Edenlandia orari prezzi e come arrivare

Avevo atteso per anni la riapertura di Edenlandia a Napoli e finalmente il 26 Luglio 2018 il parco è ritornato a splendere nella mia città e a regalare ai cittadini un luogo dove poter portare i più piccoli. Avendo un bimbo di 4 anni ho portato mio figlio ad Edenlandia nei primi giorni di Agosto e non vi nascondo che varcando i famosi archi di epoca fascista che sono posti all’entrata, l’emozione è salita alle stelle. Finalmente dopo anni di attesa posso finalmente raccontarvi la mia esperienza attraverso la magia di un parco che ha accompagnato la mia adolescenza e spero che accompagni anche quella di mio figlio. Messi da parte i sentimentalismi oggi vi racconterò le mie impressioni su Edenlandia orari prezzi e come poter raggiungere il famoso parco della città di Napoli nel quartiere di Fuorigrotta.

Dopo la riapertura dello Zoo di Napoli attendevo ogni anno la riapertura di Edenlandia che finalmente a Luglio del 2018 è tornata ad essere il parco che tutti aspettavano. Il progetto è ambizioso e conta di diventare nei prossimi anni sempre più grande. Al momento in cui scrivo tutte le giostre non sono aperte ma spero lo diventeranno presto.  Quando ci sono stato io solo 8 giostre erano aperte 4 per i più piccoli e 4 per i più grandi ma prima della fine dell’anno saranno aperte tutte. Sono fiducioso sperando che piano piano tutte le attrazioni diverranno attive per poter regalare a Napoli e ai napoletani il parco che ha emozionato intere generazioni. La riapertura ha ricevuto molte critiche ma io sono del parere che le critiche devono essere sempre costruttive e mai distruttive per poter avere un giorno il risultato sperato.

E’ il caso di Edenlandia che sicuramente offrirà ai napoletani un parco unico che farà invidia a numerosi parchi europei. Mi è piaciuta molto l’idea di creare uno spazio dove ci sono spettacoli con artisti e ballerini con la direzione artistica di Tony D’ursi meglio conosciuto come Tony Figo (Made in Sud) che ha saputo coordinare artisti e creare spettacoli davvero bene fatti. L’idea che Edenlandia non sia solo un parco giochi ma che sia, come accade in tutti i parchi in Europa, un parco dove poter trascorrere un’intera giornata mi fa sperare bene. Ho amato questo parco come non mai e spero che diventi più bello e più funzionale di prima. Le premesse sono ottime e spero che diventi il parco di tutti i napoletani anche di coloro che lo criticano a prescindere.

Quali sono gli orari di apertura di Endenlandia ?

Lunedì: dalle 17.00 alle 23.00

Dal Martedì al Giovedì:
dalle 10.00 alle 23.00

Venerdì, Sabato, Domenica e Festivi:
dalle 10.00 alle 24.00

Edenlandia

Prezzi di Edenlandia ?

Per entrare ad Edenlandia dovete munirvi della Edencard che è una carta ricaricabile che vi offre accesso al parco. La Edencard non ha scadenza e può sempre essere ricaricata o online o sul posto quante volte si vuole ed è valida per qualsiasi giorno della settimana. Il costo della card è di 3€ solo per la prima volta (1€ è per l’acquisto della card) e poi 2€ per ogni ingresso al parco. Ogni giostra ha un suo costo che va da 1€ fino a 5€. Se si acquista la card online è gratuita. Ci sono alcuni giorni della settimana come i weekend o alcune date particolari in cui la card viene offerta gratuitamente. Sulla pagina Facebook di Edenlandia spesse volte vi sono delle promozioni in merito.

La Edencard non è nominativa ed il nome da inserire al momento dell’acquisto serve unicamente come indicazione dell’acquirente. I voucher acquistati online possono essere convertiti presso le casse dedicate Fast Eden all’ingresso di Edenlandia.

Le ricariche online possono essere fatte direttamente sul sito di Edenlandia ed hanno un costo di gestione:

  • Ricarica € 5,00 + 0,75
  • Ricarica € 10,00 + 1,00
  • Ricarica € 15,00 + 1,50
  • Ricarica € 20,00 + 2,00
  • Ricarica € 25,00 + 2,50
  • Ricarica € 50,00 + 3,00

giostre Edenlandia

Quante card servono per una famiglia ?

