10 cose da fare e da vedere a Utrecht

A circa 50 Km in auto e a 25 minuti di treno da Amsterdam si trova l’affascinante città di Utrecht dove poter trascorrere un weekend o magari organizzare un tour toccando le principali città dell’Olanda. Un’antica città con un ricco passato che, sono certo, vi sorprenderà per quanto sia ben organizzata e divertente. Ci sono davvero tante cose da fare e da va vedere a Utrecht una città che, a distanza di tempo, continua a sorprendermi e ad entusiasmarmi. Forse perché, evidentemente, ne sono rimasto piacevolmente colpito durante la mia permanenza. Una città in continuo movimento che riesce a coniugare, con estremo equilibrio, modernità e passato. Passeggiare lungo le strade affollate di biciclette, scorgere i canali, visitare interessanti musei e monumenti e rilassarsi nei particolari cafè, wine bar e ristoranti.

Sul blog vi ho parlato spesso della città di Utrecht perché a metà Ottobre ho potuto visitarla grazie a un blog tour organizzato proprio dall’ente del turismo Olandese. In un fine settimana ho potuto scoprire le principali attrazioni della città attraverso guide e itinerari prestabiliti e quest’oggi vorrei indicarvi in quest’articolo ben 10 cose da fare e da vedere a Utrecht. Pronti a scoprirle con me ?

Quali sono le 10 cose da fare e da vedere a Utrecht ?

Dom Tower Utrecht

  1. Visitare la Dom Tower
    La Dom Tower (Domtoren) è il monumento più visitato ed apprezzato di Utrecht ed è visitabile al suo interno. E’ alta ben 112 metri e vi permetterà di avere una veduta dall’alto della città davvero esaltante. Il tour per visitarla all’interno rigorosamente con una guida è abbastanza impegnativo perché, per salire fino alla vetta dovrete percorrere ben 465 scalini. Sebbene ci siano diversi punti dove fermarsi e prendere fiato, non è una cosa da tutti. Il tour vi permetterà di conoscere tutte la storia della torre dalla sua costruzione intorno al 1321 ed il 1832 con diversi aneddoti e informazioni utili. Una volta su in cima però potrete avere una visione panoramica di tutta la città e godervi il panorama. Per maggiori informazioni potete trovare  un articolo più dettagliato sulla Dom Towen di Utrecht direttamente sul blog.

    Duomo di Utrecht

  2. Visitare la Cattedrale
    La Cattedrale di Utrecht si trova proprio difronte alla Dom Tower praticamente nella stessa piazza. Pensate che un tempo erano tutte e due collegate solo che nel 1674 una violenta tempesta separò le due strutture che vennero ristrutturate successivamente. Così venne a crearsi anche Dom Square che comprende la torre, la Cattedrale e la Dom Under di cui vi parlerò successivamente. Il Duomo di Utrecht Rappresenta uno dei migliori esempi dell’Architettura gotica dei Paesi Bassi ed è possibile visitarla all’interno gratuitamente. Non perdete proprio accanto alla Cattedrale il bellissimo Pandhof che è il giardino del monastero della Torre del Duomo di Utrecht con un labirinto di piante e fiori assolutamente consigliato.

