Bancarelle di libri sulle rive della Senna dove trovarle

Uno dei ricordi che avrò sempre di Parigi sono le famose bancarelle di libri sulle rive della Senna assieme anche ai Menèges le antiche giostrine che si trovano in città. Les bouquinistes de Paris, così sono chiamati dai francesi i librai che posseggono una bancarella sulle banchine della Senna, sono davvero numerosi ed offrono una quantità smisurata di libri antichi, stampe, figurine, cartoline, francobolli, gioielli, poster, riviste molto interessanti. Un acquisto è d’obbligo per portare a casa non solo un ricordo di Parigi ma anche un qualcosa che abbia un valore nel tempo. Amate da appassionati di libri, collezionisti e turisti, le bancarelle di libri sulle rive della Senna sono divenute una vera e propria attrazione turistica della città di Parigi.

I librai che posseggono le bancarelle di libri sulle rive della Senna sono più di 200 e siccome sono anche Patrimonio dell’Unesco dal 2011 godono di un particolare status che li rende molto diversi dagli altri commercianti o librerie di Parigi. Infatti, pur avendo dei particolari e rigorosi obblighi per esercitare la propria attività non pagano ne l’affitto e ne la parte fiscale.

Bancarelle di libri a Parigi

Sono circa 900 “scatole verdi” lungo tutta la Senna che devono rispettare determinati parametri e rigorose regole sia in termini di spazio che altezza. Le scatole, rigorosamente di colore verde scuro, devono avere una lunghezza di circa 2 metri e devono avere una profondità di 75 centimetri. L’altezza della bancarella chiusa deve essere di circa 35 centimetri e con il coperchio sollevato non deve superare i 2 mt e 10 centimetri

Bancarelle di Parigi

Questi particolari vincoli sono stati inseriti in un’ordinanza comunale all’articolo 9 in modo tale che i librai possano avere dei riferimenti per poter rispettare queste regole. Alcuni di loro hanno ereditato questa professione dai familiari, altri lo sono diventati o frequentando assiduamente le scatole verdi oppure hanno avuto amici librai. La passione per i libri è sicuramente l’unico fattore che accomuna gli oltre 200 librai presenti sulle rive del fiume.

Dove trovare le bancarelle di libri sulle rive della Senna ?

Le bancarelle di libri sulle rive della Senna sono ubicate su molte delle banchine della Senna. In particolare sulla riva destra nelle vicinanze di Notre Dame dal ponte di Marie al Quai du Louvre e sulla riva sinistra da Quai de la Tournelle a Quai Voltaire. Le troverete aperte fino a quando la luce del sole non andrà via.

La riva della Senna con le bancarelle

Alcune considerazioni

Parigi mi piace per questo perché riesce a coniugare tradizione a modernità in un istante senza forzature. Ad ogni angolo della città ritrovi esempi di quello che affermo senza mai stonare, senza mai risultare volgare o fuori dal tempo. Questa è una delle principali prerogative di Parigi, una città che amo profondamente, unica, meravigliosa.

Le bancarelle di libri sulle rive della Senna ne sono un esempio. Sono l’emblema della città, tradizione, storia e cultura nonché la più grande libreria a cielo aperto mai esistita. Anche se sono divenute nel tempo un’attrazione turistica per me racchiudono sempre un fascino particolare che difficilmente riuscirò a dimenticare.

Cerca voli per Parigi
Confronta le offerte e trova voli economici per Parigi
Cerca Ora!

Tags:

,

Lascia un commento

Comment