Blog

Cosa vedere a Marsiglia: 10 cose da fare

Cosa vedere a Marsiglia: 10 cose da fare

Marsiglia è una delle più antiche città francesi nonché la seconda città della Francia, dopo Parigi. Ho avuto modo di apprezzarla quest’estate durante una crociera nel mediterraneo e sono rimasto davvero colpito dalla bellezza e dalla particolarità del centro storico e della vivacità di ogni luogo. Anche se per poco tempo ho avuto modo capire cosa vedere a Marsiglia e ben 10 cose da fare sia che ci andiate per un solo giorno e sia se avete in programma di trascorrere un weekend nella splendida città in Provenza a sud della Francia. Ho trovato molte similitudini con Napoli e con Lisbona anche se comunque diverse per cultura e dimensioni. Marsiglia va sicuramente vissuta a lungo per capirla e comprendere le dinamiche di una vera e propria metropoli che si affaccia sul mare.

Come vi dicevo ho avuto modo di comprendere cosa vedere a Marsiglia in un solo giorno ma potrete vedere queste cose anche in momenti diversi e godervi per più tempo la città e i suoi quartieri più particolari. Diffidate dai luoghi comuni che si ripercuotono sempre su città poco ordinate e differenti da come spesso vengono raccontate. Tutte le grandi metropoli hanno problemi di micro criminalità e onestamente non si fa tutto questo clamore quando si parla di Londra o della stessa Parigi.

Rue du Panier Marsiglia

Certo sono maggiormente controllate ma essendo città con un tasso abitativo molto alto è anche fisiologico. Tolti i luoghi comuni e le tante dicerie che accompagnano Marsiglia quest’oggi vorrei valutare solo l’aspetto turistico e indicarvi cosa vedere a Marsiglia durante un weekend o una sola giornata con 10 luoghi tra i più conosciuti della città.

Cosa vedere a Marsiglia: 10 cose da fare

Marsiglia è una città che mi ha colpito e non credevo mi piacesse così tanto ed è un effetto che fa a pochi non a tutti. I pareri in giro sono un po’ contrastanti ma, questo è solo il mio parere, l’ho trovata una città molto accogliente e interessante con musei, monumenti, chiese e un centro storico molto attivo e divertente. Tra cosa vedere a Marsiglia vi consiglio ben 10 cose da fare:

Le Panier al centro di Marsiglia

1 – Quartiere Le Panier

Il cuore pulsante di Marsiglia vive nel suo quartiere più popoloso e antico che determina il vero centro città. Il quartiere Le Panier situato a Nord del vecchio porto è un luogo assolutamente da visitare perché racchiude la vera essenza della città. Un tempo quartiere malfamato oggi, un luogo alquanto turistico ma allo stesso tempo caratteristico e pieno zeppo di ristoranti, bar, negozi di souvenir, murales, musica, artisti di strada. Inoltre ho scoperto, addentrandomi tra le viuzze del centro, alcuni ottimi posti dove c’erano installazioni avveniristiche e luoghi dove vengono esposte opere di arte moderna. Dei veri e propri piccoli musei a cielo aperto dove poter apprezzare diverse opere e scoprire sempre di più la vivacità e la cultura di una città che mi è piaciuta molto.

Ville la Charitee a Marsiglia

2- Centre de la Vieille Charité

Proprio passeggiando tra le vie del centro ci si può imbattere facilmente nel Centre della Vielle Charitè ovvero un vecchio ospizio che oggi è praticamente un vero e proprio centro culturale. Pensate che al suo interno potrete trovare il Musée d’Archéologie Méditerranéenee museo che offre un vasto panorama dell’arte delle civiltà del Mediterraneo e del Vicino Oriente il Musée des Artes Africains e Océaniens et Améridiens un museo unico nel suo genere dedicato alle arti dell’Africa, dell’Oceania e delle Americhe del Nord e Sud. Quest’ultimo museo si trova sia a Parigi che a Marsiglia con una ricca collezione di oggetti d’arte che hanno fatto la storia della cultura degli uomini.

Cattedrale la Major a Marsiglia

3- Cattedrale la Major

La prima cosa che ho visto di Marsiglia provenendo dal porto è stata la bellissima cattedrale dedicata a Santa Maria Maggiore situata a lato Nord del Vieux Port. La Major, cosi viene chiamata dai cittadini della città è assolutamente una delle 10 cose da fare e vedere a Marsiglia. Si erge imponente con le sue due torri laterali alte circa 60 metri di una bellezza disarmante. L’entrata è gratuita e quando ci sono entrato mi sono reso conto della maestosità della cattedrale che con una lunghezza di ben 147 metri risulta essere una delle chiese più grandi in stile neobizantino che si trovano in Francia.

Ville Méditerranée a Marsiglia

4- Villa Méditerranée

Appena si esce dalla Cattedrale di Marsiglia vi troverete davanti un’area enorme che è stata inaugurata nel 2013 proprio quando la città è stata capitale della cultura. L’edificio è davvero affascinante ed avveniristico e soprattutto ho scoperto che è stata progettata dall’architetto italiano Stefano Boeri. Tutta l’area è davvero molto moderna perché a poca distanza dall’edificio si trova anche il MUCEM che si trova anch’esso tra le 10 cose da fare e vedere a Marsiglia. Quello che colpisce di questo edificio è sicuramente la forma perché, come potete vedere dalla foto, è a forma di una L rovesciata che copre una enorme vasca con acqua dove si riflette. Villa Mèditerranèe è un centro congressi, area espositiva, auditorium con un panorama mozzafiato perché si trova praticamente sul mare.