    Museo Centrale di Utrecht

  3. Centraal Museum
    Il Centraal Museum di Utrecht è situato nel quartiere dei musei della città  e ospita la più grande collezione di design di Gerrit Rietveld al mondo e opere di grandi maestri come i Caravaggisti di Utrecht, e le illustrazioni di Dick Bruna, creatore di Miffy. Il Museo Centrale di Utrecht è il più antico museo municipale d’Olanda orientato all’arte contemporanea, al design e alla cultura. Un vero e proprio percorso dove poter scoprire tantissimo sulla città di Utrecht. Per maggiori informazioni ho dedicato un intero articolo a questo interessante museo di Utrecht.
  4. Miffy Museum
    Proprio difronte al Museo Centrale si trova il Nijntje Museum ovvero il museo di Miffy la simpatica coniglietta creata da Dick Bruna nel 1955. In questo spazio divenuto oggi un vero e proprio museo potrete portarci i vostri figli che scopriranno tutto il mondo della coniglietta bianca divenuta ormai una celebrità. Circa 10 stanze adibite a veri e propri spazi di gioco ed istruzioni per i più piccoli. Proprio a Febbraio del 2017 il creatore di Miffy è spento nel sonno all’età di 89 anni le sue storie sono state tradotte in 40 lingue e vendute in oltre 85 milioni di copie in tutto il mondo. Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale del museo.Gita in barca ad Utrecht
  5. Gita in Barca tra i canali
    Vedere la città da differenti prospettive è una delle cose più interessanti da fare a Utrecht perché, come Amsterdam, c’è la possibilità sia di noleggiare una barca in proprio e sia la possibilità di fare un giro turistico in barca con una guida. In entrambe i casi, vedere la città dall’acqua è sicuramente molto suggestivo e allo stesso tempo divertente. I canali di Utrecht vi permetteranno di attraversare tutta la città è potrete viverla ed apprezzarla interamente dall’acqua ammirando le bellissime facciate degli edifici e trascorrere un’intera giornata all’aria aperta. Ci sono tantissimi cafè e ristoranti che si affacciano con i loro tavolini proprio sui canali della città creando un’atmosfera suggestiva ed entusiasmante.Bici ad Utrecht
  6. Noleggiare una bici
    Ad Utrecht troverete una quantità inaudita di biciclette, sono ovunque e vi porteranno ovunque. Se avete la possibilità noleggiate una bici e scoprite la città con questo mezzo pratico, veloce e divertente. State attenti però perché guidare una bici in Olanda è ben più complesso che farlo in Italia. Ci sono delle vere e proprie piste ciclabili con tanto di semafori e segnaletica dedicata. Scoprire la città in bici vi permetterà di vederla sotto un altro punto di vista scoprendo nuove prospettive e arrivando in luogo che magari sono solo accessibili alle bici. Ci sono tantissimi parcheggi dedicati dove poter parcheggiare la vostra bici anche durante la notte e alcuni costano davvero poco. Tutti ad Utrecht si muovono in bici, l’auto viene presa solo per lo stretto necessario restando così una città molto vivibile e attenta all’ambiente. Praticamente l’accesso alle auto in centro città è praticamente nullo quindi, con la bici, potrete raggiungere tanti quartieri interessanti e scoprire al meglio la città. Noleggiare una bici a Utrecht è assolutamente una cosa da fare!Trajectum Lumen a Utrecht
  7. Trajectum Lumen
    Non sapevo che esistesse questo vero e proprio itinerario da fare quando cala la sera ad Utrecht fino a quando non ho potuto provarlo di persona. Un vero e proprio itinerario alla scoperta della città attraverso luci, suoni e interessanti aneddoti. Tutto quello che avevo visto di giorno magicamente di notte prende vita e si trasforma in una delle esperienze più suggestive ed interessanti che abbia mai fatto. Il Trajectum Lumen è un itinerario che vi consiglio assolutamente di fare. Maggiori informazioni le trovate in questo mio articolo sul blog che parla del Trajectum Lumen a Utrecht.Mercati di Utrecht
  8. Visitare i mercati
    Tra le tante cose da fare e da vedere a Utrecht vi consiglio di non perdere i Mercati della città perché sono davvero molto interessanti e attraverso di essi vi sarà possibile scoprire la vera identità della città. Ci sono mercati in diversi giorni della settimana e soprattutto nel weekend. Il centro città ospita tre grandi mercati: il Lapjesmarkt (mercato dei tessuti), il Bloemenmarkt (mercato dei fiori) e il grande e vario mercato di Vredenburg dove potrete addentrarvi e acquistare diverse cose interessanti. Per maggiori informazioni ho scritto un intero articoli sui mercati di Utrecht che potrete leggere direttamente sul blog.Centro di Utrecht
  9. Il centro storico e un giro tra i cafè
    Il centro storico di Utrecht è pieno zeppo di cafè, wine bar, ristoranti e localini davvero attraenti per tutti i gusti. Dalle birrerie artigianali alla calma dei cafè sui canali fino ai ristoranti più in voga e ai wine bar di estrema bellezza. Utrecht è una città sempre in movimento nonché città universitaria ed è ricca di locali di ogni genere dove poter trascorrere la serata. Troverete una varietà infinita di locali dove poter sorseggiare un drink o mangiare qualcosa in una sempre magica atmosfera. Alcuni di questi cafè sono situati proprio a ridosso dei canali creando così una magica atmosfera.
  10. Dom Under
    Proprio al di fuori dell’entrata della Dom Tower in Dom Square si trova l’entrata del centro visitatori che vi porterà al di sotto della piazza alla scoperta di ben 2000 anni di storia. Non ho vistato personalmente quest’attrazione per motivi di tempo ma mi hanno assicurato che è un esperienza assolutamente da provare. Se e quando ritornerò ad Utrecht mi riprometto di andarci per scoprire cosa si cela al di sotto della piazza. E’ un esperienza assolutamente da provare e un’affascinante mostra che illustra le diverse epoche dall’anno 45 d.C. quando i Romani costruirono qui il ‘castellum Traiectum’, fino alla cattedrale gotica che venne distrutta durante il tornado del 1674. Potrebbe essere un motivo per tornarci ? Vedremo fatto sta che anche questa esperienza mi è stata consigliata come quelle assolutamente da non perdere a Utrecht.
Cerca Hotel ad Amsterdam
Su Booking.com ci sono camere disponibili con cancellazione gratuita.
Cerca Ora!

Tags:

,

Lascia un commento

Comment