Le isole di Napoli

Le isole di Napoli
Napoli è una città tutta da scoprire e, con l’avvento delle belle giornate, si possono organizzare interessanti itinerari e magari respirare un po’ di aria di mare. Vicino alla città e in alcune delle zone limitrofe si trovano numerose isole tra cui le famose Procida, Ischia e Capri. Isole affascinanti e splendidi luoghi dove trascorrere qualche giorno di vacanza con tutta la famiglia. Non tutti sanno però che le isole di Napoli sono molte di più, alcune sono sommerse altre sono ben presenti sul territorio ma a volte sconosciute.

Il grande cantautore Edoardo Bennato, sempre attento nelle sue canzoni a valorizzare il territorio, in una delle sue canzoni più popolari: L’Isola che non c’è, canta: “Perché Nisida è un isola e nessuno lo sa” . Ebbene le isole di Napoli o se volete le Isole Campane sono molte di più, ben cinque, oltre a Ischia, Capri e Procida e tutte situate nel golfo di Napoli, nel Mar Tirreno. Pronti a scoprirle assieme ?

Il Castello Aragonese di Ischia

Ischia: l’isola Verde

L’isola di Ischia è la maggiore delle isole di Napoli ed è divisa in 6 comuni: Ischia, Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Forio, Serrara Fontana e Barano d’Ischia. Da sempre luogo di vacanza rinomato e ambito da turisti e viaggiatori. Luoghi magici, musei, insenature e spiagge uniche, hotel e resort di lusso, terme e interessanti luoghi da scoprire. Il meraviglioso Castello Aragonese ad Ischia Ponte che sorge a sua volta su di un isolotto collegato alla terra ferma da un ponte o anche l’isolotto di Sant’Angelo anch’esso collegato da un ponte.

Cerca hotel economici a Ischia

Isola di Procida - Corricella

Procida

L’isola di Procida dista circa 3,4 km dalla terraferma ed è un isola di una bellezza disarmante. Non molto incline al turismo rispetto alle altre isole di Capri e Ischia ma ugualmente apprezzata per le spiagge e le insenature particolari. Marina Grande, Terra Murata, Chiaiolella. Le case color pastello di Marina Corricella sono presenti nel film “Il Postino” di Massimo Troisi e ogni volta che ci vado resto incantato da tanta bellezza.

Capri in lontananza

Capri

Capri è situata proprio difronte la Penisola Sorrentina ed è la più conosciuta ed apprezzata isola delle isole Campane. Amata sin dai tempi antichi, Capri è una meta ambita tutto l’anno e soprattutto nei mesi estivi. Ci manco da molto nonostante basti un aliscafo o un traghetto per raggiungerla in poco più di un ora. Le bellezze di Capri sono decantate in ogni dove e soprattutto da chiunque la visiti per la prima volta. E’ difficile dimenticarsi di un’isola ricca di così tanto fascino e particolare bellezza. Se avete considerato di visitare l’isola non perdere i famosi Faraglioni (che sono poi altri tre piccoli isolotti rocciosi a poca distanza dalla costa), le Grotta Azzurra, Marina Grande, Marina Piccola, il monte Solaro raggiungibile con la seggiovia, Villa San Michele, e immancabile anche un giro nella piazzetta. L’isola è raggiungibile da Napoli ma anche dalle vicine Sorrento e Positano in aliscafo. (Vedi articolo).

Nisida al tramonto

Nisida

Nisida è un isola che si trova proprio difronte alla collina di Posillipo ed è unita alla terraferma da un lungo pontile. Ricca di storia e leggende non è aperta al pubblico ma è un’isola davvero meravigliosa dal punto di vista della conformazione e del paesaggio. L’isola ospita il carcere minorile e un presidio militare ma è possibile comunque vederla sia dal mare (con barche a noleggio) che dal promontorio di Posillipo in particolar modo dal Parco Vigiliano a Posillipo. Infatti questa foto che vedete nell’articolo è stata scattata proprio dalla terrazza panoramica del parco. L’isola che non c’è (canzone di Edoardo Bennato) denunciava proprio la mancata “vocazione turistica” dell’isola destinata a ben altro.

Il Ponte di Vivara

Le altre isole di Napoli

Napoli è i dintorni della città sono ricchi di isole alcune nel vero senso della parola altre attaccate comunque da ponti alla terraferma. Vi cito, l’isolotto di San Martino nel comune di Monte di Procida, Vivara collegata da un lungo ponte all’isola di Procida, l’isolotto della Gaiola collegata da un piccolo ponte alla costa di Posillipo,  l’isolotto di Megaride dove sorge Castel dell’Ovo oramai completamente collegato al lungomare di Napoli. In prossimità di Castellammare di Stabia e Torre Annunziata si trova lo Scoglio Rivogliano altra isola minore del Golfo di Napoli.

Cerca Voli per Napoli
Confronta offerte e trova voli economici per Napoli a partire da 19€
Cerca ora

Lascia un commento

Comment