Vacanza a Dubrovnik: la perla dell’Adriatico

Vacanza a Dubrovnik il mare
Raramente ho preso in considerazione una città o capitale come punto di riferimento per una vacanza estiva ma una vacanza a Dubrovnik è stata per me una bellissima scoperta che vorrei condividere con tutti voi. La posizione nel sud della Dalmazia permette di “usare” la città come punto di riferimento per poi visitare luoghi e città vicine e racchiudere in una settimana di vacanza a Dubrovnik anche la visita ad altre località. Basti pensare alle isole che si trovano nelle immediate vicinanze ma anche senza allontanarsi molto dal centro città.

Senza poi disdegnare la Old Town che è uno spettacolo unico nonché Patrimonio dell’Unesco e luogo tra i più suggestivi ed apprezzati di tutta la Dalmazia meridionale. Vedetela così, come una città assolutamente da vedere con in più tanti luoghi vicini da poter visitare, questa è Dubrovnik, questa è una città unica al mondo che è possibile raggiungere sia con voli dall’Italia ma anche con la nave e sopratutto con le navi da Crociera che oramai la inseriscono da sempre nei loro itinerari. La “perla dell’Adriatico” è sicuramente Dubrovnik che racchiude bellezza, luoghi da visitare, mare, divertimento e buon cibo.

Fontana di Onofrio a Dubrovnik

Per viversi al meglio la città vi consiglio anche di fare la Dubrovnik Card, soprattutto se non avete la macchina, in quanto vi permetterà di sfruttare a pieno i mezzi pubblici e di godervi musei e attrazioni spendendo il giusto. Ci sono differenti tagli che potete scegliere in base alle vostre esigenze e ai giorni di permanenza in città.

Vicoli di Dubrovnik

Cosa c’è da vedere a Dubrovnik ?

Come vi ho detto in precedenza una vacanza a Dubrovnik è una vacanza nella vacanza in quanto è possibile usare la città come punto d’appoggio per poi poter visitare altre località e città vicine con escursioni di una giornata o meglio ancora stare tre giorni a Dubrovnik e poi spostarsi. La prima cosa da visitare è sicuramente la bellissima ed affascinante Old Town, patrimonio dell’umanità già dal 1979 e spettacolare cornice tra chiese, edifici, fontane e statue.

Piazza della Loggia a Dubrovnik

La Old Town è divisa in due dallo Stradun, un’enorme stradone che collega porta Pile con la Piazza della Loggia fino a raggiungere il porto antico della città. Una volta dentro le antiche mura di Dubrovnik, rigorosamente tutta zona pedonale, addentratevi percorrendo lo Stradun in modo tale da vedere subito la Fontana di Onofrio, punto anche di ristoro nelle giornate più calde.

Fontana di Onofrio Old Town Dubrovnik

Proseguendo non perdete la Chiesa di San Biagio, santo protettore della città di Ragusa, la Cattedrale dell’Assunzione, il Palazzo dei Rettori di Ragusa, e soprattutto non dimenticate di fare una passeggiata lungo le mura fortificate della città che è anche una delle escursioni più gettonate durante una vacanza a Dubrovnik. Proprio difronte la città si trova l’isola di Lokrum che è raggiungibile con piccoli taxi boat dal porto antico della città. L’isola è uno spettacolo della natura ed è completamente disabitata ma d’estate è spesso affollata di turisti che vogliono godersi l’isola, il parco naturalistico e lacune zone solo per nudisti.

Kayak a Dubrovnik

Inoltre è anche possibile visitarla con una piccola escursione in Kayak di cui vi ho parlato tempo fa sempre sul blog. Perdersi la tre mura fortificate della Old Town di Dubrovnik è qualcosa di veramente straordinario perché vi sembrerà davvero di vivere in un altra epoca.

Chiesa di San Biagio a Dubrovnik

Sicuramente, la parte antica è molto animata da turisti provenienti da ogni dove, ed è soprattutto molto inflazionata da attrazioni, bar, ristoranti solo ed esclusivamente per turisti. Il vostro peregrinare per la città vi porterà nel cuore della Old Town che è la Piazza della Loggia con l’orologio e il municipio di Dubrovnik. Da non perdere anche il bellissimo Chiostro francescano e l’antica farmacia che si trovano proprio difronte la fontana di Onofrio. Per un punto di vista diverso della città è possibile andare in funivia sulla collina di Srd e vedere dall’alto tutta Dubrovnik, lo spettacolo è assicurato.