Si può entrare tutti assieme acquistando anche solo una Edencard e ricaricarla in base alle proprie esigenze. Io per esempio sono andato con mia moglie e mio figlio piccolo ed ho acquistato solo una card ricaricando 20 euro. Il costo per la prima volta è di 3€ di cui 1€ è il costo della EdenCard che rimane a voi e 2 euro per  ogni ingresso. L’ingresso viene poi immediatamente convertito in credito virtuale per utilizzare le varie giostre. Quindi sono rimasto comunque con 19€ da sfruttare nelle varie giostre. Non è necessario fare per una famiglia di 5 persone 5 Edencard ma è possibile farne anche solo una per nucleo familiare. Almeno questo io ho capito perché sul sito ufficiale e sulle varie informative non è affatto chiaro. Mi baso sulla mia esperienza e a me è andata cosi.

ATTENZIONE! Per quanto mi sforzi di aggiornare il blog spesse volte è sempre opportuno consultare il sito web ufficiale di Edenlandia per informazioni più aggiornate.

Laghetto di Edenlandia

Come arrivare ad Edenlandia ?

Edenlandia si trova a Fuorigrotta in Via J. F. Kennedy N. 76 a Napoli ed è facilmente raggiungibile sia in auto, treno, aereo e nave. Di seguito vi indico come poter raggiungere Edenladia con diversi mezzi.

In Auto
Una volta arrivati nella città di Napoli bisogna prendere la Tangenziale (costo pedaggio 1€) e prendere l’uscita N..10 Fuorigrotta oppure l’uscita N.11 Agnano. Seguite le indicazioni Edenlandia. e una volta arrivati ci sono i parcheggi interni con ingressi da via Kennedy e via Terracina gestiti da QuickPark (costo 3€). Si può anche scegliere di usufruire dei parcheggi sulle strisce blu presenti su Viale Kennedy al costo della tariffa urbana del comune di Napoli.

In Metropolitana

Edenlandia si trova a pochissimi minuti a piedi dalle 2 linee della Metropolitana di Napoli:
Linea 2: stazione Campi Flegrei o Via Diocleziano
Linea Cumana: stazione Edenlandia (via Kennedy)

In Autobus
Vi occorre acquistare un biglietto per i mezzi pubblici di Napoli e arrivare allo stazionamento  di Piazzale Tecchio da cui arrivano e partono le linee 151,180, 181, 615, C1, C2, C6 (questi ultimi 2 sostituiti dal 502 Sabato e Domenica), C7, C8 e R6 (nei giorni festivi anche il 580).  La fermata si trova proprio vicino all’ingresso dell’Edenlandia  che potrete raggiungere a piedi.

In Treno
Dalla Stazione Centrale (Alta Velocità e Eurostar) collegamento con Metropolitana Linea 2 (stazione di Campi Flegrei sita in p.le Tecchio), o direttamente alla stazione FS Campi Flegrei per treni regionali ed Intercity Roma/Sicilia. Da Piazzale Tecchio si può prendere un bus (vedi BUS) o proseguire a piedi per circa 1 km e 200 metri.

In Aereo
Da tutte le principali città italiane ed europee con voli diretti sia di linea che low cost. Una volta arrivati all’aeroporto di Capodichino si può raggiungere Edenlandia in taxi circa 15 minuti o utilizzando i bus che portano a Piazza Municipio (da qui autobus in direzione Fuorigrotta) o alla Stazione Centrale (da qui in Metropolitana Linea 2, stazione di Campi Flegrei). Si può usare anche l’Alibus che porta alla stazione centrale e poi proseguire con la Linea 2 per la stazione dei Campi Flegrei.

In Nave
Dal porto di Napoli si può usare sempre Alibus con le fermate:

  • Molo Angioino/Beverello (terminal Stazione Marittima)
  • Immacolatella/ Porta di Massa (interno Porto – solo salita viaggiatori) fermata n° 1271
  • Piazza Garibaldi (Stazione Centrale)
  • Aeroporto Capodichino

Arrivare alla Stazione di Piazza Garibaldi e prendere la Metro line 2 e scendere alla stazione dei Campi Flegrei per poi prendere un autobus o proseguire a piedi per Edenlandia. Altra soluzione può essere quella di prendere un taxi e farvi portare direttamente ad Edenlandia.

Graffa di Edenlandia

Si può mangiare ad Edenladia ?

C’è sicuramente tanta scelta per magiare ad Edenlandia che racchiude un’area food di tutto rispetto con numerosi bar e food/franchising di buon livello e per famiglie. C’è anche la famosa graffa che viene venduta in un chiosco vicino al laghetto anche se, pur essendo buonissima, non ricorda quella della vecchia Edenlandia. Old Wild West, Casa Infante negozi di caramelle, zucchero filato  e tantissimi altri per un’offerta davvero convincente.

 

Tags:

,
Comment