento di riconoscimento.

Il 27 Settembre (Giornata mondiale del Turismo)
e le Domeniche tra il 1 Novembre ed il 31 Marzo si entra gratis.

Attenzione: Prezzi ed orari sono stati presi in loco. Allo stato attuale potrebbero differire.

Fregi e colonne

Come arrivare al Castello di Neratzia a Kos ?

Il castello, se si viene in nave è visibile proprio dal porto della città di Kos. E’ situato nella zona nord-est del porto ed è raggiungibile a piedi se vi trovate con il vostro hotel a Kos Town. Con i mezzi pubblici dell’isola invece, se vi trovate nei villaggi vicini o in altri versanti dell’isola.

Porto di Kos

Vi consiglio sempre di noleggiare un motorino o un auto per potervi girare al meglio tutta l’isola in quanto sia a Kos Town che nei villaggi nei dintorni ci sono luoghi molto interessanti da visitare. Inoltre anche alcune spiagge e calette possono essere viste solo se c’è una certa mobilità.

Voli economici per Kos

Tags:

,

Lascia un commento

Comment