Shopping a Dubrovnik

Shopping e Cibo a Dubrovnik:

In tutta la zona antica della città vi sono innumerevoli ristoranti, pizzerie, bar, lounge bar, e piccole botteghe da provare sebbene molte di loro siano alquanto solo ed unicamente per turisti. I prezzi non sono altissimi e si possono mangiare piatti di pesce fresco a buon mercato. Ne parlo spesso su questo blog di quanto in Dalmazia le portate di pesce siano abbondanti e a buon mercato ed anche Dubrovnik non è da meno. Infatti proprio lungo il porto antico ci sono numerose trattorie dove poter mangiare dell’ottimo pesce fresco e piatti tipici della tradizione. Per lo shopping vale lo stesso discorso.

Portata di Pesce al Porto antico di Dubrovnik

Tra le vie del centro storico si possono trovare delle piccole imbarcazioni rimodernate e usate come punto d’appoggio per poter vendere souvenir, piccoli oggetti, sculture in legno, manufatti, e prodotti fatti a mano. Inoltre tutta la zona è piena di negozi di souvenir alcuni addirittura dedicati ai turisti che arrivano con le navi da crociera con sconti riservati. Non mancano comunque negozi e franchising conosciuti e negozi di abbigliamento, scarpe, occhiali e borse.

Chiesa dell'Assunzione a Dubrovnik

Vacanza a Dubrovnik: le escursioni da non perdere

Si può arrivare a Dubrovnik in diversi modi ma quello che vi consiglio è sicuramente di arrivarci o in nave o in aereo per poter sfruttare a pieno le potenzialità e le bellezze che si possono trovare attorno alla città. Se siete arrivati in città in nave, avrete sicuramente con voi un auto che può permettervi di spostarvi e godervi la città e i dintorni. Se invece siete arrivati in aereo potrete sicuramente noleggiare un auto per potervi spostare e fare qualche escursione.

Escursione sulle Mura dell'antica città di Dubrovnik

Alcune escursioni invece è possibile farle con le barche per visitare le isole nelle vicinanze. Tutto sta ad avere voglia di spostarsi e fare anche qualche ora di auto. Dopo diciamo l’escursione in Kayak e la passeggiata sulle mura e la visita alla vicina isola di Lokrum potete sicuramente andare a vedere l’isola di Korcula, città natale di Marco Polo. Vi sono sia escursioni private che “fai da te” prendendo un traghetto Jadrolinea che parte giornalmente. Altra escursione molto gettonata è sicuramente una visita alla bellissima Mljet considerata una delle isole più belle di tutto l’Adriatico nonché parco Nazionale con i bellissimi laghi salati.

Porto di Dubrovnik

Altra escursione giornaliera che vi consiglio durante una vacanza a Dubrovnik è sicuramente quella del Montenegro. Vi sono molte agenzie in loco che organizzano questo tipo di escursione con autobus a meno di un’ora da Dubrovnik. Paesaggi unici, bellezze naturali, le storiche cittadine di Kotor e Budva e la penisola di St. Stefan. Se non vi preoccupano le distanze a circa 300 km da Dubrovnik c’è il bellissimo Parco Nazionale di Krka con le splendide cascate e una giornata all’aria aperta. Non lontana da Dubrovnik (circa 130 Km) c’è la città di Međugorje rinomato luogo di pellegrinaggio ed anche a circa 228 Km si trova la città di Spalato. Sempre da Dubrovnik si può raggiungere la famosa Riviera di Makarska  (160 KM) con belle spiagge e luogo turistico molto animato nei mesi estivi. Se non volete allontanarvi di molto c’è la possibilità di visitare la vicina cittadina di Kavtat un antico borgo medioevale, il Palazzo Ducale, ristoranti, bar e una bella passeggiata da fare, un luogo molto meno affollato di Dubrovnik assolutamente da vedere. Kavtat è anche raggiungibile via mare dal porto di Dubrovnik con un servizio di taxi boat o con gli autobus se non avete un auto con voi.

Voli economici per Dubrovnik

Lascia un commento

Comment