Mucem Marsiglia

5 – Mucem

Uscendo dalla cattedrale ci si trova in un’ampia area dove sulla destra c’è il mare e sulla sinistra si trova il MUCEM ovvero il Museo delle civiltà dell’Europa e del Mediterraneo inaugurato nel 2013. Questa enorme struttura che non potrete fare a meno di notare è un vero e proprio cubo collegato al forte Saint Jean da una enorme passerella aerea dove poter apprezzare un panorama unico della città. Al suo interno ci sono librerie, tre ristoranti, e sopratutto interessanti mostre permanenti e temporanee di diversi artisti d’arte contemporanea. La struttura rappresenta il nuovo volto di Marsiglia che viene collegata, con una passerella a Fort Saint Jean che rappresenta il centro storico della città, il vecchio e il nuovo che convivono. Al Mucem si possono vedere interessanti mostre temporanee e diverse manifestazioni culturali e se siete interessati a cosa ci sarà durante il vostro weekend a Marsiglia potete sempre consultare il sito web ufficiale del Mucem.

Il Porto di Marsiglia

6- Il porto Vecchio di Marsiglia

Uno dei luoghi che adoro di Marsiglia è sicuramente il Porto Vecchio (Vieux Port) dove poter fare una lunga passeggiata proprio muovendovi dal Mucem fino a raggiungere il Forte Saint Jean per poi proseguire verso il porto turistico. E’ uno dei luoghi più suggestivi e veri della città di Marsiglia dove si trovano ristoranti, caffetterie, negozi e soprattutto una vista impagabile su Notre Dame de la Garde. Il vecchio porto è il vero punto di riferimento della città dove inoltre ogni mattina si tiene un pittoresco mercato del pesce e dove si svolgono numerose attività, gite in barca e manifestazioni. Se vi dovessi indicare cosa vedere a Marsiglia assolutamente il porto è indubbiamente uno dei luoghi più interessanti della città.

Padiglione Norman Foster

7- Il Padiglione di Norman Foster

Proseguendo dal vecchio porto verso tutta la riva di Marsiglia ho incontrato diverse bancarelle che vendevano un po’ di tutto e sono rimasto destramente colpito dal fatto che ci fesse un’intero spazio molto vasto che si affaccia proprio sul porto turistico. So che in questa zona c’era o ci sarà anche una enorme ruota panoramica ma quando ci sono stato io quest’estate l’avevano tolta ma la cosa più divertente sono state le centinaia di foto fatte sotto al Padiglione di Foster. Il padiglione è una struttura completamente in acciaio inox specchiante che riflette la vostra immagine e tutto ciò che la circonda verso l’alto creando degli effetti davvero unici. Sbizzarritevi con le foto e guardate cosa accade in questa che orami è divenuta una vera e propria attrazione del porto vecchio della città che rientra a pieno titolo tra le 10 cose da fare e vedere a Marsiglia.

Notre Dame de la guarde Marsiglia

8- Basilica di Notre-Dame de la Garde

A Sud del porto vecchio su di una collina posta a circa a 160 metri sul livello del mare è situata la meravigliosa basilica di Notre-Dame de la Garde il vero simbolo della città di Marsiglia. Per visitarla ci abbiamo messo un po’ ma ne è valsa sicuramente la pena anche se il tempo a nostra disposizione era poco perché eravamo con la nave da crociera ma abbiamo scelto lo stesso di visitare la splendida basilica. Come vi dicevo per arrivarci ci abbiamo messo diverso tempo perché dal porto vecchio bisogna prendere il piccolo treno che staziona proprio al porto vecchio che vi porterà fino allo spiazzo situato davanti alla basilica. Il trenino turistico, essendo tale, vi offrirà un giro turistico alquanto pittoresco per poi raggiungere in circa 15/20 minuti la basilica. Ulteriori informazioni sul trenino le potete trovare sul sito ufficiale. Un’alternativa per raggiungere la cattedrale è il bus N. 60 sempre dal porto vecchio che vi lascerà proprio davanti alla cattedrale. Di solito passa un bus ogni 15/20 minuti e sono abbastanza puntuali. Io ho optato per il bus ma anche il giro in trenino, soprattutto se avete bambini, può essere un modo per poter trascorrere il viaggio divertendosi.

Menege Marsiglia

9- La Canebière

Durante un fine settimana a Marsiglia non si può non dare spazio allo shopping e quindi una capatina d’obbligo a La Canebière ci vuole. La Canebière è una delle vie principali di Marsiglia che collega il Porto vecchio al quartiere Réformés. E’ lunga circa poco più di un chilometro ed è piena di negozi, caffetterie e attrazioni di ogni tipo. All’altezza del palazzo della Borsa c’è anche una giostra di quelle antiche che si trovano anche a Parigi i Menège.

10- Chateau d’If

Una delle tante meraviglie che si possono ammirare a Marsiglia è sicuramente lo Chateaxu d’If un vero e proprio castello costruito nella parte alta dell’isolotto facente parte dell’arcipelago delle Frioul a soli 4 km al largo di Marsiglia. Considerate che se avete poco tempo non è possibile visitarla perché la visita al castello richiede almeno 1 ora e poi dovete metterci il tempo per arrivare in barca. Si può visitare con dei tour privati in barca che partono dal porto vecchio. L’ingresso al castello ha il costo di circa 6 euro a persona. Non poteva assolutamente mancare nel mio elenco di cosa vedere a Marsiglia soprattutto per dove è ubicato il castello.

Vuoi andare a Marsiglia?
Scova subito i migliori prezzi su Expedia.it per volo e hotel a Marsiglia.
Cerca ora!

Commenta