Blog

Casa danzante a Praga cosa vedere e come arrivare

Casa danzante a Praga cosa vedere e come arrivare

Se è vostra intenzione visitare la città di Praga durante un weekend ci sono molteplici luoghi, monumenti, quartieri da visitare ed apprezzare. Il centro città è davvero un piccolo gioiello che nasconde ad ogni angolo stupendi edifici, chiese e monumenti da restare a bocca aperta. Tra gli edifici più moderni della città c’è sicuramente la Casa Danzante (Tančící dům come la chiamano a Praga) che è un vero e proprio gioiello di architettura che consiglio assolutamente di vedere per la struttura e per la sinuosità dei vari elementi che la compongono proprio come se fosse una vera e propria danza.

La percezione del movimento è indubbiamente quello che volevano fosse maggiormente percepito dalle persone, i due architetti Vlado Milunić e Frank Gehry che l’hanno progettata. Sembra davvero che danzi su se stessa ma in realtà è ben posizionata all’angolo tra il lungofiume Rašínovo nábřeží e la piazza Jiráskovo náměstí, direttamente sul fiume Moldava. In effetti ragazzi la cosa che più sorprende di questo edificio è davvero la sua forma e la sinuosità dei vari elementi che danno l’impressione di essere due ballerini che si tengono per mano.

La Casa Danzante a Praga cosa è ?

La Casa danzante ospita la Sede degli Uffici Nazionali Olandesi nel quartiere di Nové Město (città Nuova) sulle rive della Mondava in centro città. E’ un edificio moderno con una forma che ricorda due ballerini o comunque un effetto di movimento che la rende uno degli edifici più particolari che si possono trovare in Europa. La casa Danzante a Praga venne costruita nel 1996 dagli architetti Vlado Milunić e Frank Gehry che progettarono l’edificio su un lotto di strada vuoto nato dalle macerie di un precedente edificio che venne distrutto durante il bombardamento aereo di Praga da parte degli americani, avvenuto il 14 febbraio 1945.

Il lotto di terra venne acquistato successivamente dalla Nationale Nederlanden che commissionò l’edificio ai due architetti che vollero creare qualcosa di atipico per la città ma che allo stesso tempo si adattasse completamente agli edifici circostanti. La Casa Danzante o anche chiamata anche Ginger e Fred perché la torre di pietra sembra un ballerino e la torre di vetro la sua partner femminile quasi come se fossero Ginger Rogers e Fred Astair.

La casa danzante a Praga

Cosa vedere alla Casa Danzante ?

L’unica cosa da vedere realmente è l’esterno perché la forma e la posizione dell’edificio è indubbiamente atipica. Scattate le vostre foto all’edificio perché vi troverete difronte ad uno degli edifici più particolari della città di Praga. Il palazzo ospita un albergo di lusso aperto di recente che offre in totale 21 camere lussuose con vedute indimenticabili sul Castello di Praga, una caffetteria ed un ristorante che si affacciano su una splendida terrazza situata in cima al palazzo dove si può ammirare tutta Praga e godere di un panorama unico della città. La Casa Danzante a Praga ospita anche una galleria d’arte dove vengono esposte diverse opere.

La Casa Danzante non è un edificio aperto al pubblico perché principalmente ci sono uffici ma la galleria d’arte (aperta tutti i giorni dalle 9 alle 20 e costo 8€ a persona), la caffetteria con la terrazza ed il ristorante possono essere visitati. La galleria d’arte è a pagamento mentre la caffetteria (Glass Bar) ed il ristorante (Ginger e Fred) possono essere raggiunti al settimo piano con veduta panoramica sulla città.

Come arrivare alla Casa Danzante a Praga ?

Arrivare alla Casa Danzante a Praga è molto semplice ma molto dipende anche dove è ubicato il vostro hotel a Praga e o il vostro appartamento. Come ben sapete la città di Praga è composta da diversi distretti amministrativi contrassegnati con dei numeri: Praga 1, Praga 2, Praga 3 e così via fino a 22 ovviamente più il numero è basso e più siete vicino al centro mentre più il numero è alto e più vi troverete nei dintorni della città.

La Casa Danzante di trova nelle vicinanze della stazione della metropolitana Karlovo Náměstí. Dal centro di Praga prendere la metro Linea B contrassegnata con il colore giallo. Uscendo dalla stazione della metropolitana Karlovo náměstí proseguire a piedi per circa 300 metri lungo via Resslova in direzione del ponte Jiráskův most e troverete l’edificio sulla destra.

Se preferite l’autobus nelle vicinanze c’è la fermata Jiráskovo náměstí dove fermano i bus: 176, 907 e 908 oppure optare per il tram 17 che parte da Staromestska. Per meglio orientarvi vi consiglio anche delle letture alternative come il mio itinerario di un giorno a Praga oppure scaricare gratuitamente la cartina del centro di Praga in Pdf da consultare prima e durante il viaggio.

Commenta